Il Mercatone Uno a Barimax
Il Mercatone Uno a Barimax
Scuola e Lavoro

Mercatone Uno, si apre uno spiraglio. Lacarra: «Proroga cassa integrazione»

La richiesta del deputato barese del Partito democratico grazie all'interessamento dell'associazione Nuova Giovinazzo

Si apre un piccolo spiraglio per i lavoratori di Mercatone Uno, catena di negozi dedicati all'arredamento presente in provincia di Bari con gli store di Bari e Terlizzi. «Sono soddisfatto della risposta del Governo su Mercatone Uno, se riuscirà a mantenere le sue promesse tutelando in ogni modo i lavoratori ancora in cassa integrazione - ha detto Marco Lacarra, deputato barese del Partito democratico che ha presentato un'interrogazione al Governo in commissione Lavoro - attuando tutte le misure necessarie per prorogarla durante il periodo dell'emergenza Coronavirus. Mercatone Uno è una importante catena italiana della grande distribuzione nata nel 1978».

L'interessamento di Lacarra è stato mosso dall'intervento dell'associazione Nuova Giovinazzo: ««Sono 5 anni che i lavoratori del Mercatone Uno - si legge su un post dell'associazione giovinazzese - non sanno nulla del loro futuro. Tra casse integrazioni straordinarie e riduzioni di ore richieste delle nuove proprietà che si sono susseguite, non è stato evitato il fallimento e ora quei lavoratori che sopravvivevano grazie alla cassa integrazione, nell'attesa di essere ricollocati, rischiano di non avere più nulla. Non possiamo permetterci di perdere altro tempo».

«Da un anno e mezzo 1.842 ex dipendenti sono senza un'occupazione e il 23 novembre vedranno scadere la cassa integrazione straordinaria. «Questa delicata questione è stata oggetto di una mia interrogazione parlamentare - dice ancora Lacarra. Una risposta fortunatamente confortante per tutti i lavoratori dell'ex Mercatone Uno. Infatti il 16 novembre verrà esaminata la domanda per un ulteriore periodo di 12 mesi di cassa integrazione per 1.377 dipendenti».

In conclusione, Lacarra spiega che «Nei prossimi 12 mesi, inoltre, il Ministero ha ribadito il suo impegno a portare a termine interventi di reindustrializzazione e riconversione degli stabilimenti e la realizzazione di politiche di reinserimento lavorativo per gli ex dipendenti. La proroga della cassa integrazione non sazierà la necessità di queste persone di tornare a lavorare, ma in questo momento - conclude - è la risposta indispensabile al bisogno di sostenere economicamente tutte le loro famiglie».
  • Marco Lacarra
  • Mercatone Uno
Altri contenuti a tema
Scuole chiuse in Puglia, Azzolina attacca Emiliano: «Pochi contagi, riapra subito» Scuole chiuse in Puglia, Azzolina attacca Emiliano: «Pochi contagi, riapra subito» Il ministro dell'Istruzione: «Il problema è la sanità regionale». Il segretario Pd Lacarra: «Decisione per il bene comune»
Mercatone Uno a Bari, ipotesi bancarotta fraudolenta: indagati in cinque Mercatone Uno a Bari, ipotesi bancarotta fraudolenta: indagati in cinque Chiusa l'inchiesta sul crac della Shernon Holding srl, il negozio cittadino chiuse dopo l'avviso via Facebook ai dipendenti
Puglia, insulti sessisti alla candidata del Pd Lucia Parchitelli: «Atto infimo e vigliacco» Puglia, insulti sessisti alla candidata del Pd Lucia Parchitelli: «Atto infimo e vigliacco» L'esponente dem ha ricevuto attacchi sui social: «Violenza dolorosa e grave come quella fisica. Ho denunciato»
Mercatone Uno a Bari, possibile proroga di 6 mesi per la cassa integrazione Mercatone Uno a Bari, possibile proroga di 6 mesi per la cassa integrazione Nel Decreto Rilancio inserita una norma che permette di posticipare la scadenza del mandato dei Commissari
Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Pochi giorni fa intanto il tribunale di Bologna ha assolto tutti gli imputati dall'accusa di bancarotta fraudolenta perché "il fatto non sussiste"
Salvataggio Popolare di Bari, il Pd: «Primo passo per il rilancio del credito al Sud» Salvataggio Popolare di Bari, il Pd: «Primo passo per il rilancio del credito al Sud» I dem esultano per l’approvazione del decreto alla Camera: «Tutelati i risparmiatori. Dall’Europa avremo le autorizzazioni necessarie»
Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia I sindacati chiedono intervento da parte della task force occupazione per i dipendenti dei negozi di Bari e San Cesario
Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Ma per il negozio di Bari non c'è ricollocazione. Filcams Cgil: «Le istituzioni locali intervengano per trovare soluzione»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.