Il materiale trovato ai due giovani
Il materiale trovato ai due giovani
Cronaca

Rubano auto e scappano all'alt dei carabinieri, arrestati due giovani a Monopoli

Rocambolesca fuga ieri notte tra le strade della cittadina del barese, la vettura è stata restituita alla legittima proprietaria

Rubano auto e si lanciano in una rocambolesca fuga in poena notte inseguiti dai carabinieri. È successo ieri notte a Monopoli, arrestati i due giovani, un 24enne di Fasano e un 18enne albanese anch'egli residente a Fasano.

I due sono stati bloccati al termine di un rocambolesco inseguimento iniziato in piena notte quando un Carabiniere effettivo alla Stazione di Castellana Grotte, libero dal servizio, proprio mentre si apprestava a rincasare, notava il 24enne, mentre si aggirava con fare guardingo in zona "porta vecchia". Il militare ha quindi subito segnalato, tramite il 112, la presenza sospetta del giovane alla Centrale Operativa della Compagnia di Monopoli che ha inviato sul posto alcune pattuglie Al sopraggiunger delle pattuglie dei Carabinieri il 24enne si era nel frattempo allontanato, venendo rintracciato proprio mentre stava lasciando la città a bordo di un'utilitaria appena rubata ad una casalinga del luogo, anticipato dal complice, il quale, su un altro mezzo, fungeva da "staffetta", al fine di eludere eventuali controlli.

Ad entrambe le auto i militari della pattuglie intervenute hanno intimato l'Alt, ma i due hanno iniziato una spericolata fuga fra le strade di Monopoli. Il 18enne veniva fermato subito dopo, anche grazie l'intervento delle pattuglie del Commissariato di Monopoli, anch'esse impegnate nelle ricerche, le quali, in collaborazione con i militari operanti, hanno sbarrato la via di fuga al giovane impedendogli di lasciare la città. All'interno dell'autovettura, utilizzata dal genitore e che, per la circostanza è stata sequestrata, è stato rinvenuto un "kit" da professionisti, ovvero chiavi, cacciavite e un cavo OBD utilizzato per avviare le centraline delle autovetture.

Più complicata è stata la cattura del 24enne, il quale ha iniziato una guida spericolata prima nelle strade di Monopoli e poi lungo la SS 16, tentando più volte di speronare gli inseguitori e guidando lunghi tratti in contromano. Alla fine è stato bloccato ed arrestato solo dopo essere giunto a Fasano, nel tentativo di raggiungere la propria abitazione. Nella circostanza è emerso che il 24enne era colpito da foglio di via obbligatorio per la città i Monopoli emesso dalla Questura di Bari.

L'auto rubata è stata quindi restituita alla proprietaria, mentre i due arrestati sono a disposizione della Magistratura barese e brindisina, e nei prossimi giorni saranno sottoposti a giudizio.





  • Arresto
  • Furto auto
Altri contenuti a tema
Monopoli, assenteismo in ospedale coinvolti medici, infermieri e ausiliari. I nomi Monopoli, assenteismo in ospedale coinvolti medici, infermieri e ausiliari. I nomi Sono tutti accusati a vario titolo di truffa aggravata in danno della ASL Bari, di false attestazioni o certificazioni, di falsità ideologica in atto pubblico
Smaltimento illecito di rifiuti in Lama San Giorgio a Bari, 4 arresti Smaltimento illecito di rifiuti in Lama San Giorgio a Bari, 4 arresti Dopo tre mesi di indagini finisce nei guai anche un'azienda di commercio di metalli ferrosi di Modugno
Furti d'auto nei Park and Ride e negli ospedali, i nomi dei sei arrestati Furti d'auto nei Park and Ride e negli ospedali, i nomi dei sei arrestati L'organizzazione criminale era riuscita a rubare oltre ottanta veicoli, restituiti dalla Polizia ai legittimi proprietari
Bari, sgominata banda di ladri d'auto Bari, sgominata banda di ladri d'auto Sei persone sono state arrestate e circa 80 veicoli restituiti ai legittimi proprietari
Banda della Bmw, si costituisce il sesto uomo Banda della Bmw, si costituisce il sesto uomo Il 41enne era sfuggito alla cattura alcuni giorni fa tentando anche di investire i carabinieri
Auto rubata a Santo Spirito ritrovata cannibalizzata nelle campagne di Giovinazzo Auto rubata a Santo Spirito ritrovata cannibalizzata nelle campagne di Giovinazzo Alla Peugeot 308 è stato asportato ogni tipo di componente. Si indaga negli ambienti del racket
Bari, ruba un'auto con una chiave elettronica clonata. Preso 31enne Bari, ruba un'auto con una chiave elettronica clonata. Preso 31enne A scoprire il fatto il proprietario del veicolo, che ha immediatamente allertato la Polizia
Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Pezzi di auto e moto rubate in un box a Bari, indaga la polizia Il locale si trova in zona San Pasquale e sembrava apparentemente incustodito
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.