presentata la stagione della Camerata musicale barese
presentata la stagione della Camerata musicale barese
Eventi e cultura

A Bari torna la Camerata musicale, il 13 ottobre Vinicio Capossela al Petruzzelli

Il concerto fuori abbonamento inaugura la settantottesima edizione della prestigiosa rassegna

Si aprirà domenica 13 ottobre al Teatro Petruzzelli, con il concerto fuori abbonamento di Vinicio Capossela, "Armoniosa", la 78° stagione della Camerata musicale barese. Il programma della stagione concertistica è stato presentato questa mattina, a Palazzo di Città, dal direttore generale Rocco De Venuto e dAl direttore artistico Giovanni Antonioni alla presenza dell'assessora alle Culture e al Turismo Ines Pierucci. Alla conferenza stampa hanno partecipato il sovrintendente del teatro Petruzzelli Massimo Biscardi, Mauro Bruno, dirigente della sezione Economia della cultura della Regione Puglia, il presidente della fondazione Puglia Paolo Spinelli, Corrado Roselli, docente del Conservatorio di Musica "Niccolò Piccinni" di Bari, e Pierfranco Moliterni, docente dell'Università degli Studi di Bari.

Ventidue sono gli appuntamenti in programma suddivisi in quattro sezioni: concerti, teatro musicale, jazz e teatro danza mediterraneo. Le informazioni sul programma della stagione 2019/20120 sono disponibili a questo link.

«Non c'è dubbio - ha esordito De Venuto - che viviamo in un'epoca di grandi cambiamenti e trasformazioni che si riflettono inevitabilmente sul consumo culturale. Anche per questa stagione abbiamo voluto mescolare vari generi ed eventi, artisti provenienti da diverse esperienze e scuole, sempre di eccellente livello. La Camerata in questo momento vuole essere una delle forze trainanti delle volontà e delle aspirazioni dei baresi e dei pugliesi verso un futuro migliore, dove anche la musica e la danza possono giocare un ruolo importante per il recupero di una vita civile più sana, nel nome di chi ama la cultura, l'idea di una città più bella, più colta e aperta a tutti. Confermiamo la particolare attenzione verso i giovani: anche quest'anno saranno dedicati a loro e alle loro famiglie delle promozioni interessanti. Auspico di poter annoverare, tra i palcoscenici della prossima stagione concertistica, anche quello del ristrutturato teatro Piccini».

«Armoniosa - ha spiegato Ines Pierucci - è l'aggettivo che, a mio parere, meglio riesce a descrivere le caratteristiche di questa programmazione della Camerata: un'eccellenza che ha visto la partecipazione, in armonia appunto, di tanti partner istituzionali: Comune, Regione, Ministero, Fondazione Petruzzelli, Conservatorio. Si tratta di una grande proposta culturale a vantaggio della città, arrivata alla 78esima edizione, e che ci vede curiosi di vedere cosa succederà nell'80° anniversario. Un cartellone di alto livello internazionale, che Bari sicuramente merita a pieni voti. Una cosa fondamentale da sottolineare è che il teatro Piccinni sarà certamente uno dei palcoscenici della programmazione. L'amministrazione comunale ha intenzione di inaugurare il teatro il 6 dicembre prossimo: una giornata molto attesa da tutti, operatori culturali e cittadini, perché Bari intende riavere al più presto un teatro che appartiene all'intera comunità».

«Bari - ha sottolineato Biscardi - merita di essere un centro musicale, artistico, culturale di primo piano a livello internazionale. E per ottenere questo risultato per la città, è indispensabile che gli operatori culturali del territorio lavorino insieme, in armonia, con l'obiettivo di elaborare un unico progetto per la crescita culturale della comunità barese. Per questo motivo, il teatro Petruzzelli collaborerà sempre con la Camerata, una realtà culturale con una storia lunga e importante alle spalle, con i suoi 78 anni di attività».
  • Teatro Petruzzelli
  • ines pierucci
Altri contenuti a tema
Il presidente del parlamento UE Sassoli a Bari: «Vincere la paura per l'unità del Mediterraneo» Il presidente del parlamento UE Sassoli a Bari: «Vincere la paura per l'unità del Mediterraneo» Al Petruzzelli l'evento "Sulla stessa barca": «La riforma del trattato di Dublino non può essere rifiutata. Fondamentale dialogo fra culture»
"Bari capitale italiana della cultura 2021", una candidatura nel nome di San Nicola "Bari capitale italiana della cultura 2021", una candidatura nel nome di San Nicola Saranno sei le categorie tematiche che la città presenterà al Mibact nel progetto. Decaro: «Coinvolgeremo l'area metropolitana»
A Bari un festival dedicato alle "Cre_azioni", nel Municipio IV si parla di arte contemporanea A Bari un festival dedicato alle "Cre_azioni", nel Municipio IV si parla di arte contemporanea Il workshop rientra nell'attività della Rete civica urbana di zona. Pierucci: «Importante dialogo fra associazioni e amministrazione»
Giorno della memoria, a Bari il concerto gratuito di Katia Ricciarelli al Piccinni Giorno della memoria, a Bari il concerto gratuito di Katia Ricciarelli al Piccinni La manifestazione musicale "Recordare" il 25 gennaio è a ingresso gratuito. Il 27 si ricordano due antifascisti baresi vittime della persecuzione
Bari festeggia il compleanno di Niccolò Piccinni, tanti eventi in programma il 16 gennaio Bari festeggia il compleanno di Niccolò Piccinni, tanti eventi in programma il 16 gennaio Spettacoli e iniziative in città per celebrare il famoso compositore, uno dei più importanti del 1700
Contributi alle imprese culturali, dal Comune di Bari arrivano 400mila euro Contributi alle imprese culturali, dal Comune di Bari arrivano 400mila euro Pubblicato l'avviso relativo alle attività svolte da 67 enti nel corso del 2019
Teatro Petruzzelli, torna l'appuntamento domenicale con il "family concert" Teatro Petruzzelli, torna l'appuntamento domenicale con il "family concert" Primo spettacolo ale 18 di domani, 12 gennaio. In programma Čajkovskij, Rossini e Bizet
Bari, ecco largo "teatro Petruzzelli" Bari, ecco largo "teatro Petruzzelli" La Fondazione: "Fortificata così la relazione tra città e contenitore culturale"
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.