FAL
FAL
Vita di città

Addio al passaggio a livello in via delle Murge, inizia a prendere forma il sottopasso ciclo-pedonale

Sopralluogo questa mattina, dalle Fal annunciano che si stanno rispettando i tempi e c'è la possibilità di terminare prime del previsto

I lavori, da cronoprogramma, dovrebbero terminare entro settembre 2023, ma si sta procedendo a vele spiegate e se tutto dovesse andare per il meglio potrebbero terminare anche prima. Stiamo parlando dei lavori che Fal come soggetto attuatore sta effettuando a Bari per far sì che si possa dire definitivamente addio al passaggio a livello in via Delle Murge, che verrà sostituito da un sottopasso ciclopedonale.

Nei giorni scorsi, tra il 24 e il 25 aprile, quando i terni delle Fal non transitavano, si è provveduto a posizionare la struttura che farà da base portante al sottopasso. Il tutto è stato realizzato senza bloccare nemmeno per un'ora il traffico ferroviario.

«Questa è l'opera più importante tra quelle del progetto Strade Nuove, sia dal punto di vista infrastrutturale, sia dal punto di vista dell'aumento della sicurezza ferroviaria e del maggiore rispetto per l'ambiente - ha spiegato il Direttore Generale di Fal, Matteo Colamussi -. È un'opera complessa, perché per realizzare il sottopasso è stato inserito un monolite nello scavo effettuato sotto il fascio dei nostri binari. Nonostante queste complessità stiamo riuscendo a rispettare i tempi previsti per i lavori e, soprattutto, ad adempiere alla richiesta della Regione Puglia di effettuare i lavori senza interrompere la circolazione ferroviaria. Tutti gli interventi contribuiranno a migliorare viabilità e vivibilità di questa zona, ma questa avrà un impatto forse maggiore delle altre: verrà eliminato il passaggio a livello di Via delle Murge, con notevoli benefici anche sul traffico e sull'ambiente e verrà realizzato un percorso ciclabile di circa 2,6 chilometri, ricongiungendo due quartieri cittadini in espansione».

Il progetto Strade Nuove prevede dieci interventi. «La Regione ha fortemente voluto il progetto Strade Nuove - aggiunge l'assessore Maurodinoia - finanziando con 18 milioni di euro la chiusura del passaggio a livello di via delle Murge e una viabilità compensativa tramite la realizzazione di rotatorie, strade e del sottopasso che uniranno i quartieri Picone e Poggiofranco partendo dal Quartierino. Non ci siamo quindi limitati a finanziare solo l'intervento ferroviario di raddoppio della linea Bari Policlinico-Bari S. Andrea ma abbiamo voluto promuovere un progetto più complesso che garantisse la sicurezza e l'efficienza del trasporto ferroviario, il miglioramento della viabilità e la riqualificazione di una zona di Bari in forte espansione e solitamente molto trafficata».
  • Ferrovie Appulo Lucane
Altri contenuti a tema
Vendita combinata di biglietti ferroviari in Puglia, firmato l'accordo fra Regione e Trenitalia Vendita combinata di biglietti ferroviari in Puglia, firmato l'accordo fra Regione e Trenitalia I titoli di viaggio saranno validi anche per le corse con le altre società di trasporto ferroviario operanti sul territorio
Nuova viabilità fra Quartierino e Santa Caterina, via i passaggi a livello Nuova viabilità fra Quartierino e Santa Caterina, via i passaggi a livello Sindaco e assessore Galasso hanno incontrato i rappresentanti della Fal, pronti i percorsi alternativi nell'ambito della ferrovia Bari-Bitritto
Sciopero dei dipendenti Fal il 25 ottobre, disagi per i treni in partenza da Bari Sciopero dei dipendenti Fal il 25 ottobre, disagi per i treni in partenza da Bari Agitazione proclamata per otto ore,. Ritardi in vista per i convogli verso Gravina e la Basilicata
Furti di rame alle FAL tra Palo e Bitetto, denunciati due ventenni Furti di rame alle FAL tra Palo e Bitetto, denunciati due ventenni Un uomo e una donna sono ritenuti responsabili dei fatti avvenuti nell'ultimo mese, in casa loro sia il materiale che gli arnesi utilizzati
FAL, arrivano nove nuovi autobus e tre vagoni. Emiliano: «Si celebra il rafforzamento della società» FAL, arrivano nove nuovi autobus e tre vagoni. Emiliano: «Si celebra il rafforzamento della società» Procedono intanto i lavori per il raddoppio della linea Bari-Matera in vista anche di Matera Capitale della Cultura
115 milioni di euro per la sicurezza ferroviaria in Puglia 115 milioni di euro per la sicurezza ferroviaria in Puglia Emiliano: «Avevamo preso un impegno e lo stiamo mantenendo»
Park&Train del Policlinico, proseguono i lavori, stazione pronta a gennaio Park&Train del Policlinico, proseguono i lavori, stazione pronta a gennaio Il progetto sviluppato insieme alle FAL permetterà ai pendolari di parcheggiare al Polipark ed arrivare in piazza Moro in 6 minuti
© 2001-2023 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.