Sit-in ex Om
Sit-in ex Om
Scuola e Lavoro

Ex Om di Bari-Modugno, dalla Camera via libera alla mobilità in deroga

Lunedì prossimo la convocazione del tavolo sulla vertenza sull'occupazione per discutere le modalità di erogazione

Era già stato anticipato nei giorni scorsi, e ora c'è l'ufficialità: la Camera dei Deputati ha dato il via libera al "DL imprese", che contiene le norme per la concessione della mobilità in deroga per i lavoratori della ex OM di Bari-Modugno.

«L'approvazione definitiva – spiega il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – ci permetterà di affrontare con più serenità i prossimi mesi, garantendo continuità di reddito ai lavoratori che non hanno mai mollato in attesa della reindustrializzazione del sito. Ancora una volta va il mio ringraziamento alla delegazione parlamentare pugliese, al capo del Governo Giuseppe Conte, ai ministri delle Regioni e del Lavoro Francesco Boccia e Nunzia Catalfo e a chi ha creduto nel raggiungimento del risultato».

Il consigliere del governatore, Domenico De Santis, ha annunciato che «Già per lunedì prossimo è stato convocato dalla task force per l'occupazione il tavolo sulla vertenza, per discutere della modalità dell'erogazione della mobilità in deroga e per fare il punto con l'azienda subentrante che si occuperà di recupero materiale riciclabile sul cronoprogramma per la reindustrializzazione della fabbrica».
  • Michele Emiliano
  • Ex OM carrelli
Altri contenuti a tema
Anche a Bari lo sciopero dei vigili del fuoco per chiedere migliori mezzi e assicurazioni Anche a Bari lo sciopero dei vigili del fuoco per chiedere migliori mezzi e assicurazioni Il piazza Prefettura il sit-in convocato dalle sigle sindacali. Emiliano: «Va riorganizzato l'intero dispositivo della Città metropolitana»
Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Incontro in Regione Puglia tra le parti, inizio delle attività previsto tra 12-18 mesi e intanto dovrebbe arrivare la mobilità
Premio Morris Maremonti, raccolti 5mila euro. Saranno donati ad Asl Bari Premio Morris Maremonti, raccolti 5mila euro. Saranno donati ad Asl Bari A vincere il contest sono Ovis Grey & band. Emiliano in collegamento: «Grande gesto di solidarietà, non lo dimenticheremo»
Regionali Puglia 2020, centrosinistra pronto per le primarie. Palmisano, Gentile e Amati sfidano Emiliano Regionali Puglia 2020, centrosinistra pronto per le primarie. Palmisano, Gentile e Amati sfidano Emiliano Stamattina la presentazione dei candidati, con il sociologo Leonardo Palmisano riammesso nelle ultime ore dal collegio di garanzia
Triggiano, l'ospedale Fallacara non chiude. Emiliano: «Sarà struttura per i lungodegenti» Triggiano, l'ospedale Fallacara non chiude. Emiliano: «Sarà struttura per i lungodegenti» Il presidente della Regione Puglia: «Pronto un investimento da 10 milioni di euro. Vogliamo sanità attenta ai bisogni dei cittadini»
Sanità, pronto il concorso per 1132 infermieri in Puglia. Indetti i bandi Sanità, pronto il concorso per 1132 infermieri in Puglia. Indetti i bandi Per la Asl Bari, capofila, ci sono 320 posti fra mobilità e nuove assunzioni. Emiliano: «Promessa mantenuta»
Regionali 2020, la Lega chiede un suo candidato. Emiliano: «Sì alle primarie» Regionali 2020, la Lega chiede un suo candidato. Emiliano: «Sì alle primarie» Andrea Crippa, numero due di Salvini, ieri a Bari: «Abbiamo personalità di spessore». Il governatore: «Pronti a proseguire il governo positivo della Puglia»
Le Iene attaccano Emiliano sulla sanità in provincia di Bari, la risposta: «Disinformazione» Le Iene attaccano Emiliano sulla sanità in provincia di Bari, la risposta: «Disinformazione» Ieri il servizio di Gaetano Pecoraro. La replica del governatore: «Nessun ospedale è stato chiuso da quando sono presidente»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.