Una zucca
Una zucca
Attualità

Halloween, il sindaco di Acquaviva annuncia controlli: "Rispettare il distanziamento"

Il comune in provincia di Bari ha fatto registrare il più alto tasso di contagi dell'intera area metropolitana

Pugno duro dell'amministrazione di Acquaviva delle Fonti in vista della notte di Halloween. Il sindaco Davide Carlucci ha diffuso una comunicazione raccomandando di non organizzare alcun tipo di manifestazione legata ad Halloween "in quanto la maggior parte dell'attuale popolazione colpita dal virus, è costituita da minorenni e vi è un'alta probabilità di un incremento della diffusione nella popolazione, anche in considerazione del fatto che spesso i protagonisti di tali festeggiamenti, sono bambini di età inferiore a 12 anni e quindi esclusi, per il momento, dalla campagna di vaccinazione contro il Covid-19".
Nel comune in provincia di Bari è stato registrato un tasso di 118 nuovi casi alla settimana ogni 100mila abitanti, il dato più alto dell'intera Città metropolitana.
Il primo cittadino ha predisposto controlli per verificare il rispetto del distanziamento sociale e l'utilizzo delle mascherine anche all'aperto dove non può essere garantito il distanziamento.
"I trasgressori di una delle misure di contenimento previste dai decreti vigenti – conclude la nota del sindaco - saranno sottoposti alla sanzione amministrativa, del pagamento di una somma da € 400,00 a € 1.000,00 (salvo che il fatto non costituisca reato)".
  • Acquaviva
  • halloween
Altri contenuti a tema
Vandali nella notte di Halloween a Bari, il video da Japigia Vandali nella notte di Halloween a Bari, il video da Japigia A condividerlo il presidente del Municipio I, Lorenzo Leonetti
Acquaviva, aggredisce passeggeri nella stazione ferroviaria: arrestato Acquaviva, aggredisce passeggeri nella stazione ferroviaria: arrestato L'amministrazione comunale aveva provato ad aiutare l'uomo cercando di inserirlo in strutture di accoglienza
Lavori in ritardo, il sindaco di Acquaviva occupa la cabina dell'Enel Lavori in ritardo, il sindaco di Acquaviva occupa la cabina dell'Enel Il gesto di protesta di Davide Carlucci in piazza Kennedy. La società ribatte: «Rispetto delle prescrizioni amministrative»
Acquaviva, crolla cartellone pubblicitario. Il sindaco: "Episodio grave" Acquaviva, crolla cartellone pubblicitario. Il sindaco: "Episodio grave" Davide Carlucci: "Saranno abbattuti gli impianti per i quali è scaduta l'autorizzazione"
Covid, ad Acquaviva 708,3 casi ogni 100mila abitanti. Il sindaco: "Ho chiesto la zona rossa" Covid, ad Acquaviva 708,3 casi ogni 100mila abitanti. Il sindaco: "Ho chiesto la zona rossa" Nella settimana dal primo al 7 marzo sono stati registrati 143 casi.
1 Tumore al fegato operato con paziente sveglio, primo intervento al mondo al 'Miulli' Tumore al fegato operato con paziente sveglio, primo intervento al mondo al 'Miulli' Il paziente era stato valutato da numerosi centri in Italia che avevano controindicato l'operazione per il rischio di non risvegliarsi a causa dei suoi problemi respiratori
Fibrillazione atriale, una tecnica innovativa effettuata al 'Miulli' di Acquaviva Fibrillazione atriale, una tecnica innovativa effettuata al 'Miulli' di Acquaviva L'ospedale in provincia di Bari è l'unico centro in Italia e tra i cinque nel mondo a sperimentare la tecnica che utilizza come energia l'elettroporazione.
Il "Miulli" di Acquaviva unico centro in Italia ad eseguire trattamenti radio senza tatuaggi Il "Miulli" di Acquaviva unico centro in Italia ad eseguire trattamenti radio senza tatuaggi Maggiore precisione e miglior monitoraggio durante la cura dei tumori. L'ospedale premiato come centro "Tattoo and Mark-Free Treatment"
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.