La seconda dose di vaccino per Lidia Dalfino
La seconda dose di vaccino per Lidia Dalfino
Attualità

Policlinico di Bari, via al richiamo vaccinale anti-Covid

Somministrata la seconda dose alla specializzanda Lucilla Crudele, la rianimatrice Lidia Dalfino, l’infermiera Anna Ventrella

«Un grande sollievo. Anche se ancora a metà. L'incubo finirà completamente solo quando tutti saranno vaccinati». A tirare il sospiro di sollievo oggi sono state la specializzanda Lucilla Crudele, la rianimatrice Lidia Dalfino, l'infermiera Anna Ventrella.

Le tre professioniste del Policlinico di Bari, le prime vaccinate contro il Covid19 in Puglia nel V-Day del 27 dicembre, hanno ricevuto la seconda dose vaccinale. «Non mi pare vero - ha detto la dottoressa Dalfino subito dopo l'iniezione - la cosa più importante di questa giornata è che abbiamo fatto un passo avanti per il contenimento della pandemia».

Al Policlinico di Bari oggi sono stati convocati per il richiamo vaccinale, a distanza di 21 giorni dalla prima dose, oltre 30 operatori sanitari dei reparti in prima linea nella lotta al Covid19.
  • Vaccinazione
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Nuovo Dpcm e apertura dei bar, il ministero: «Confermato divieto asporto dopo le 18» Nuovo Dpcm e apertura dei bar, il ministero: «Confermato divieto asporto dopo le 18» Con la comunicazione delle nuove restrizioni era nata una diatriba sulla possibilità o meno dei locali di estendere l'attuale orario, in serata il chiarimento
Dpcm Draghi, le scuole di Bari rischiano la chiusura Dpcm Draghi, le scuole di Bari rischiano la chiusura Stando ad una proiezione di YouTrend basata sui dati della protezione civile sono 24 le aree rispondenti ai parametri
Nuovo Dpcm, scuole chiuse in zona rossa e non solo. Dal 27 riaperti i luoghi della cultura Nuovo Dpcm, scuole chiuse in zona rossa e non solo. Dal 27 riaperti i luoghi della cultura Il ministro Speranza: «Principio guida è la tutela della salute, siamo convinti che per far ripartire il Paese è fondamentale sconfiggere il virus»
Covid, focolaio di variante inglese in provincia di Bari: chiusa una scuola Covid, focolaio di variante inglese in provincia di Bari: chiusa una scuola Giuseppe Lovascio, sindaco di Conversano: "Aumento esponenziale dei contagi in un tempo strettissimo che ci ha fatto preoccupare"
Covid, in Puglia 1021 nuovi positivi: 410 contagi in provincia di Bari Covid, in Puglia 1021 nuovi positivi: 410 contagi in provincia di Bari Sono stati registrati 40 decessi, 9322 i tamponi analizzati
Vaccinazione al personale scolastico, chiuse alcune scuole a Bari Vaccinazione al personale scolastico, chiuse alcune scuole a Bari Alcuni istituti hanno preferito mettere tutti gli studenti in DDI, in vista anche di eventuali assenze causa effetti collaterali
Bari, controlli anti Covid nel weekend: sette multe e 43 attività controllate Bari, controlli anti Covid nel weekend: sette multe e 43 attività controllate I carabinieri si sono concentrati sulle zone di ritrovo dei giovani per evitare il formarsi di assembramenti
Provincia di Bari, la variante inglese fa paura Provincia di Bari, la variante inglese fa paura Dopo i casi di aumento in diversi comuni, arriva la notizia di Grumo dove in due giorni c'è stato un +40%
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.