foto JPG
foto JPG
Cronaca

In casa eroina per oltre 700mila euro, arrestato 31enne in provincia di Bari

La guardi di finanza ha rinvenuto nell'appartamento dell'uomo 5,4 chilogrammi di sostanza stupefacente

I finanzieri della compagnia di Altamura - coordinati dal I Gruppo della Guardia di Finanza di Bari - hanno concluso un'operazione di servizio a contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, con l'arresto di un trentunenne (nato in Albania) residente ad Altamura in provincia di Bari ed il sequestro di "eroina" avente un peso complessivo di 5,4 chilogrammi.

In particolare, durante il controllo di un'autovettura con a bordo una persona, le Fiamme Gialle altamurane hanno rinvenuto all'interno della stessa 10 confezioni a forma di parallelepipedo, contenenti sostanza che, all'esito delle immediate analisi, è risultata essere stupefacente del tipo "eroina", poi sottoposta a sequestro. Il trentunenne è stato arrestato e condotto - su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Bari - nella casa circondariale del capoluogo in attesa di presentarsi dinanzi al Giudice che, riconoscendo l'esistenza di un concreto quadro indiziario in capo al soggetto che avrebbe detenuto illecitamente l'ingente quantitativo di droga per fini di spaccio (ipotesi formulata nella fase delle indagini preliminari, che necessita della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa), ha convalidato l'arresto e disposto l'applicazione della misura cautelare della custodia in carcere.

Dall'eroina sequestrata si sarebbero potute ricavare oltre 100.000 mila dosi, che sarebbero state cedute nelle piazze di spaccio, consentendo guadagni illeciti agli spacciatori per oltre 700 mila di euro.

La presente attività di servizio costituisce un'ulteriore testimonianza dell'incessante azione di contrasto ai traffici illeciti da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, in stretta sinergia con la Procura della Repubblica di Bari.
  • Droga
Altri contenuti a tema
Politica innovativa sulle droghe, il Comune di Bari se ne fa promotore Politica innovativa sulle droghe, il Comune di Bari se ne fa promotore Presentata nella capitale l'iniziativa con i comuni di Bologna, Milano, Napoli, Torino e la Città metropolitana di Roma
Altamura, scoperti 12 chili di droga e una pistola. Due arresti Altamura, scoperti 12 chili di droga e una pistola. Due arresti Si intensificano i controlli dei carabinieri a contrasto delle attività illecite
Provincia di Bari, 44enne trovato con due chili di droga e una pistola. Arrestato Provincia di Bari, 44enne trovato con due chili di droga e una pistola. Arrestato Rinvenuti 10 panetti di hashish pari a 900 grammi, due sacchetti in cellophane con 1.100 grammi di marijuana e 24 grammi di cocaina
Oltre 700 grammi di droga in casa, arrestato 34enne Oltre 700 grammi di droga in casa, arrestato 34enne È accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti
Al casello di Bari Nord con 25 chili di cannabis, arrestato Al casello di Bari Nord con 25 chili di cannabis, arrestato L'uomo era anche senza patente di guida e assicurazione auto
Spacciavano droga in casa: due arresti nel quartiere San Pio Spacciavano droga in casa: due arresti nel quartiere San Pio In manette un 29enne e un 21enne, poi rimesso in libertà. Sequestrate 53 bustine per un peso di circa 58 grammi
Smantellata organizzazione mafiosa dedita allo spaccio, si riforniva a Bari Smantellata organizzazione mafiosa dedita allo spaccio, si riforniva a Bari Importanti grossisti presenti a Madonnella e Japigia, indagini avviate nel 2017
Detenzione e spaccio di stupefacenti, arrestata un'insospettabile Detenzione e spaccio di stupefacenti, arrestata un'insospettabile Si tratta di una donna di 56 anni, con lei nei guai un ragazzo di 23 anni
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.