cittanovese bari
cittanovese bari
Calcio

Il Bari perde l'imbattibilità. La Cittanovese festeggia: biancorossi battuti 3-2

La squadra di Cornacchini sconfitta in rimonta dai calabresi. Una sconfitta su cui riflettere

Dopo 20 giornate il Bari perde l'imbattibilità in campionato: i biancorossi cedono 3-2 in casa della Cittanovese al termine di una partita rocambolesca. Il Bari va in vantaggio fin da subito con Langella, poi tira pian piano i remi in barca e finisce per subire il ritorno dei calabresi, che pareggiano a fine primo tempo con Abayan. Nella ripresa il Bari non riesce ad entrare in campo con la giusta mentalità, subendo il doppio shock con Crucitti e Cataldi fra il 69' e il 71'. Inutile la rete di Nannini nel finale, che rende solo meno pesante il passivo per un Bari troppo brutto per essere vero. La Turris torna a -9, dopo la vittoria contro la Sancataldese.

La Partita

96' - Finisce qui: il Bari cede 3-2 alla Cittanovese e dopo 20 partite cede l'imbattibilità in campionato. Apre le marcature Langella, poi il pari di Abayan a fine primo tempo. Nella ripresa l'uno-due di Crucitti e Cataldi, prima dell'inutile rete nel finale di Nannini


95' - Fallo in attacco di Di Cesare. Probabilmente le speranze del Bari si infrangono qui

92' - Ci prova Iadaresta in area, ma commette fallo in attacco prima della girata fuori di poco. Altro cambio per la Cittanovese: fuori Cataldi, dentro Kalifa

89' - Finisce la partita di Crucitti, dentro Cianci

85' - C'è ancora il Bari: lampo dei biancorossi con l'azione caparbia di Simeri dalla sinistra. Il 9 mette in mezzo dal fondo trovando Nannini che fa goal da due passi. 3-2 il parziale

80' - Il Bari sembra incapace di organizzare una reazione, tramortito dal doppio gancio al mento inferto dalla Cittanovese. Anche Brienza sembra incapace di invertire la tendenza

74' - Prova a reagire il Bari: Simeri gira sulla sponda di Iadaresta, ma non trova la porta per questione di centimetri

71' - Ancora Cittanovese in goal: Napolitano semina il panico nella difesa del Bari. Marfella si salva come può ma è impotente sulla conclusione ravvicinata di Cataldi. Due minuti da incubo per il Bari. Cornacchini corre ai ripari: fuori Neglia, dentro Brienza

69' - Cittanovese in vantaggio: calcio di punizione vincente di Crucitti, che trova uno spazio nella barriera del Bari e beffa un Marfella imperfetto nella ricerca dell'intervento. 2-1 il parziale


68' - Cacioli entra in maniera scomposta su Trofo. Giallo anche per il capitano del Bari

67' - Pericolosa la Cittanovese: Ficara crossa dalla sinistra ma Cataldi non trova l'appuntamento con il tap-in vincente. Floriano libera in angolo

64' - Langella atterra Cataldi: giallo per il centrocampista ospite

60' - Cambio anche per Zito: finisce la partita di Scoppetta, dentro Ficara nella Cittanovese. Proteste del Bari per un presunto tocco di braccio in area della Cittanovese

58' - Azione devastante di Floriano sulla destra; il numero 7 biancorosso fa fuori mezza difesa cittanovese, manda in porta Langella che si fa ipnotizzare da Cassalia. Prima mossa per Cornacchini: fuori uno spento Hamlili, dentro Simeri. Si passa a un 4-4-2 iper offensivo

47' - Spunto sulla sinistra di Floriano che mette in mezzo; Tomas è bravo ad anticipare Iadaresta e a salvarsi in angolo

45' - Fischia l'arbitro Scatena: inizia la ripresa di Cittanovese-Bari

48' - Scatena dice che può bastare così per questo primo tempo. Cittanovese e Bari vanno al riposo sul punteggio di 1-1: a Langella risponde Abayan

47' - Pareggio della Cittanovese: azione travolgente sulla destra di Napolitano che fa fuori tre difensori del Bari, crossa in mezzo per la testa di Abayan, che deve solo spingere il pallone in rete


45' - Sponda di Iadaresta a liberare Neglia che con un cambio gioco perfetto innesca la corsa di Floriano. Cassalia salva sul mancino dell'ala biancorossa

39' - Risponde la Cittanovese: azione caparbia di Napolitano, Cacioli prolunga di testa la conclusione del giallorosso e salva la porta del Bari

38' - Lancio lungo di Bolzoni, Cassalia non trova il tempo dell'intervento lasciando la palla a Floriano, che di testa conclude debolmente

35' - Gioia trattine Floriano lanciato in porta; giallo

34' - Barilaro crossa dalla sinistra, Aloisi chiude in angolo, il primo per gli ospiti. Sugli sviluppi dell'azione è attento Marfella sulla conclusione da lontano dei calabresi.

30' - Qualche acciacco per Nannini, che sembra aver perso una lente a contatto in uno scontro di gioco. Se ne va la prima mezz'ora di gioco: dopo la rete di Langella succede poco o nulla. Bari in controllo delle operazioni e Cittanovese in difficoltà nell'arrivare dalle parti di Marfella. Meglio i calabresi quando si tratta di interrompere le trame di gioco biancorosse

22' - Sponda aerea di Iadaresta che arma il destro di Floriano. Conclusione centrale, para Cassalia

14' - Doppia ammonizione: giallo per Cataldi nella Cittanovese (proteste) e per Hamlili nel Bari (fallo su Gioia)

13' - Bari in vantaggio: mischia furibonda in area della Cittanovese, la palla arriva a Langella che di prepotenza va al tiro battendo Cassalia e rendendo vano il tentativo di salvataggio da parte di Abayan sulla linea. Protestano i giallorossi per una presunta spinta di Langella su Cataldi, ma per l'arbitro Scatena è tutto regolare

12' - Punizione lunga dalla sua metà campo di Bolzoni; Alfano anticipa Iadaresta in angolo. Sugli sviluppi del corner è bravo Cassalia ad anticipare ancora Iadaresta

7' - Si fa vedere il Bari: Floriano calcia dal vertice destro dell'area calabrese, ma la sua palla trova la deviazione da parte della difesa di casa

2' - Prima occasione per la Cittanovese: Napolitano calcia, Marfella non è perfetto nell'intervento ma il Bari si salva anche grazie alla posizione irregolare dei giallorossi sulla respinta

1' - L'arbitro Scatena fischia l'inizio. Partiti fra Cittanovese e Bari

Tutto pronto o quasi allo stadio Morreale-Proto di Cittanova per la sfida fra Cittanovese e Bari, valevole per la terza di ritorno del Girone I di Serie D. Cornacchini deve fare a meno dello squalificato Piovanello, sostituito dall'altro 2000 Langella nel 4-3-3. Conferma al centro dell'attacco per Iadaresta, preferito a Simeri, con Neglia e Floriano larghi sulle fasce. Fischio d'inizio alle 14:30 agli ordini del signor Gabriele Scatena di Avezzano.

Le formazioni ufficiali

Bari (4-3-3): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Nannini; Bolzoni, Hamlili, Langella; Neglia, Iadaresta, Floriano. A disposizione: Siaulys, Mattera, Simeri, Brienza, Bianchi, Feola, Liguori, Quagliata, Pozzebon. All. Cornacchini

Cittanovese (3-4-3): Cassalla; Tomas, Alfano, Scoppetta; Barilaro, Crucitti, Trofo, Gioia; Napolitano, Abaylan, Cataldi. A disposizione: Foti, Cianci, Paviglianiti, Kalifa, Ficara, Dagostino, Gentile, Postorino, Villa. All. Zito
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, arriva un nuovo sponsor. Accordo con Wind 3 SSC Bari, arriva un nuovo sponsor. Accordo con Wind 3 Tariffe telefoniche scontate per i tifosi possessori di un abbonamento in corso di validità
SSC Bari, parla Hamlili: «Vorrei restare qui. Goal? Mi è mancata lucidità» SSC Bari, parla Hamlili: «Vorrei restare qui. Goal? Mi è mancata lucidità» Il centrocampista biancorosso: «Devo migliorare tanto, sbaglio ancora troppi passaggi. Cornacchini? Mi ha voluto lui»
Rientra a Bari il tifoso caduto dagli spalti Rientra a Bari il tifoso caduto dagli spalti Due risonanze magnetiche hanno confermato la frattura della vertebra cervicale
SSC Bari, parte l'operazione Gran finale. Sconti e mini abbonamenti per i titolari di Fan card SSC Bari, parte l'operazione Gran finale. Sconti e mini abbonamenti per i titolari di Fan card Iniziative speciali per le ultime 5 partite in casa. De Laurentiis: «Arriviamo uniti all'obiettivo finale»
Tifoso del Bari caduto dagli spalti, resta in osservazione a Reggio Calabria Tifoso del Bari caduto dagli spalti, resta in osservazione a Reggio Calabria Il signor Nicola non si è ancora sottoposto a risonanza magnetica. Rinviato il rientro
Dalla crisi al nuovo allungo. Il Bari torna a imporre la regola del 3, campionato finito? Dalla crisi al nuovo allungo. Il Bari torna a imporre la regola del 3, campionato finito? Dopo la sconfitta con la Turris arrivano 2 successi che rilanciano la corsa dei biancorossi verso la C
Cade esultando al goal del Bari. Paura per un tifoso biancorosso a Locri Cade esultando al goal del Bari. Paura per un tifoso biancorosso a Locri Il signor Nicola si è rotto una vertebra cervicale ma si muove. I medici lo tengono sott'osservazione
Locri-Bari 0-3, Cornacchini: «Bravi a tener botta. Risultato giusto». Di Cesare: «Pensiamo solo a noi» Locri-Bari 0-3, Cornacchini: «Bravi a tener botta. Risultato giusto». Di Cesare: «Pensiamo solo a noi» Il mister nel post gara: «Finché non c'è la matematica nulla è deciso». Il difensore-goleador: «Dopo la mia rete ci siamo sciolti»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.