il momento dell'inaugurazione
il momento dell'inaugurazione
Vita di città

Contrade di Monopoli la polizia apre un "Punto di contatto"

Servirà a fornire una tempestiva risposta alle richieste di chi si rivolgerà ai poliziotti ed instaurare un contatto con i cittadini residenti dell’agro della cittadina

È stato inaugurato stamattina il "Punto di contatto rurale" della Polizia di Stato, istituito per le esigenze dei residenti delle contrade nell'agro di Monopoli. Il Punto di Contatto, situato in Contrada Sicarico, offre ai cittadini la possibilità di contattare la Polizia senza necessità di raggiungere il centro cittadino, senza ulteriori spese a carico della collettività. Un aiuto per i tanti cittadini, più di un terzo dei residenti, che vive nelle 91 contrade che circondano Monopoli. Stamattina, alla presenza del sindaco Angelo Annese, del Questore di Bari - Dr. Giuseppe Bisogno - del dirigente del locale Commissariato di P.S. – dr. Marcello Pedrotti, e di una rappresentanza dell'A.N.P.S., oltre che di cittadini e di amministratori locali ed esponenti delle associazioni locali, il Vescovo della Diocesi Conversano-Monopoli, Mons. Giuseppe Favale, insieme il cappellano della Polizia di Stato, Don Mimmo Memoli, ha benedetto il locale dove ha sede il punto di contatto. Fornire una tempestiva risposta alle richieste di chi si rivolgerà ai poliziotti ed instaurare un contatto con i cittadini residenti dell'agro di Monopoli è l'obbiettivo di questo progetto; due giorni alla settimana, il martedì e giovedì, dalle ore 15 alle 19, ufficiali e agenti di polizia giudiziaria accoglieranno le segnalazioni che i cittadini vorranno sottoporre alla loro attenzione.
  • Monopoli
Altri contenuti a tema
Monopoli, ruba gioielli per 9mila euro in un'abitazione: bloccato sul lungomare di Bari Monopoli, ruba gioielli per 9mila euro in un'abitazione: bloccato sul lungomare di Bari L'uomo, un 53enne pregiudicato, è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza
Monopoli, materiale calcareo scaricato in mare durante lavori: scatta il sequestro Monopoli, materiale calcareo scaricato in mare durante lavori: scatta il sequestro Gli agenti della Guardia Costiera ha denunciato il direttore dei lavori e il titolare della ditta esecutrice
Monopoli, il 6 aprile i ristoratori aprono: «Non è una provocazione, ma una questione di sopravvivenza» Monopoli, il 6 aprile i ristoratori aprono: «Non è una provocazione, ma una questione di sopravvivenza» La manifestazione OraLavoro organizzata da MIO ITALIA: «Stiamo guardando con i nostri occhi la morte delle nostre attività e della nostra stessa vita»
Non accetta la fine della relazione e perseguita l'ex compagna: arrestato 53enne Non accetta la fine della relazione e perseguita l'ex compagna: arrestato 53enne L'uomo, originario di Teramo, è stato bloccato dai carabinieri di Monopoli e sottoposto agli arresti domiciliari
Folla e assembramenti a Monopoli, il sindaco: "Abbiamo bisogno che qualcuno ci costringa in casa" Folla e assembramenti a Monopoli, il sindaco: "Abbiamo bisogno che qualcuno ci costringa in casa" Ultima domenica prima della zona rossa, in troppi ne hanno approfittato anche a causa del bel tempo
Bari, assaltano tir e rubano carico di condizionatori: Carabinieri recuperano la refurtiva Bari, assaltano tir e rubano carico di condizionatori: Carabinieri recuperano la refurtiva Il materiale rubato era nascosto in un deposito di ortofrutta a Monopoli. Denunciato un 43enne
Monopoli,  perseguita showgirl per tre anni: individuato 54enne Monopoli, perseguita showgirl per tre anni: individuato 54enne L'uomo, originario di Catania, si è presentato davanti all'abitazione della giovane vittima e l'ha afferrata per un braccio, con la scusa di donarle un regalo.
Monopoli, agenti della polizia locale dotati di bodycam: "Per prevenire le aggressioni" Monopoli, agenti della polizia locale dotati di bodycam: "Per prevenire le aggressioni" Il comandante Massimo Cassano: "Continue violenze a danno degli agenti necessitano di importanti interventi"
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.