Politecnico
Politecnico
Scuola e Lavoro

Politecnico di Bari, approvati borse di studio per merito e voucher

Il Senato accademico dice sì a un finanziamento da 450mila euro. Azione universitaria: «Puntiamo a sostegni per redditi fino a 60mila euro»

I rappresentanti di Azione universitaria Politecnico di Bari, hanno scritto e protocollato la richiesta per le borse di studio per merito, portandole ad un finanziamento totale di 300mila euro. Inoltre, in considerazione dell'attuale contesto di emergenza socioeconomica, l'associazione ha proposto e portato in approvazione nella seduta di ieri di Senato accademico un bando per l'erogazione di Voucher del valore di 500 euro destinati all'acquisto di dispositivi elettronici e supporti per la didattica a distanza da distribuire agli studenti non solo beneficiari A.Di.S.U. sulla base del reddito.

Cosimo Carpentiere, rappresentante degli studenti in Senato accademico, commenta: «Premesso il risultato storico dell'approvazione di 420mila euro destinati alla comunità studentesca, continueremo a chiedere sempre più cercando di ampliare la copertura del finanziamento dei Voucher fino ad ISEE di 60mila euro».

«Ci riempie d'orgoglio aver portato in discussione e in approvazione i due bandi dal valore complessivo di 420mila euro da distribuire tra reddito e merito, in maniera tale da ausiliare il più possibile i nuclei familiari degli studenti con difficoltà economiche causate dalla pandemia in un contesto sociale critico come quello che stiamo affrontando», dichiara Pasquale Rampino, candidato al Consiglio di amministrazione del Politecnico di Bari alle prossime elezioni studentesche.

Gli studenti interessati alla selezione sono tenuti a presentare domanda di partecipazione esclusivamente in modalità telematica, collegandosi al sistema ESSE3, a partire dall'8 gennaio 2021 fino al 30 gennaio 2021 (entro e non oltre le ore 12).

  • politecnico di bari
Altri contenuti a tema
Bari, un progetto per favorire la passione dell'informatica nelle giovani studentesse Bari, un progetto per favorire la passione dell'informatica nelle giovani studentesse Parte "Nerd", iniziativa organizzata da IBM Italia in collaborazione con Università e Politecnico di Bari
Elezioni studentesche Politecnico di Bari, la lista di Aup fa "en plein" Elezioni studentesche Politecnico di Bari, la lista di Aup fa "en plein" Per il voto online si è registrata una partecipazione del 54% degli aventi diritto al voto. Un eletto negli organismi generali anche per Adi Poliba
Politecnico di Bari, dagli studenti quattro proposte per affrontare l'emergenza Covid Politecnico di Bari, dagli studenti quattro proposte per affrontare l'emergenza Covid Dai 500 euro per dispositivi tecnologici al vaccino anti influenzale, fino all'abbattimento dei costi per le stampe. L'associazione Link ne discuterà in Senato accademico
Politecnico di Bari, al professor Passaro premio internazionale per le ricerche sui sensori fotonici Politecnico di Bari, al professor Passaro premio internazionale per le ricerche sui sensori fotonici Al docente dell'ateneo pugliese il prestigioso riconoscimento da parte dell'Optical society. Dal prossimo giugno diventerà "fellow"
Politecnico di Bari, torna il “Career Fair” per incrociare domanda e offerta di lavoro Politecnico di Bari, torna il “Career Fair” per incrociare domanda e offerta di lavoro L'evento si svolgerà oggi, 10 novembre, e coinvolgerà aziende, studi professionali, enti e istituzioni territoriali, nazionali ed internazionali
Politecnico di Bari, al via i test sierologici Covid per la comunità accademica Politecnico di Bari, al via i test sierologici Covid per la comunità accademica Un'iniziativa in collaborazione con il Policlinico. Eseguiti i primi prelievi ematici, 400 le persone interessate dallo screening
Il Covid annulla il memorial Girolamo Fornarelli, confermata borsa di studio a dicembre Il Covid annulla il memorial Girolamo Fornarelli, confermata borsa di studio a dicembre Il contributo economico verrà stanziato a beneficio di un iscritto alla facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari
Valorizzazione delle periferie e della costa, Comune di Bari firma accordo con Regione e Politecnico Valorizzazione delle periferie e della costa, Comune di Bari firma accordo con Regione e Politecnico I tre enti si impegnano alla alla rimozione dei “detrattori di bellezza” connotati da insediamenti residenziali e spazi degradati
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.