speleologa monopoli
speleologa monopoli
Cronaca

Monopoli, oggi si opera la speleologa salvata da grotta Rotolo: «Grazie a chi ha lottato con me»

Emanuela è stata riportata in superficie con l'ulna del braccio destro fratturata. Il ringraziamento agli operatori del soccorso alpino

Oltre 16 ore intrappolata sul fondo di grotta Rotolo, a Monopoli, la più profonda della Puglia, con un braccio infortunato e senza la possibilità di risalire i 120 metri che la separavano dalla superficie. La giovane speleologa Emanuela, fra domenica e lunedì, è stata portata in salvo dagli operatori del Soccorso alpino e speleologico della Puglia, che hanno lavorato incessantemente per farla uscire e portarla in ospedale. E oggi sarà operata a Monopoli per ricomporre la frattura dell'ulna del braccio destro.

In un messaggio rivolto ai soccorritori, Emanuela ha detto: «Non esistono parole in grado di esprimere la mia gratitudine per tutti coloro che hanno collaborato a portarmi fuori dalla Rotolo. Avete rinunciato ad una domenica sera in giro a far bagordi o semplicemente a rilassarvi per venire a tirarmi fuori da -120 metri in una delle grotte più articolate di Puglia per far passare la barella. Potreste rispondermi che lo avete fatto per senso del dovere... ma so che non è solo per questo... Ci avete messo cuore, affetto e tenacia fino all'ultimo centimetro per portarmi fuori e ad ogni movimento di barella o cambio di contrappeso incontravo i vostri occhi brillanti e allegri pronti a regalarmi un sorriso o un incoraggiamento anche se stanchi. Grazie per aver lottato insieme a me e per avermi permesso di arrivare in ospedale».

Emanuela ha aggiunto: «Ho l'ulna destra fratturata e mi operano stamattina... grazie a voi è andato tutto bene. Ringrazio anche la delegazione della Campania che ha inviato altri soccorritori/amici a supporto delle operazioni. Sono state importanti anche le operazioni di coordinamento in esterno senza le quali non sarebbe riuscita tutta l'organizzazione del salvataggio. Vorrei ringraziare facendo nome e cognome degli amici soccorritori che ho incontrato lungo il percorso dell'uscita, e so che ce ne sono stati altri all'esterno e all'interno che non ho incontrato o che non conosco personalmente che ringrazio allo stesso modo. Onore a questi eroi senza volto: grazie ad Orlando Lacarbonara, Donatella Leserri, Benedetta Ciaccio, Giuseppe Cicirelli, Antonio Alba, Nino Abbracciavento, Gianluca Selleri, Enzo D'Adduzio, Vincenzo Martimucci, Vincenzo Ladisa, Alessandro Severini, Alberto Marra, Daniele Ferraro, Michele Marzulli, Francesco Lomastro, Rossella Giannuzzi, Lucia Giannuzzi, Michele Dambrosio, Fabrizio Difrancesco, Antonio Trocino, Luisana Mastronardi, Gianni Grassi, Mimmo Gentile, Franco Alò, Gian Claudio Sannicola, Domenico Ruggieri, Carlo D'Este, Vincenzo Pugliese, Lorenzo Bruno, Carlo Apollo, Cosimo Satalino, Claudio Lippolis, Gennaro Ciliberti, Lucia Palmisano, Michael Silvestri. E gli amici volati dalla Campania: grazie a Vito Buongiorno, Gaetano Proietto e Rubens Martino, Vittorio Morrone, Alessandra Lanzetta, Giuseppe Langella. I medici super professionali Silvia Greco e Luciano Calculli. Spero di non aver dimenticato nessuno, altrimenti vi chiedo di perdonarmi, penso di essere giustificata».
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Monopoli, è salva la speleologa caduta a 120 metri di profondità Monopoli, è salva la speleologa caduta a 120 metri di profondità La donna, Emanuela, era rimasta intrappolata da ieri pomeriggio in Grotta Rotolo
Speleologa intrappolata a 120 metri di profondità, in corso le operazioni di risalita Speleologa intrappolata a 120 metri di profondità, in corso le operazioni di risalita La donna è rimasta bloccata a Monopoli nella Grotta Rotolo con un infortunio al braccio. Soccorso alpino al lavoro
Monopoli, speleologa cade a 120 metri di profondità. Soccorso alpino al lavoro per salvarla Monopoli, speleologa cade a 120 metri di profondità. Soccorso alpino al lavoro per salvarla La donna si trova attualmente a circa un'ora dall'ingresso di Grotta Rotolo e ha riportato un trauma al braccio
Monopoli, scoperto noleggio abusivo di monopattini elettrici Monopoli, scoperto noleggio abusivo di monopattini elettrici Elevate sanzioni pecuniarie a danno della società responsabile dell'illecito
Monopoli, dal Pnrr arrivano 7 milioni per la strada-parco a Capitolo Monopoli, dal Pnrr arrivano 7 milioni per la strada-parco a Capitolo Prevista la riqualificazione della viabilità esistente e nuovo percorsi ciclo-pedonali
La mamma incinta scappa da Kiev, Eva nasce a Monopoli. Una storia di vita al tempo della guerra La mamma incinta scappa da Kiev, Eva nasce a Monopoli. Una storia di vita al tempo della guerra La piccola è in ottime condizioni. Dall'Ucraina la famiglia ha trovato rifugio a Castellana, il papà è rimasto a combattere
Monopoli, emissioni non autorizzate nell'atmosfera: sequestrati tre stabilimenti industriali Monopoli, emissioni non autorizzate nell'atmosfera: sequestrati tre stabilimenti industriali Proseguono le attività del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale
Sequestrato stabilimento industriale a Monopoli: "Emissioni senza autorizzazione" Sequestrato stabilimento industriale a Monopoli: "Emissioni senza autorizzazione" Gli agenti della Guardia Costiera hanno accertato che l'azienda aveva avviato un’attività di gestione di rifiuti speciali in assenza del prescritto titolo autorizzativo.
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.