antonio decaro
antonio decaro
Politica

Conferenza Stato-città, Decaro: «Pronto il reclutamento di 40mila nuovi dipendenti»

Il presidente Anci e sindaco di Bari: «Superamento del turn over e recupero di 560 milioni obiettivi storici»

«Oggi centriamo due obiettivi storici, fondamentali nella trattativa col governo condotta negli ultimi anni dai sindaci: il recupero strutturale di 560 milioni, tagliati ai Comuni nel 2014 e mai restituiti, e il superamento del turn over con il reclutamento di 40 mila nuovi dipendenti, da considerare in aggiunta alla sostituzione del personale che va in pensione». Commenta così il presidente dell'Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro il via libera in conferenza Stato-città di due provvedimenti importanti per le amministrazioni comunali: il decreto attuativo sulla nuova disciplina delle assunzioni dei Comuni a tempo indeterminato, e il decreto sul riparto del fondo di solidarietà comunale, riformulato con le ulteriori risorse previste in legge di bilancio. In conferenza Stato-città è stato comunicato dal ministro dell'Interno Lamorgese il rinvio della scadenza per l'approvazione del bilancio di previsione dei Comuni, al 31 marzo 2020.

«Se pensiamo che dal 2010, per effetto della spending review, i Comuni hanno perso circa ottantamila dipendenti, pari al 20 per cento del totale, andati in pensione e non rimpiazzati, oggi iniziamo un recupero necessario per migliorare l'offerta di servizi diretti ai cittadini», continua Decaro. «Recuperiamo le risorse che avevamo perso con il taglio imposto nel 2014 che tornano fin dal 2020 nella misura di cento milioni, che diventano 200 nel 2021, 300 nel 2022, 330 nel 2023 e 560 nel 2024 – quantifica Decaro – e per questo voglio ringraziare davvero per la tenacia tutti i sindaci, al mio fianco a più riprese in questa battaglia di giustizia, e per l'impegno i viceministri del Mef, Laura Castelli e Antonio Misiani».

«Altrettanto importante per le amministrazioni locali - prosegue il sindaco di Bari - è il recupero di personale: dopo anni di sacrifici, finalmente possiamo reclutare più nuovi dipendenti di quanti vanno in pensione, recuperando almeno parte della forza lavoro persa negli anni di stop al turn over. Come abbiamo detto molte volte, non si tratta di questioni di interesse dei sindaci: poter contare su risorse certe e su personale che materialmente realizzi l'azione delle amministrazioni comunali, significa dare servizi e risposte ai cittadini. Significa, alla fine, garantire il diritto alla felicità delle nostre comunità».
  • Antonio Decaro
  • anci
Altri contenuti a tema
Festa della Repubblica, Decaro a Roma con Mattarella: «L'Italia saprà mettersi alle spalle la crisi» Festa della Repubblica, Decaro a Roma con Mattarella: «L'Italia saprà mettersi alle spalle la crisi» Il sindaco di Bari e presidente Anci insieme alle alte cariche dello Stato ha partecipato alla cerimonia solenne all'Altare della patria
Bari non dimentica, un albero di tiglio per le vittime del Covid-19 Bari non dimentica, un albero di tiglio per le vittime del Covid-19 Accolto l'appello dei cittadini, la pianta sarà anche a ricordo di chi ha lottato contro la pandemia
Coronavirus, a Bari restano 56 i contagiati. Decaro: «Movida? Con i locali aperti è normale» Coronavirus, a Bari restano 56 i contagiati. Decaro: «Movida? Con i locali aperti è normale» Il sindaco interviene a Domenica In: «Abbiamo avuto problemi negli ultimi due venerdì, in questa città col caldo si va verso il mare»
Il Comune di Bari ringrazia i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Ho promesso una festa» Il Comune di Bari ringrazia i volontari dell'emergenza Covid, Decaro: «Ho promesso una festa» Il sindaco e l'assessore Bottalico rivolgono un pensiero a chi ha aiutato le persone in difficoltà: «Sono stati gambe e cuore della città»
A Bari tornano le unioni civili con invitati, Decaro scherza: «Vi potete baciare, a distanza» A Bari tornano le unioni civili con invitati, Decaro scherza: «Vi potete baciare, a distanza» Stamattina il primo rito, officiato dal sindaco, dopo l'annullamento del lockdown per la pandemia da Covid-19
Il Governo promette altri tre miliardi ai comuni, Decaro: «Ora vogliamo i fatti» Il Governo promette altri tre miliardi ai comuni, Decaro: «Ora vogliamo i fatti» Il premier Conte e il ministro Boccia in videoconferenza con dodici sindaci metropolitani. Il presidente Anci: «Presentati cinque punti fondamentali»
Bari, arriva la nuova illuminazione al Villaggio Trieste. Decaro: «Ora strade e giardini» Bari, arriva la nuova illuminazione al Villaggio Trieste. Decaro: «Ora strade e giardini» Ieri sera l'accensione delle lampade installate di recente. Il sindaco: «Impegno preso 14 mesi fa»
Lavori in dirittura d'arrivo per piazza Redentore, Decaro: «Spazio completamente pedonale» Lavori in dirittura d'arrivo per piazza Redentore, Decaro: «Spazio completamente pedonale» Il sindaco: «Completata la pavimentazione, mancano dolo panchine e area giochi per bambini. Nella ex manifattura ci sarà il Cnr»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.