Nicola Brienza
Nicola Brienza
Calcio

Ecco chi è Nicola Brienza, l'imprenditore che si è proposto per rilevare il Bari

Santospiritese classe 1974, a disposizione avrebbe capitali di origine cinese

Sono ore sempre più concitate in casa FC Bari 1908: la corsa contro il tempo per trovare i 3 milioni utili a ricapitalizzare la società è iniziata dalla mezzanotte di ieri, anche se le intenzioni di Giancaspro di ricevere nelle sue mani i denari sembra aver scoraggiato i possibili soggetti terzi pronti a investire. Tra questi anche Nicola Brienza, l'imprenditore barese che già da aprile si era fatto avanti per rilevare la società, ricevendo dal presidente Giancaspro un "no grazie", per poi rifarsi avanti in questi giorni di crisi.

Santospiritese classe 1974, a fine anni '90 Brienza era noto negli ambienti dell'alta moda milanese come modello per grandi griffe. Un successo che l'ha portato fino a Shanghai, dove attualmente vive e lavora come imprenditore. Dapprima ha investito in attività di carattere commerciale che pubblicizzavano il "made in Italy" quali ristoranti e pizzerie, per poi aprire un grosso albergo.

A sua disposizione avrebbe capitali anche di origine cinese, come ha dichiarato pubblicamente negli ultimi giorni, e sarebbe pronto a immettere nella squara biancorossa risorse coinvolgendo altre facoltose realtà dell'estremo oriente. Resta, però, un grosso punto interrogativo sulla possibilità di rilevare una società di calcio consegnando una così ingente somma di denaro direttamente nelle mani del presidente senza avere alcun accesso ai documenti contabili del club sportivo.

Rientrato di recente in Cina dopo aver fatto ritorno a Santo Spirto per motivi familiari, Brienza è stato anche candidato senatore nel collegio Asia-Oceania alle ultime elezioni politiche nella lista dell'ex ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.
  • FC Bari 1908
  • nicola brienza
Altri contenuti a tema
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Nella prima parte dell'iniziativa andate a ruba circa mille pezzi, quattro le librerie aderenti. Ecco dove e come acquistarle
Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» La società di Giancaspro contestava il mancato rilascio della licenza nazionale e la non iscrizione alla Serie B 2018/2019
Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma L'ex patron biancorosso, attualmente detenuto, chiede il riesame delle carte e l'iscrizione al prossimo campionato di B
FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro Per l'ex presidente, ancora ai domiciliari, si prefigura anche il reato di bancarotta fraudolenta
Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Una città intera è ripartita dalla Serie D sotto la guida dei De Laurentiis cancellando la delusione del 16 luglio
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria Il Consiglio direttivo del Comitato regionale Puglia Lega Nazionale Dilettanti boccia la vecchia società per i troppi debiti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.