fc bari
fc bari
Politica

Ex dipendenti FC Bari, Melini: «15 famiglie appese a un filo di promesse»

La consigliera di opposizione: «Grazie al loro impegno i baresi sono tornati a tifare la loro squadra del cuore»

La nuova SSC Bari targata Aurelio De Laurentiis è pronta a partire, senza dimenticare però un pezzo importante della vecchia gestione, rimasto al palo dopo il fallimento: sono i 15 dipendenti della FC Bari 1908, rimasti senza contratto dopo le vicende che hanno riguardato la società di Giancaspro.

Sull'argomento è tornata la consigliera di opposizione Irma Melini, candidata a sindaco di Bari in vista delle elezioni comunali del 2019. «Quindici ex dipendenti della ex FC Bari 1908, ora rinominata dal nuovo presidente Aurelio De Laurentiis, SSC BARI, attendono che le promesse del sindaco vengano mantenute - dice Melini. Il primo cittadino, infatti, aveva tranquillizzato i quindici dipendenti e le loro famiglie sul loro futuro, una volta individuata la cordata di imprenditori più idonea a gestire la nostra squadra di calcio. Il sindaco forse non ricorda che è stato soprattutto grazie al lavoro puntuale, preciso e professionale di questi cittadini - nonostante non percepissero un regolare stipendio da maggio - che adesso la società biancorossa e i Baresi possono tornare a sorridere e a tifare con ancora più gioia la propria squadra del cuore».

Di qui l'appello della consigliera alle istituzioni locali e al nuovo patron della squadra biacorossa: «Non possiamo permettere che questi cittadini e le loro famiglie passino un solo altro giorno nell'attesa: il futuro degli ex dipendenti del Bari è appeso ad un filo di promesse. Promesse che chiedo personalmente vengano chiarite e mantenute», continua Irma Melini, che garantisce: «Continuando il mio mandato da consigliere comunale, continuerò a vigilare sulle concessioni riguardanti sia lo Stadio San Nicola che lo Stadio della Vittoria le cui sorti,oggi, sono nuovamente e stranamente unite».
  • FC Bari 1908
  • irma melini
  • bari calcio
Altri contenuti a tema
Addio a Gigi Radice, fu anche allenatore del Bari Addio a Gigi Radice, fu anche allenatore del Bari Il tecnico che vinse l'ultimo scudetto del Toro passò dalla panchina biancorossa nel 1983
Cassa Prestanza, Melini diffida il Comune di Bari Cassa Prestanza, Melini diffida il Comune di Bari La consigliera: «Annullare i provvedimenti illegittimamente adottati e gravemente lesivi dei diritti e degli interessi degli iscritti»
Piogge su Bari, allagamenti a Pane e Pomodoro. Melini: «Attendiamo ancora prolungamento condotta Matteotti» Piogge su Bari, allagamenti a Pane e Pomodoro. Melini: «Attendiamo ancora prolungamento condotta Matteotti» La consigliera d'opposizione attacca: «Unica spiaggia completamente pubblica della città inagibile»
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
Lavori bloccati a Sant'Anna, Melini: «Sindaco verifichi lo stanziamento dei fondi» Lavori bloccati a Sant'Anna, Melini: «Sindaco verifichi lo stanziamento dei fondi» La consigliera attacca: «Dopo i proclama e i tagli di nastro l'amministrazione non garantisce continuità»
Bari Multiservizi, mancano i quadri dirigenziali. Melini: «Istituire commissione d'inchiesta» Bari Multiservizi, mancano i quadri dirigenziali. Melini: «Istituire commissione d'inchiesta» La consigliera: «Senza direttore tecnico viene meno requisito della SOA, fondamentale per lavori pubblici e forniture»
FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria Il Consiglio direttivo del Comitato regionale Puglia Lega Nazionale Dilettanti boccia la vecchia società per i troppi debiti
1 Pescatori puliscono il molo Sant'Antonio, Melini: «Destinare spazi a club di sport nautici» Pescatori puliscono il molo Sant'Antonio, Melini: «Destinare spazi a club di sport nautici» La consigliera e candidata sindaco: «Proposta di mesi fa; amministrazione non presta attenzione a uno dei posti più belli della città»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.