bari torre a mare
bari torre a mare
Vita di città

Stazione di Torre a Mare, i cittadini chiedono a gran voce un'area parcheggio

In sospeso la possibilità di creare 80 posti auto, Galasso: "Stiamo definendo la soluzione del progetto e i tempi di realizzazione"

Necessità di avere un'area dove poter parcheggiare l'auto senza rischiare multe o peggio. È quanto chiedono a gran voce studenti e lavoratori che ogni giorno devono utilizzare la stazione di Torre a Mare per prendere il treno. L'amministrazione comunale intende offrire loro un'area di sosta autorizzata, in modo da non parcheggiare più in situazioni di pericolo o divieto. E a questo proposito l'assessore Galasso ha riferito di una interlocuzione dell'amministrazione con la stessa RFI per ottenere nella disponibilità del Comune una parte significativa di una grande area, parzialmente asfaltata, interna alla stazione. Questa occasione è resa possibile dal mancato utilizzo dell'area da parte di RFI che, infatti, si è detta d'accordo a metterla a disposizione dei cittadini, previa sottoscrizione di una convenzione con l'amministrazione comunale. L'area potrebbe ospitare circa ottanta autovetture.

«Stiamo definendo la soluzione del progetto e i tempi di realizzazione - spiega ancora Galasso - in modo da programmare i nostri interventi sulla sistemazione delle aree, che avverrà dopo l'arretramento della recinzione della stazione. Sento di ringraziare i dirigenti e i tecnici di RFI che si stanno mostrando attenti e disponibili alle esigenze della città di Bari e dei suoi abitanti. Sono tante le persone che, per studio o per lavoro, si spostano in centro e se scelgono di utilizzare il treno invece dell'auto per raggiungere il centro vanno sicuramente incentivate e non scoraggiate. Il nostro impegno è quello di offrire loro un'area attrezzata e libera per lasciare l'auto in sicurezza e senza pericolo di ricevere sanzioni».
  • Stazione
Altri contenuti a tema
Aggredite due famiglie a Bari, la loro "colpa" essere di Molfetta come Giancaspro Aggredite due famiglie a Bari, la loro "colpa" essere di Molfetta come Giancaspro Solo l'intervento della Polizia ha evitato il peggio, gli aggrediti: "Sconvolti e disgustati"
Aggredisce un connazionale con una lametta in piazzo Moro, arrestato somalo Aggredisce un connazionale con una lametta in piazzo Moro, arrestato somalo L'episidio era avvenuto venerdì. La vittima è stata derubata di una collanina
Furto alla Velo Stazione, Paco Ricchiuti: «Impotenti di fronte a questa delinquenza ripetuta» Furto alla Velo Stazione, Paco Ricchiuti: «Impotenti di fronte a questa delinquenza ripetuta» Secondo furto nel giro di due mesi nei locali in corso Italia, i gestori spiegano ai nostri microfoni quanto accaduto
Regionale investe mortalmente una persona a Bari Regionale investe mortalmente una persona a Bari L'incidente è avvenuto nel pomeriggio, sul posto le forze dell'ordine per stabilire le dinamiche dell'accaduto
Stazione centrale, due persone rintracciate grazie a “SOS disagio psichico” Stazione centrale, due persone rintracciate grazie a “SOS disagio psichico” Il progetto del Comparto Polizia Ferroviaria ha riportato a casa un anziano e una giovane donna in difficoltà
Al via i lavori d'allargamento nel sottopasso della stazione di Bari. Decaro: «Accessibile a tutti» Al via i lavori d'allargamento nel sottopasso della stazione di Bari. Decaro: «Accessibile a tutti» Il sindaco: «Collegherà via Capruzzi a Corso Italia. Lavori conclusi nel 2019»
Evade dai domiciliari, la Polizia arresta un albanese Evade dai domiciliari, la Polizia arresta un albanese L'uomo è stato fermato alla stazione di Bari
Stazione di Bari, la Polizia aiuta una ragazza incinta Stazione di Bari, la Polizia aiuta una ragazza incinta La giovane nigeriana era in stato di difficoltà
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.