I dipendenti Mercatone al Mise
I dipendenti Mercatone al Mise
Scuola e Lavoro

Mercatone Uno a Bari, possibile proroga di 6 mesi per la cassa integrazione

Nel Decreto Rilancio inserita una norma che permette di posticipare la scadenza del mandato dei Commissari

Il 23 maggio scade il mandato dei Commissari straordinari del Mercatone Uno, e con esso anche la Cassa integrazione straordinaria. La situazione che si è creata con l'emergenza Covid, ha ovviamente avuto ricadute anche sulle trattative che erano in corso con potenziali investitori che, appena scoppiata l'emergenza, sono state "sospese". La proroga del mandato dei Commissari risulta indispensabile per poter dare una prospettiva ai circa 1600 lavoratori in tutta Italia, ma per questo necessario un supporto giuridico. Nel Decreto Rilancio è stato quindi inserito un articolo che stabilisce una proroga di 6 mesi delle Amministrazioni Straordinarie previste in scadenza in data successiva al 23 febbraio 2020, grazie al lavoro fatto dalle diverse parti in causa.

«È un grande sollievo per tutti - afferma la Filcams Cgil - questo consente, quindi, la proroga di 6 mesi della Cigs, garantendo continuità reddituale a tutti i lavoratori, dando le condizioni per continuare a ricercare prospettive per il futuro. Per questo non possiamo che ringraziare tutti coloro che con noi si sono impegnati. Dobbiamo però sottolineare che ancora i lavoratori non hanno avuto l'integrazione del trattamento di Cigs, stabilita dal Decreto Milleproroghe ormai da mesi, e ben prima che esplodesse l'emergenza Covid-19».

Le risorse sono state stanziate, i lavoratori attendono le integrazioni reddituali riconosciute da un provvedimento di Legge, ma l'INPS ancora non ha individuato le procedure che devono essere adottate. L'emergenza sanitaria e gli impatti conseguenti sui settori economici hanno determinato ulteriori problemi da fronteggiare, ma il Decreto Milleproroghe è stato approvato ormai alla fine del 2019, ben prima dell'emergenza in corso.
  • Mercatone Uno
Altri contenuti a tema
Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Mercatuno Uno, c'è uno spiraglio per 11 punti vendita. Tra loro quelli di Puglia? Pochi giorni fa intanto il tribunale di Bologna ha assolto tutti gli imputati dall'accusa di bancarotta fraudolenta perché "il fatto non sussiste"
Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia Mercatone Uno, lavoratori in presidio davanti alla sede della Regione Puglia I sindacati chiedono intervento da parte della task force occupazione per i dipendenti dei negozi di Bari e San Cesario
Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Mercatone Uno, cassa integrazione prorogata fino al 23 maggio Ma per il negozio di Bari non c'è ricollocazione. Filcams Cgil: «Le istituzioni locali intervengano per trovare soluzione»
Mercatone Uno, per i dipendenti arriva la cassa integrazione Mercatone Uno, per i dipendenti arriva la cassa integrazione La misura adottata nel decreto Milleproroghe. Filcams: «Dopo tante battaglie una buona notizia»
Mercatone Uno, nessuna speranza per i clienti. La merce non arriverà Mercatone Uno, nessuna speranza per i clienti. La merce non arriverà Una lettera del curatore fallimentare chiude la questione comunicando lo: «Scioglimento dal contratto per l’acquisto dei beni mobili concluso con Shernon Holding srl»
Mercatone uno di Bari, Caroli: «Contatto in Regione con potenziale investitore» Mercatone uno di Bari, Caroli: «Contatto in Regione con potenziale investitore» Dopo le brutte notizie giunte da Roma per il negozio cittadino riaffiora qualche speranza
Mercatone Uno, Bari fuori dai giochi. Proposte per 5 dei 6 negozi di Puglia Mercatone Uno, Bari fuori dai giochi. Proposte per 5 dei 6 negozi di Puglia Nessuna prospettiva positiva per lo store cittadino, intanto potrebbe esserci una proroga della cassa integrazione
Bari, mobili ed elettrodomestici del Mercatone Uno all'asta Bari, mobili ed elettrodomestici del Mercatone Uno all'asta Pubblicato un avviso pubblico dal tribunale di Milano, scadenza per presentare offerte il prossimo 15 novembre
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.