Il presidio degli ex Om
Il presidio degli ex Om
Scuola e Lavoro

Ex Om, è fatta. Ci sono gli ammortizzatori in deroga

La commissione Lavoro e Industria del Senato ha approvato l'emendamento, in attesa della reindustrializzazione

Elezioni Regionali 2020
Gli operai ex Om possono tirare un sospiro di sollievo. Anche se in questa vertenza nulla è mai scontato, nel pomeriggio la commissione Lavoro e Industria del Senato ha approvato l'emendamento sugli ammortizzatori sociali in deroga.

Il provvedimento è stato inserito nel testo finale del DL Imprese che sarà approvato dalle Camere. La norma permetterà ai lavoratori di poter percepire il trattamento di mobilità in deroga in attesa della reindustrializzazione del sito, dove un'impresa si occuperà di recupero di materiale.

«Ringrazio – dichiara il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano – il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, il ministri del Lavoro, Nunzia Catalfo, e il ministro degli Affari Regionali, Francesco Boccia, per l'impegno dimostrato al fine dell'approvazione della legge che ridà ossigeno agli operai dello stabilimento pugliese in vista della reindustrializzazione. Il risultato arriva anche dopo il lavoro dei parlamentari baresi in sinergia con la task force regionale per l'occupazione».
  • Ex OM carrelli
Altri contenuti a tema
Ex OM a Bari, il progetto Selektica fermo al palo. Uil: «Pronti a un sit-in permanente» Ex OM a Bari, il progetto Selektica fermo al palo. Uil: «Pronti a un sit-in permanente» La burocrazia ferma il piano di reindustrializzazione, l'azienda stanca delle attese e i dipendenti di nuovo sull'orlo del baratro
Ex Om, con il decreto "Rilancio" arriva la mobilità in deroga Ex Om, con il decreto "Rilancio" arriva la mobilità in deroga Emiliano: «Provvedimento importante per 154 famiglie. Superate perplessità di Inps possiamo erogare liquidità»
Ex OM di Bari, l'Inps non paga la cassa integrazione ma invia cartelle esattoriali Ex OM di Bari, l'Inps non paga la cassa integrazione ma invia cartelle esattoriali UglM: Necessario intervenire al più presto su questo dramma sociale affinché queste persone non vengano discriminate ulteriormente
Ex Om a Bari, i sindacati scrivono a Inps e Ministero per la mobilità Ex Om a Bari, i sindacati scrivono a Inps e Ministero per la mobilità Mentre il progetto di reindustrializzazione ritarda, i 154 dipendenti sono allo stremo dopo 9 anni di vertenza
Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Nonostante le conferme nessun sussidio è arrivato da giugno scorso, intanto si dilatano i tempi per la reindustrializzazione
La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari Nonostante la firma ormai un mese fa al momento risulta ancora tutto bloccato
Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Incontro in Regione Puglia tra le parti, inizio delle attività previsto tra 12-18 mesi e intanto dovrebbe arrivare la mobilità
Ex Om di Bari-Modugno, dalla Camera via libera alla mobilità in deroga Ex Om di Bari-Modugno, dalla Camera via libera alla mobilità in deroga Lunedì prossimo la convocazione del tavolo sulla vertenza sull'occupazione per discutere le modalità di erogazione
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.