Escrementi a Santo Spirito
Escrementi a Santo Spirito
Attualità

A Santo Spirito domenica tra gli escrementi

La pioggia fa saltare i tombini. Ed è il solito desolante spettacolo. Cittadini infuriati

Escrementi per strada fino a riempire alcune vie al centro dell'ex frazione.

È quanto accaduto per l'ennesima volta a Santo Spirito, dopo un temporale un po' più intenso della media. Piove e saltano i tombini della fogna, con tanti escrementi che galleggiano sulle acque che scendono sino al porticciolo. Uno spettacolo desolante in una domenica mattina di settembre, che ha fatto infuriare commercianti e residenti, stanchi di tanto pressappochismo dell'Amministrazione comunale barese, da quelle parti sentita da sempre come matrigna che dimentica le periferie.

Via Fiume, via Giannone, via Settembrini, via Reggio, via Napoli e parte del lungomare Cristoforo Colombo si sono trasformate in fiumi maleodoranti ed al ritirarsi delle acque piovane lo spettacolo sul manto stradale è rimasto il solito (in foto), con alcuni turisti stranieri presenti in gran numero nei b&b della zona a dir poco attoniti.

Una cartolina niente male per un esecutivo comunale che si riempie da anni la bocca con presunte idee di rilancio di una ex frazione che dovrebbe essere la marina nord della città, un luogo prediletto e sbocco naturale per flussi turistici del capoluogo.

Con gli agenti di Polizia Municipale c'era anche un arrabbiatissimo Vincenzo Brandi, presidente del V Municipio, che anela da tempo, come tutti i residenti, un piano fogne organico su tutto il territorio comunale (il problema riguarda anche il quartiere Libertà, Fesca, San Girolamo e parte di Bari Vecchia). Un piano che langue dimenticato nei cassetti di Palazzo di Città.

Ed intanto a Santo Spirito e Palese, con cadenza periodica, si affoga in un mare di escrementi.
  • Santo Spirito
  • condotta fognaria
Altri contenuti a tema
Incendio ai piedi della linea ferroviaria a Santo Spirito Incendio ai piedi della linea ferroviaria a Santo Spirito Duplice intervento dei Vigili del Fuoco per domare i focolai alimentati dal vento sciroccale
Bari, a Santo Spirito arriva la ruota panoramica Bari, a Santo Spirito arriva la ruota panoramica Iniziati questa mattina i lavori di montaggio dell'attrazione sul lungomare
Riqualificazione via Udine a Santo Spirito tra speranze e qualche interrogativo Riqualificazione via Udine a Santo Spirito tra speranze e qualche interrogativo L'annuncio del Sindaco Decaro via social
Bari, una ruota panoramica di 17 metri per l'estate di Santo Spirito Bari, una ruota panoramica di 17 metri per l'estate di Santo Spirito La proposta autorizzata dal Municipio V. L'installazione avverrà alla fine di maggio
Bari, il pescatore "arriccia" il polpo e gli animalisti insorgono Bari, il pescatore "arriccia" il polpo e gli animalisti insorgono Succede via social dove la pubblicazione di un video ha scatenato commenti di ogni tipo contro una pratica ritenuta "barbara"
Santo Spirito, nei negozi arrivano le "shopper" con messaggi di sensibilizzazione ambientale Santo Spirito, nei negozi arrivano le "shopper" con messaggi di sensibilizzazione ambientale Petruzzelli: «Un modo per ricordare a tutti il valore di comportamenti semplici ma capaci di incidere»
Nodo ferroviario Bari nord, approvato l'aggiornamento del contratto di programma Nodo ferroviario Bari nord, approvato l'aggiornamento del contratto di programma Cavone: «Altri 3 milioni per la progettazione dell'aggiramento dell'abitato di Palese e Santo Spirito»
Santo Spirito, trovato con 40 chili di datteri di mare nel bagagliaio. Denunciato Santo Spirito, trovato con 40 chili di datteri di mare nel bagagliaio. Denunciato Il prodotto ittico è stato sequestrato al 70enne biscegliese per essere poi distrutto
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.