Il marciapiede di fronte la scuola Don Bosco
Il marciapiede di fronte la scuola Don Bosco
Vita di città

Bari, 1 milione e 125 mila euro per mettere a nuovo strade e marciapiedi al Libertà

L'assessore Galasso: «Quasi certamente i cantieri partiranno il prossimo mese di febbraio per essere completati entro l’avvio della stagione estiva»

Un nuovo volto per il quartiere Libertà. Diverse strade del quartiere, le relative aree per il transito dei pedoni, in particolare nei pressi della ex manifattura Tabacchi e nelle vicinanze di piazza Redentore, riqualificata recentemente saranno interessate da lavori di manutenzione straordinaria. Costo complessivo del progetto pari a 1 milione e 125mila euro.

Questi interventi, che rientrano nell'accordo quadro in essere del Municipio I, riguardano via Libertà (nel tratto compreso tra le vie Crisanzio e Nicolai), via Crisanzio (nel tratto compreso tra le vie Martiri d'Otranto e Ravanas), via Tenente Casale Y Figoroa, via Bavaro (nel tratto compreso tra le vie Ravanas e Tenente Casale Y Figoroa), corso Italia (nel tratto compreso tra le vie Martiri d'Otranto e Ravanas) e via Ravanas (nel tratto compreso tra corso Italia e via Nicolai). Nel corso dei lavori, inoltre, saranno allargati i marciapiedi, con la creazione di bulbout in corrispondenza degli incroci, e utilizzati i nuovi mattoni 40x40 cm.

«Potrebbe sembrare un cantiere a macchia di leopardo ma in realtà non è così - ha commentato Giuseppe Galasso - perché, da piazza Redentore e corso Italia, ci stiamo man mano spostando verso il quartiere murattiano interessando tutte le strade della zona con il rifacimento dell'asfalto e la realizzazione di nuovi marciapiedi composti dai nuovi mattoni quadrati grigi. Il nostro obiettivo è quello di riqualificare tutto il quartiere: abbiamo infatti candidato, vinto e appaltato diversi lavori che riguardano il Libertà, come ad esempio gli undici isolati di via Dante, via Ettore Fieramosca, l'intero largo De Nicola e corso Mazzini, tutti oggetto di finanziamenti specifici e di progettazioni esecutive prossime ad andare in gara. Libertà sta cambiando pelle ed è al centro di una serie di operazioni che trasformeranno completamente il quartiere, se pensiamo alla nuova piazza Redentore o a Porta Futuro e all'immensa opera di riqualificazione della ex Manifattura Tabacchi. In quest'ottica abbiamo stabilito di avanzare con il rifacimento di strade e marciapiedi e con l'adozione di nuovi mattoni, sperimentati anni fa con ottimi risultati e che stiamo installando ormai in tutta la città. Quasi certamente i cantieri partiranno il prossimo mese di febbraio per essere completati entro l'avvio della stagione estiva».
  • Quartiere Libertà
  • Giuseppe Galasso
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Piazza Disfida di Barletta a Bari, finalmente attiva la fontana a pavimento Piazza Disfida di Barletta a Bari, finalmente attiva la fontana a pavimento È stato necessario attendere l’attivazione di un’utenza elettrica dedicata per il funzionamento dell’impianto di pompaggio dell’acqua
Caserma dei carabinieri alla ex Manifattura a Bari. Sarà operativa entro l'estate 2022 Caserma dei carabinieri alla ex Manifattura a Bari. Sarà operativa entro l'estate 2022 I lavori erano stati interrotti per permettere lo spostamento delle linee elettriche e dovrebbero terminare nel prossimo aprile
Piazza Garibaldi a Bari, 25mila euro per rimettere a nuovo i giochi per bambini Piazza Garibaldi a Bari, 25mila euro per rimettere a nuovo i giochi per bambini L'assessore Galasso: "L’attrezzatura ludica sarà montata accanto ad un’altra, più adeguata ai movimenti e alle attività dei bambini con disabilità”
Bari, tossicodipendente aggredisce la madre: denunciato Bari, tossicodipendente aggredisce la madre: denunciato L'uomo ha continuato a inveire contro la 70enne anche davanti ai poliziotti
Bari, un bando ministeriale per il parco ex Fibronit e la pedonalizzazione di via Manzoni Bari, un bando ministeriale per il parco ex Fibronit e la pedonalizzazione di via Manzoni Quattro i progetti candidati, Galasso: "Stiamo provando tutte le soluzioni possibili per completare quello che diventerà il più grande parco urbano in città"
Bari, caserma dei carabinieri all'ex Manifattura. Pronta a metà del 2022 Bari, caserma dei carabinieri all'ex Manifattura. Pronta a metà del 2022 L'assessore Galasso: "Al momento gli operai sono impegnati nella rifinitura di alcune operazioni di dettaglio"
Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Omicidio al Libertà di Bari, potrebbe essersi trattato di "eccesso di legittima difesa" Stando al racconto della 17enne che ha confessato il delitto sarebbe intervenuta in difesa della madre e sarebbe stata colpita per prima dalla vittima
Estorsione ai danni di un negozio al Libertà, tre arresti Estorsione ai danni di un negozio al Libertà, tre arresti Con percosse e dietro la minaccia della distruzione del locale, avevano imposto alla vittima il pagamento di 20 mila euro
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.