Polizia locale in piazza Umberto
Polizia locale in piazza Umberto
Cronaca

Piazza Umberto, armato di coltello tenta di sottrarre la pistola all'agente di Polizia Locale. Arrestato algerino ricercato

Le forze dell'ordine erano intervenute per sedare una rissa. L'uomo era destinatario di un provvedimento di espulsione

Armato di coltello minacciava un cittadino straniero. È successo ieri pomeriggio, intorno alle 16:30, in piazza Umberto, dove sono intervenuti - su segnalazione dei cittadini - gli agenti di Polizia Locale per fermare un 40enne algerino.

Avvedutosi della presenza delle forze dell'ordine, l'uomo ha dapprima provato a disfarsi dell'arma gettandola in un cassonetto, per poi scagliarsi di nuovo contro il suo rivale fino a farlo cadere in terra. Immediatamente intervenuti, gli agenti di PL hanno tentato di dividere i due e sedare la rissa incipiente, subendo una violenta reazione da parte dell'algerino che nel tentativo di sottrarre l'arma di ordinanza ad uno degli Agenti, ha sferrato diversi pugni nei confronti dell'agente. Dopo la concitazione del momento, grazie alla quale l'altro straniero è riuscito a guadagnare la fuga, l'agente è riuscito a immobilizzare il reo, arrestato per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale (l'agente ha riportato lesioni con prognosi di quindici giorni).

I successivi accertamenti svolti hanno permesso di appurare che a carico del fermato risultavano precedenti penali, nonché mandato di cattura per l'esecuzione di carcerazione di pena (4 mesi) emessa in data 30 maggio 2013 dalla Divisione Anticrimine di Napoli e Decreti di espulsione da eseguire. Dell'arresto è stato prontamente informato il P.M. di Turno che disponeva la traduzione dell'arrestato presso la Casa Circondariale di Bari in attesa del giudizio con rito per direttissima fissato per il giorno 27 luglio 2018.
  • Polizia Municipale
  • piazza umberto
Altri contenuti a tema
Con un motocarro scaricavano materiali edili in via Dieta da Bari, presi Con un motocarro scaricavano materiali edili in via Dieta da Bari, presi La Polizia Locale li ha pedinati e poi bloccati in abiti civili. Sequestrato il mezzo
Si fingeva studente per spacciare marjuana, fermato Si fingeva studente per spacciare marjuana, fermato Il venticinquenne, ectracomunitario, stazionava in via melo nei pressi di alcune scuole con uno zaino in spalla per mimetizzarsi
Bari, la Polizia Locale dice addio alla 46enne Pia Lacasella Bari, la Polizia Locale dice addio alla 46enne Pia Lacasella Entrata da un anno a far parte del corpo è stata colpita da ictus, lascia marito e due figli
Bari, in piazza Umberto arrivano 10 lampade a luce fredda. Decaro: «Le sostituiremo tutte» Bari, in piazza Umberto arrivano 10 lampade a luce fredda. Decaro: «Le sostituiremo tutte» Il sindaco annuncia: «Maggiore sicurezza e risparmio energetico in attesa della riqualificazione»
Bari, un topo morto in piazza Umberto. Sos Città: «A due passi dal Villaggio di Babbo Natale» Bari, un topo morto in piazza Umberto. Sos Città: «A due passi dal Villaggio di Babbo Natale» L'associazione denuncia: «È lì da giorni»
Bari, degrado in piazza Umberto. Il monumento ai caduti di via dell'Arca è una discarica Bari, degrado in piazza Umberto. Il monumento ai caduti di via dell'Arca è una discarica Questa mattina ennesimo episodio di inciviltà in uno dei luoghi più importanti del centro cittadino
Degrado in piazza Umberto, il Comitato: «Presto un esposto alle istituzioni» Degrado in piazza Umberto, il Comitato: «Presto un esposto alle istituzioni» Ieri l'incontro: «Nuova iniziativa pronta a partire fra novembre e dicembre»
Maltempo su Bari, il vento abbatte un lampione in piazza Umberto Maltempo su Bari, il vento abbatte un lampione in piazza Umberto Il pesante palo ha di poco sfiorato il chiosco dei libri
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.