Furgoncino comieco
Furgoncino comieco
Territorio

Bari prima città del Sud per la raccolta di carta e cartone. Decaro: «Grande orgoglio»

Il primo cittadino: «I dati esaltanti di Comieco ci dimostrano che niente è impossibile. Si può imparare a rispettare la città»

Bari è la prima città del Sud Italia per i livelli della raccolta di carta e cartone, con circa 85 chili per abitante di materiale correttamente conferito. L'annuncio è stato fatto da Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli imballaggi a base cellulosica, presentando l'iniziativa "Carta al tesoro" in programma a Bari vecchia sabato 16 marzo.

Soddisfatto il commento del sindaco Antonio Decaro, che sulla sua pagina Facebook scrive: «Ogni tanto da questa bacheca mi capita di bacchettare i cittadini più incivili. Oggi invece voglio ringraziare i baresi. Perché Bari è la prima città del Sud per raccolta di carta e cartone. Un record che ci riempie di orgoglio. Ma soprattutto ci fa capire che non dobbiamo mollare».

Il sindaco, poi, loda i miglioramenti dei cittadini di Bari: «Qualche anno fa nessuno avrebbe scommesso un centesimo sul fatto che decine di migliaia di baresi avrebbero abbandonato l'abitudine di gettare tutti i rifiuti in un solo bidone - continua Decaro. Invece i dati esaltanti di Comieco ci dimostrano che niente è impossibile. Si può imparare a differenziare i rifiuti; si può imparare a lasciare l'auto in un parcheggio di scambio e prendere l'autobus; si può imparare a raccogliere gli escrementi dei cani; si può imparare a rispettare la propria città, e renderla un luogo migliore».

Un riconoscimento che arriva alla vigilia del grande sciopero globale dei giovani di Fridays for Future per sensibilizzare sui cambiamenti climatici e contro gli sprechi energetici. «Domani (oggi, NdR) centinaia di migliaia di ragazze e ragazzi in tutto il mondo manifesteranno per chiedere ai governi di contrastare il cambiamento climatico e il riscaldamento globale - conclude Decaro. Sono temi che possono sembrare lontani, astratti, e invece non c'è niente di più concreto e importante del futuro del pianeta. E ognuno di noi, nelle sue piccole abitudini quotidiane, deve dare una mano in questa battaglia. Facciamo la nostra parte. Facciamolo per noi, per i nostri figli, per salvaguardare la bellezza del luogo in cui abbiamo la fortuna di vivere».
  • Antonio Decaro
  • Raccolta differenziata
  • carta
Altri contenuti a tema
«Mi sono distratta e non ho raccolto», e gli agenti in borghese la multano «Mi sono distratta e non ho raccolto», e gli agenti in borghese la multano Succede al Libertà, nella zona della ex Manifattura Tabacchi, dove si è costretti a camminare facendo lo slalom tra i bisogni dei cani
Bari, iniziati i lavori per la nuova passerella fra Madonnella e Japigia Bari, iniziati i lavori per la nuova passerella fra Madonnella e Japigia Le operazioni sono cominciate la scorsa notte dal lato di via Messapia. La parte centrale sarà montata fra il 10 e l'11 aprile
Bari, prende forma la rotatoria della Fiera. Iniziati i lavori Bari, prende forma la rotatoria della Fiera. Iniziati i lavori Decaro: «Redere più sicura zona molto frequentata e diminuire le emissioni di CO2»
Occupazione di suolo per attività commerciali, c'è l'accordo Comune di Bari-Soprintendenza Occupazione di suolo per attività commerciali, c'è l'accordo Comune di Bari-Soprintendenza Il protocollo prevede l’esatta perimetrazione delle aree di maggior pregio e l’avvio di una «Progettazione unitaria per aree vincolate omogenee»
Assemblea di cassa prestanza a Bari, Decaro propone liquidazione volontaria e un fondo welfare Assemblea di cassa prestanza a Bari, Decaro propone liquidazione volontaria e un fondo welfare Critiche da parte della consigliera Melini: «Così si espongono i soldi dei baresi a molti più ricorsi di quanti non siano già arrivati»
La giornata dei papà sui social, ecco quello del sindaco di Bari La giornata dei papà sui social, ecco quello del sindaco di Bari Tra volti noti e meno noti anche Decaro fa gli auguri a suo padre
Bari, cantiere di Porta Futuro II allo sprint finale. Decaro: «Lavori conclusi a maggio» Bari, cantiere di Porta Futuro II allo sprint finale. Decaro: «Lavori conclusi a maggio» Questa mattina il sopralluogo con i delegati delle 7 città europee del progetto Urbact. Romano: «Qui un incubatore di idee innovative»
Matrimoni e unioni civili in edifici storici di pregio, Comune di Bari avvia dialogo con i privati Matrimoni e unioni civili in edifici storici di pregio, Comune di Bari avvia dialogo con i privati Decaro: «Nostra città pronta a valorizzare i suoi immobili più belli per ospitare uno dei momenti più importante della vita»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.