vaccino anti covid
vaccino anti covid
Attualità

Niente vaccinazioni a domicilio per gli over 80, Asl Bari: «Organizzazione differenziata»

Ignazio Zullo: «Mancanza di rispetto da parte di una sanità regionale che non riesce neppure a organizzarsi»

Polemiche sul servizio di vaccinazione anti-Covid a domicilio fornito da Asl Bari e che al momento non risulta ancora partito.

«Vi racconto una storia - scrive il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia, Ignazio Zullo - perché dietro ogni disservizio c'è un volto e in questa occasione è di Anna che ha 83 anni, impossibilitata a muoversi da casa. L'11 febbraio scorso ha prenotato la vaccinazione anti-Covid domiciliare al Centro vaccinazioni di Bari: l'appuntamento era per oggi, 24 febbraio, alle 8.30. Nei giorni scorsi è stata chiamata per ricordarle l'appuntamento e lei ha confermato. Anna da stamattina è lì che aspetta che vada qualcuno a vaccinarla e come lei chissà quanti altri anziani. Nessuno ha detto loro che le vaccinazioni domiciliari non sono ancora partite in Puglia, nessuno si è preoccupato di avvisarli. Ha provato più volte a contattare gli uffici ASL, ma invano, finché il figlio, dipendente ASL, non si è premurato intorno alle 13 di chiamare il medico dell'ufficio igiene territorialmente competente, il quale ha risposto di non saperne niente e di non avere vaccini e di non aver ricevuto alcuna comunicazione in merito. Questo è il rispetto che si ha verso persone fragili e anziane da parte di una sanità regionale che non riesce neppure a organizzarsi in questa prima fase di vaccinazioni: figuriamoci allora quando sarà possibile vaccinare tutti. È ancora più urgente e necessario che il Governo nomini un commissario in Puglia».

E Asl Bari precisa al riguardo: «Le vaccinazioni domiciliari sono riservate agli over 80 che sono impossibilitati a spostarsi dal proprio domicilio per ragioni di salute. Per le somministrazioni a domicilio è stata prevista una organizzazione differenziata: gli utenti al momento della prenotazione hanno ricevuto un coupon che conferma la presa in carico della loro richiesta di vaccinazione domiciliare. Nel coupon compare una data unica per tutti, generata automaticamente dal sistema che non è la data di effettuazione della vaccinazione, come già precisato in precedenti comunicazioni. I vaccinandi saranno contattati attivamente dal servizio sanitario per via telefonica, al recapito indicato nella pre adesione, per fissare la data e l'orario effettivi della vaccinazione a domicilio».

  • Vaccinazione
  • Vaccini
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bari, 48enne in fin di vita per il Covid, l'appello disperato della famiglia: «Un trapianto per salvarlo» Bari, 48enne in fin di vita per il Covid, l'appello disperato della famiglia: «Un trapianto per salvarlo» Nunzio Pagliara, sottufficiale dell'aeronautica, lotta al San Paolo e i suoi cari rivolgono una richiesta al ministro Speranza
Puglia, contagi in calo del 9,8% nell'ultima settimana Puglia, contagi in calo del 9,8% nell'ultima settimana È quanto emerge dal nuovo rapporto della fondazione Gimbe
Covid, in Puglia 1867 nuovi casi e 39 decessi Covid, in Puglia 1867 nuovi casi e 39 decessi Sono 681 i nuovi casi in provincia di Bari
Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Puglia, accordo con odontoiatri: somministreranno vaccini negli hub Dopo un breve corso di formazione potranno essere utilizzati già dalla turnazione di questo fine settimana.
Covid, sono 1488 i nuovi casi in Puglia Covid, sono 1488 i nuovi casi in Puglia Registrati 655 contagi in provincia di Bari. I nuovi decessi sono 39
Calano i contagi Covid in Puglia. L'aggiornamento dalla provincia di Bari Calano i contagi Covid in Puglia. L'aggiornamento dalla provincia di Bari In quasi tutti i comuni, stando agli ultimi report, si registra una flessione del numero dei positivi
Covid, in Puglia 1191 casi positivi su 13mila tamponi analizzati Covid, in Puglia 1191 casi positivi su 13mila tamponi analizzati Registrati 256 contagi in provincia di Bari, sono 54 i decessi complessivi
Covid, In puglia 815 casi positivi su seimila tamponi analizzati Covid, In puglia 815 casi positivi su seimila tamponi analizzati Sono 297 i nuovi contagi in provincia di Bari. Registrati 39 decessi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.