ex om
ex om
Scuola e Lavoro

Ex Om a Bari, la vertenza non va in vacanza

Incontro della Task Force regionale, Uilm: La Regione Puglia ha confermato la disponibilità delle risorse per la cassa integrazione

Elezioni Regionali 2020
Anche nella settimana di Ferragosto la vertenza riguardante gli ex Om di Bari tiene banco e non può permettersi di andare in vacanza. Per questo motivo si è tenuta ieri una riunione in Task Force regionale Lavoro con l'obiettivo di definire i prossimi passi della vertenza ex Om.

«Sulla carta - spiega Riccardo Falcetta, segretario della Uilm di Bari - le prospettive sono positive, anche se considerate le annose premesse, preferiamo sempre procedere con i piedi di piombo. Per quanto riguarda la concessione della mobilità in deroga, la Regione Puglia ha confermato la disponibilità delle risorse necessarie».

«Una volta pubblicato, presumibilmente il 28 agosto, il decreto legge governativo sulle tutele del lavoro approvato lo scorso 6 agosto (art. 12) - sottolinea - ci ritroveremo, già il giorno successivo, in task force per definire l'accordo sindacati-Regione-Inps, propedeutico allo stanziamento delle risorse a favore dei lavoratori. Inoltre, l'11 settembre ci ritroveremo con Selektica per condividere i passaggi che porteranno, si spera, alla presentazione entro la fine del prossimo mese del piano industriale».
  • Ex OM carrelli
Altri contenuti a tema
Ex OM a Bari, il progetto Selektica fermo al palo. Uil: «Pronti a un sit-in permanente» Ex OM a Bari, il progetto Selektica fermo al palo. Uil: «Pronti a un sit-in permanente» La burocrazia ferma il piano di reindustrializzazione, l'azienda stanca delle attese e i dipendenti di nuovo sull'orlo del baratro
Ex Om, con il decreto "Rilancio" arriva la mobilità in deroga Ex Om, con il decreto "Rilancio" arriva la mobilità in deroga Emiliano: «Provvedimento importante per 154 famiglie. Superate perplessità di Inps possiamo erogare liquidità»
Ex OM di Bari, l'Inps non paga la cassa integrazione ma invia cartelle esattoriali Ex OM di Bari, l'Inps non paga la cassa integrazione ma invia cartelle esattoriali UglM: Necessario intervenire al più presto su questo dramma sociale affinché queste persone non vengano discriminate ulteriormente
Ex Om a Bari, i sindacati scrivono a Inps e Ministero per la mobilità Ex Om a Bari, i sindacati scrivono a Inps e Ministero per la mobilità Mentre il progetto di reindustrializzazione ritarda, i 154 dipendenti sono allo stremo dopo 9 anni di vertenza
Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Non c'è pace per gli ex Om, sit-in a Bari per la mobilità in deroga Nonostante le conferme nessun sussidio è arrivato da giugno scorso, intanto si dilatano i tempi per la reindustrializzazione
La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari La mobilità in deroga non arriva, nuovo sit-in per gli ex Om a Bari Nonostante la firma ormai un mese fa al momento risulta ancora tutto bloccato
Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Ex Om, Selektika presenta a Bari il piano industriale ma posticipa al 2021 Incontro in Regione Puglia tra le parti, inizio delle attività previsto tra 12-18 mesi e intanto dovrebbe arrivare la mobilità
Ex Om di Bari-Modugno, dalla Camera via libera alla mobilità in deroga Ex Om di Bari-Modugno, dalla Camera via libera alla mobilità in deroga Lunedì prossimo la convocazione del tavolo sulla vertenza sull'occupazione per discutere le modalità di erogazione
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.