alluvione venezia. <span>Foto ansa</span>
alluvione venezia. Foto ansa
Attualità

Alluvione a Venezia, Decaro: «Stato non lasci da sola la storia d'Italia»

Il presidente Anci: «Al sindaco Brugnaro ho portato la solidarietà di tutti i suoi colleghi»

Elezioni Regionali 2020
Con l'anomala ondata di maltempo alle spalle, l'Italia fa i conti con i danni. La città più colpita è stata Venezia, interessata da un'alluvione che ha messo a serio rischio la sicurezza di cittadini e visitatori, oltre a minacciare l'incommensurabile patrimonio storico-artistico custodito dal capoluogo veneto.

«Non possiamo lasciare sulle spalle di un sindaco, da solo, la storia di questo Paese - scrive su Facebook il sindaco di Bari e presidente Anci Antonio Decaro. Venezia non è solo un patrimonio dei veneziani né può essere competenza solo del sindaco Brugnaro che in queste ore ha sfidato l'acqua alta e il maltempo pur di non lasciare sola la sua città. Venezia è l'Italia e lo Stato cosi come tutti gli italiani devono farsi carico della tragedia che quella città meravigliosa sta vivendo. Al sindaco Brugnaro, che ho sentito in queste ore, ho portato la solidarietà di tutti i sindaci d'Italia e la nostra disponibilità a sostenere le richieste per la sua comunità».
  • Antonio Decaro
  • anci
Altri contenuti a tema
Assistenza e orientamento notarile per i comuni, c'è l'accordo con la Città metropolitana di Bari Assistenza e orientamento notarile per i comuni, c'è l'accordo con la Città metropolitana di Bari Il protocollo d'intesa, della durata di due anni e rinnovabile, prevede la realizzazione di uno sportello dedicato agli enti della ex provincia
A San Cataldo pista ciclabile e ampliamento marciapiedi. Il Comune di Bari ne discute con i cittadini A San Cataldo pista ciclabile e ampliamento marciapiedi. Il Comune di Bari ne discute con i cittadini Ieri pomeriggio l'incontro fra il sindaco Decaro, l'assessore Galasso e le associazioni di residenti per illustrare l'intervento di "urbanistica tattica" propedeutico alla riqualificazione
Bari "abbraccia" i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Loro il cuore della città» Bari "abbraccia" i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Loro il cuore della città» In largo Chiurlia la catena umana per il flash mob del Comune. Bottalico: «A settembre una mostra fotografica»
Posti contingentati e distanziamento, il teatro Petruzzelli di Bari riapre dopo il lockdown Posti contingentati e distanziamento, il teatro Petruzzelli di Bari riapre dopo il lockdown Ieri il primo spettacolo davanti a 200 spettatori. Biscardi confermato sovrintendente della Fondazione
Parco Gargasole, al via i lavori di raddoppio. Decaro: «Abbattuto un altro muro» Parco Gargasole, al via i lavori di raddoppio. Decaro: «Abbattuto un altro muro» Interventi da 99mila euro per ampliare lo spazio fruibile a 10mila metri quadri. Domenica 5 luglio la riapertura dell'area verde
Bari, a Madonnella l'esperimento delle "piazze verticali". Decaro: «Spettacolo va dai cittadini» Bari, a Madonnella l'esperimento delle "piazze verticali". Decaro: «Spettacolo va dai cittadini» Promossa la prima edizione. Sul palco in strada si esibisce il quintetto del Petruzzelli e parla Carofiglio, con la conduzione di Stornaiolo
Bari, boom di richieste per la riapertura del Petruzzelli: già 2mila prenotazioni Bari, boom di richieste per la riapertura del Petruzzelli: già 2mila prenotazioni Cresce l'attesa per l'evento del 30 giugno, che sarà a ingresso contingentato. Decaro: «Con la Fondazione abbiamo deciso di programmare sei repliche»
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.