Il sindaco di Monopoli
Il sindaco di Monopoli
Attualità

Folla e assembramenti a Monopoli, il sindaco: "Abbiamo bisogno che qualcuno ci costringa in casa"

Ultima domenica prima della zona rossa, in troppi ne hanno approfittato anche a causa del bel tempo

Ultima domenica prima che la Puglia diventi zona rossa. E in molti, forse in troppi, anche a causa del bel tempo ne hanno approfittato per un giro, l'ultimo aperitivo o l'uscita di gruppo. E a Monopoli è il sindaco, Angelo Annese, ha riprendere via social i propri cittadini.

«Ieri vi ho detto che sono consapevole della vostra rabbia e stanchezza per la situazione che stiamo vivendo - scrive Annese - Quello che però oggi è accaduto nella nostra città mi porta a pensare che purtroppo abbiamo davvero bisogno della "zona rossa". Abbiamo bisogno che qualcuno ci costringa in casa per capire che non è il momento delle "chiacchiere" in piazza o sul mare, ed oggi vi garantisco che in giro non c'erano solo ragazzi».

«Tutto questo - aggiunge il primo cittadino - oggi accadeva davanti agli occhi di uomini e donne che domani invece saranno purtroppo costretti a non aprire le loro attività. Adesso lamentatevi pure per i mancati controlli ma, se dopo un anno di pandemia, il nostro approccio cambia solo per via di un colore che ci viene imposto, non va bene».

«Stasera - conclude - ho sentito tanti monopolitani che sono costretti in casa a causa del maledetto, tanti di loro avevano difficoltà anche a parlare, alcuni per difficoltà respiratorie altri per il malessere psicologico. Dobbiamo stringere i denti, dobbiamo avere pazienza e forza per uscire tutti quanti assieme da questo inferno».
  • Monopoli
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Bollettino Covid, sono 45 i nuovi positivi in Puglia Effettuati 3.990 test, registrato anche un ulteriore decesso in provincia di Bari
Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Covid, sono 61 i nuovi casi positivi in Puglia Più di settemila i tamponi analizzati, registrati tre decessi
Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Prevenzione, diagnosi, vaccini e riabilitazione, ecco il programma anti-Covid nel carcere di Bari Il progetto attuato dalla Medicina penitenziaria della ASL è stato riconosciuto tra i più efficienti e completi a livello nazionale
Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Covid, sono 106 i nuovi casi in Puglia. Attualmente positivi sotto i 10mila Registrati 4 decessi
Monopoli, sorpreso con 2 dosi di cocaina e 1600 euro in contanti: arrestato 44enne Monopoli, sorpreso con 2 dosi di cocaina e 1600 euro in contanti: arrestato 44enne L'uomo si aggirava a bordo di una utilitaria nel centro cittadino incontrando numerosi clienti
Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia.  Scendono a 10mila gli attualmente positivi Covid, sono 90 i casi positivi in Puglia. Scendono a 10mila gli attualmente positivi Registrati 2 nuovi decessi
Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Covid, 112 nuovi casi in Puglia e 3 decessi Sono stati 7650 i tamponi analizzati
Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Covid, in Puglia registrati 169 casi positivi: sono 2 i nuovi decessi Sessanta i nuovi contagi in provincia di Bari. Processati ottomila tamponi
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.