Bari palmese
Bari palmese
Calcio

Mattera bomber al minuto 87’. Il Bari piega la Palmese all'ultimo respiro: 1-0

La rete nel finale permette ai biancorossi di battere i calabresi in un match che sembrava stregato

Una partita che sembrava stregata, sbloccata all'ultimo respiro dall'uomo che non ti aspetti. Il Bari batte la Palmese per 1-0 al San Nicola, dove a decidere è la rete all'87' di Beppe Mattera, difensore rientrato titolare dopo la squalifica di due giornate. Una gara dominata in lungo e in largo dai biancorossi, che però si sono trovati a scontrarsi contro il muro di una Palmese arrivata al San Nicola da imbattuta, e non immeritatamente per quello che si è visto. La vittoria, però, alla fine se la prende il Bari, che torna al successo dopo il mezzo passo falso di Castrovillari. È allungo in vetta: +8 dalla Nocerina, +6 dalla nuova seconda, la Turris.

La Partita

96' - Non c'è più tempo: Bari batte Palmese 1-0. Decide Beppe Mattera all'87'


91' - Cambio nella Palmese: fuori Chidichimo, dentro Bonadio. Per il Bari fuori Simeri, dentro Cacioli

90' - L'arbitro assegna 6' di recupero

87' - La sblocca il Bari: Mattera raccoglie un campanile alzato di testa da Di Cesare in area sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra di Brienza e scaraventa un mancino al volo alle spalle di Barbieri. Meritato vantaggio dei biancorossi nel finale. Cornacchini richiama Brienza (applausi per lui) e manda in campo Feola

78' - Ancora Bari pericoloso: cross dalla destra di Brienza per la testa di Simeri, che mette a lato da posizione favorevole. Un vero e proprio assedio da parte della squadra locale in questi minuti finali. Intanto altro cambio nella Palmese: fuori Lucchese, dentro Trentinella

75' - Finalmente il cambio: entra Pozzebon, esce Hamlili (non Brienza). Fuori anche Piovanello per Langella. Nella Palmese esce Ouattara, dentro Pittelli

73' - Buon lancio di Bolzoni per l'inserimento di Brienza, anticipato dall'intervento non bello ma efficace di Barbieri. Passa 1' e il portiere calabrese è ancora attento su Simeri, lanciato nuovamente da Bolzoni

71' - Ancora bravo Barbieri a disinnescare la conclusione centrale di Neglia

68' - Si fa vedere ancora Brienza con un mancino al volo dal limite; intercetta Barbieri. Intanto piccolo giallo in panchina: era pronto a entrare Pozzebon al posto proprio di Brienza, ma Cornacchini l'ha richiamato sospendendo il cambio

62' - Primo cambio per il Bari: fuori Floriano, dentro Neglia

57' - Altro cambio per la coppia Gangemi-Franceschini: nella Palmese esce Saba ed entra Basile

50' - Bari pericoloso con un paio di mischie in area; se la cava la difesa dei neroverdi

47' - Subito Bari pericoloso con Brienza, ma il suo colpo di testa su cross di Piovanello è facile preda di Barbieri

45' - Zemagni fischia, parte il secondo tempo di Bari-Palmese. Nei calabresi entra Lavilla, fuori Piras

45' - Senza recupero, l'arbitro Zemagni manda tutti a prendere un tè caldo. Fine primo tempo: 0-0 fra Bari e Palmese. Meglio i biancorossi nel complesso, anche se è mancato l'ultimo spunto. Di fatto la migliore occasione è della Palmese con la punizione al 10' di Lucchese, ben disinnescata da Marfella


42' - Piras atterra Floriano lanciato verso l'area: è giallo anche per il terzino neroverde

38' - Ci prova ancora Simeri per il Bari, ma il suo colpo di testa finisce alto. Sale la pressione dei padroni di casa

34' - Saba prova ad andare in porta sfruttando un campanile dal limite dell'area, ma il suo destro al volo si perde di poco alla sinistra di Marfella. Partita non bellissima fin qui ma con discreti spunti da entrambe le parti

30' - Bella sponda di Simeri su lancio di Marfella; la palla arriva a Floriano che premia l'inserimento proprio di Simeri, anticipato in angolo dalla difesa palmese. Sugli sviluppi del corner salta più alto di tutti Di Cesare, ma la mira è difettosa

26' - Mattera entra in scivolata per bloccare la ripartenza di Ouattara: giallo sacrosanto

20' - Intanto inizia a piovere sul San Nicola, dove il clima è particolarmente freddo; gli spettatori cercano riparo sugli spalti

15' - Occasione rocambolesca per il Bari: Gambi rinvia di testa e centra in pieno Simeri. Palla di poco a lato

10' - Si fa viva anche la Palmese: Hamlili stende Calivà ai 20 metri. La punizione di Lucchese è ben indirizzata, ma Marfella vola alla sua destra per deviare in angolo. Sulla successiva ripartenza Hamlili e Brienza non concretizzano un buon contropiede

8' - Va di nuovo al tiro il Bari con il suo capitano. La conclusione dai 20 metri di Brienza, però, è troppo centrale; para Barbieri

7' - Ancora pericoloso il Bari con il cross da destra di Piovanello che trova Floriano, ma la sua sponda di testa è facile preda di Barbieri. Avvio aggressivo dei biancorossi

5' - Subito biancorossi in avanti: sponda di Floriano in area per l'accorrente Brienza che va al tiro. Si salva il portiere palmese Barbieri con un buon riflesso

1' - Fischia l'arbitro Zemagni: partiti al San Nicola. Il Bari in divisa biancorossa attacca da destra a sinistra guardando la gara dalla tribuna ovest. In neroverde i calabresi

Tutto pronto al San Nicola per Bari-Palmese, sfida valevole per l'undicesimo turno del Girone I di Serie D. Dopo tanto turnover, Cornacchini torna all'antico, rilanciando i titolarissimi e riproponendo il 4-2-3-1. Fischio d'inizio ore 14:30 agli ordini dell'arbitro Zemagni di Cesena

Le Formazioni Ufficiali

BARI (4-2-3-1): Marfella; Turi, Di Cesare, Mattera, Nannini; Bolzoni, Hamlili; Floriano, Brienza, Piovanello; Simeri. A disposizone: Maurantonio, Cacioli, Neglia, Feola, Bollino, Liguori, Gioria, Langella, Pozzebon. All. Cornacchini

PALMESE (4-3-3): Barbieri; Piras, Cinquegrana, Bruno, Gambi; Chidichimo, Calivà, Lucchese; Saba, Outtara, Colica. A disposizione: Jusufi, Pascarella, Pittelli, Lavilla, Barbaro, Basile, Bonadio, Mistretta, Trentinella. All. Gangemi (squalificato Franceschini)
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
SSC Bari, grande festa per il Brienza day: «Qui tanto amore. Posso solo ringraziare» SSC Bari, grande festa per il Brienza day: «Qui tanto amore. Posso solo ringraziare» Il capitano spegne la quarantesima candelina: «Se la mia condizione sarà questa continuerò. Il mio sogno ha solo una lettera»
Una vittoria di nervi, il Bari vicino al traguardo. Partito il count down promozione Una vittoria di nervi, il Bari vicino al traguardo. Partito il count down promozione Il successo di rabbia e sofferenza contro il Castrovillari lancia i biancorossi verso il traguardo della C. Cornacchini: «Restiamo sereni»
Bari-Castrovillari 3-1, Cornacchini: «Dobbiamo stare più sereni». Hamlili: «Contento per goal e vittoria» Bari-Castrovillari 3-1, Cornacchini: «Dobbiamo stare più sereni». Hamlili: «Contento per goal e vittoria» Il mister spiega alcune scelte: «Simeri non si è allenato per 10 giorni, ha avuto problemi. Avevo provato anche Neglia prima punta»
Il Bari soffre, spreca ma vince. Battuto il Castrovillari: 3-1 al San Nicola Il Bari soffre, spreca ma vince. Battuto il Castrovillari: 3-1 al San Nicola Vantaggio biancorosso con Hamlili, pareggio di Puntoriere dal dischetto. Nel finale la decidono Liguori e Iadaresta dopo il rigore fallito da Simeri
Bari-Castrovillari, le probabili formazioni. Torna Brienza, in avanti tocca a Simeri Bari-Castrovillari, le probabili formazioni. Torna Brienza, in avanti tocca a Simeri Cornacchini vara di nuovo il 4-2-3-1, con Bianchi a destra e Piovanello sulla linea dei trequartisti
Verso Bari-Castrovillari, Cornacchini: «Spero la sosta non sia un'insidia. Piovanello? Gioca» Verso Bari-Castrovillari, Cornacchini: «Spero la sosta non sia un'insidia. Piovanello? Gioca» Il tecnico: «Futuro? Vincere il campionato. Spero che Brienza ci faccia un bel regalo. Maglia? Mi piace la rossa»
SSC Bari, ecco le nuove maglie. Fra il bianco e il rosso spunta il blu SSC Bari, ecco le nuove maglie. Fra il bianco e il rosso spunta il blu Saranno usate fino a fine stagione, da domani in vendita a 69 euro. De Laurentiis: «Uno sguardo al passato per pensare al futuro»
SSC Bari, giovedì 14 marzo la presentazione delle nuove maglie SSC Bari, giovedì 14 marzo la presentazione delle nuove maglie La società ha indetto un sorteggio per 50 fortunati possessori di Fan card che potranno assistere all'evento
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.