Ecco come apparirà la futura rotatoria di via Mazzitelli e via Cotugno
Ecco come apparirà la futura rotatoria di via Mazzitelli e via Cotugno
Vita di città

Nuovi fondi per completare l'intervento "Strade Nuove" a carico di FAL su Bari

Ecco come apparirà la futura rotatoria di via Mazzitelli e via Cotugno

La Giunta regionale nella seduta del 6 novembre scorso ha deliberato di procedere al finanziamento dell'intervento "Opere necessarie ad ottemperare alle prescrizioni su Lotto 4 - Raddoppio tratta Bari Policlinico/Bari Sant'Andrea della linea ferroviaria Bari/Matera", di competenza di Ferrovie Appulo Lucane, per un totale di € 846.622,08 a valere su risorse liberate del POR Puglia 2000-2006.

L'intervento si è reso necessario per lavorazioni a completamento delle rotatorie realizzate nell'ambito della viabilità alternativa "Strade Nuove " per la chiusura del passaggio a livello al km 2+850 in corrispondenza di via Delle Murge. Tali opere dovranno essere completate entro il 15/12/2023.

"Il progetto Strade Nuove, finanziato dalla Regione e realizzato da FAL, sta ridisegnando la viabilità stradale nei quartieri baresi di Picone e Poggiofranco, a partire dal 'Quartierino', grazie all'eliminazione del passaggio a livello di via delle Murge e alla realizzazione di 4 rotatorie e un sottopasso ciclopedonale – ha detto l'assessore ai Trasporti e Mobilità Sostenibile, Anita Maurodinoia -. E' stato quindi importante trovare una copertura finanziaria adeguata a garantire continuità a questo intervento infrastrutturale che persegue gli obiettivi di mobilità su gomma e ferro sicura, moderna e sostenibile."
  • Ferrovie Appulo Lucane
  • anita maurodinoia
Altri contenuti a tema
Ferrovie appulo-lucane, dal 28 agosto a Bari i lavori per la recinzione in corso Italia Ferrovie appulo-lucane, dal 28 agosto a Bari i lavori per la recinzione in corso Italia L’installazione terminerà ad ottobre prossimo ed il costo dell’intervento è di 220mila euro
Variante Bari nord, Maurodinoia: «Nodo strategico per sicurezza e potenziamento la linea Adriatica» Variante Bari nord, Maurodinoia: «Nodo strategico per sicurezza e potenziamento la linea Adriatica» L'assessora regionale ai Trasporti: «Opera che contribuirà al miglioramento dell'accessibilità e di Santo Spirito e Palese»
Interramento dell'elettrodotto al San Paolo, lavori quasi conclusi Interramento dell'elettrodotto al San Paolo, lavori quasi conclusi L'assessore Maurodinoia: "Necessità fortemente sentita dai residenti"
Fal presenta 4 nuovi treni a Bari, parco mezzi rinnovato al 100% Fal presenta 4 nuovi treni a Bari, parco mezzi rinnovato al 100% In collegamento il ministro Salvini: "Gli oltre 100 anni di storia di Ferrovie Appulo Lucane rappresentano il presente e il futuro"
A Bari corso di formazione internazionale sulla mobilità. Dalla Regione arrivano 6 milioni A Bari corso di formazione internazionale sulla mobilità. Dalla Regione arrivano 6 milioni La tre giorni, a cura di Asstra, è in corso in un hotel del capoluogo. Colamussi: «Il booking dei trasporti»
Via i passaggi a livello nel Municipio IV, arriverà il sottopasso tra Ceglie e Carbonara Via i passaggi a livello nel Municipio IV, arriverà il sottopasso tra Ceglie e Carbonara Presentato il masterplan dall'assessore Galasso durante un vertice con la Regione Puglia e Ferrovie Sud-Est
Addio al passaggio a livello in via delle Murge, inizia a prendere forma il sottopasso ciclo-pedonale Addio al passaggio a livello in via delle Murge, inizia a prendere forma il sottopasso ciclo-pedonale Sopralluogo questa mattina, dalle Fal annunciano che si stanno rispettando i tempi e c'è la possibilità di terminare prime del previsto
Nodo Verde di Bari, firmato l'accordo. Maurodinoia: «Ricco e complesso programma di riqualificazione» Nodo Verde di Bari, firmato l'accordo. Maurodinoia: «Ricco e complesso programma di riqualificazione» Obiettivo migliorare le condizioni di sicurezza e di vivibilità e di rendere maggiormente attrattiva la stessa stazione
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.