michele picaro
michele picaro
Politica

Comune di Bari, Picaro lascia la Lega e passa al Gruppo misto

L'addio dopo la rimozione da capogruppo del Carroccio in consiglio: «Si è preferito procedere a colpi di blitz»

Continua l'emorragia nella Lega pugliese, scossa dall'affaire Altieri. La candidatura del numero uno di Invimit a presidente della Regione Puglia ha portato una spaccatura nel Carroccio, fra "ortodossi" e "dissidenti". Ieri la rimozione di Michele Picaro, fra i firmatari della lettera rivolta a Salvini in cui si disconosceva Nuccio Altieri come candidato unitario, dal ruolo di capogruppo della Lega al Comune di Bari. Oggi arriva l'addio alla compagine salviniana di Picaro, che passa al Gruppo misto.

«Nelle scorse ore ho protocollato alla presidenza del Consiglio comunale il mio passaggio al Gruppo misto - annuncia Picaro in una nota. La ritengo una scelta naturale e consequenziale all'indomani della decisione unilaterale presa dai miei ex colleghi della Lega, senza alcun tipo di confronto preventivo. E fa specie che accada in un partito che della collegialità ha sempre fatto la sua bussola. Ma evidentemente questa volta taluni esponenti hanno preferito procedere a colpi di blitz da vecchia repubblica piuttosto che avviare una riflessione interna e pacata su ciò che sta accadendo in proiezione delle prossime Regionali. Resto in ogni caso convintamente nello schieramento del centrodestra e sin da ora offro tutta la mia disponibilità all'intera coalizione, coesa e unita, per lavorare sul territorio e battere una sinistra che in quindici anni di governo regionale è stata solo capace di produrre disastri, proliferazione di poltrone e affossare settori essenziali come sanità, agricoltura e lavoro».
  • Comune di Bari
  • Consiglio comunale
  • michele picaro
  • Lega
  • Centrodestra
Altri contenuti a tema
Vendita degli immobili del Comune di Bari, pubblicato il bando per l'asta pubblica Vendita degli immobili del Comune di Bari, pubblicato il bando per l'asta pubblica Si tratta di beni inseriti nel piano triennale delle alienazioni e valorizzazioni: 18 i lotti interessanti
Politiche 2022, Salvini da Bari: «Il 25 settembre votare Lega per cambiare registro» Politiche 2022, Salvini da Bari: «Il 25 settembre votare Lega per cambiare registro» Il leader del Carroccio: «L'accordo tra Pd e Azione mette tristezza. Molti resteranno senza poltrona»
Nessuna comunicazione al sindacato su formazione di educatori e insegnanti, condannato il Comune di Bari Nessuna comunicazione al sindacato su formazione di educatori e insegnanti, condannato il Comune di Bari Bucci e Ficco: «la sentenza ha un valore politico perché riafferma l'importanza del confronto preventivo con le organizzazioni»
Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Si tratta di 16 istruttori amministrativi, 16 istruttori contabili e 95 istruttori di Polizia locale
Comune di Bari, domani prendono servizio 127 nuovi dipendenti Comune di Bari, domani prendono servizio 127 nuovi dipendenti Si tratta di amministrativi, contabili ed effettivi in forza alla polizia locale
Scuole d'infanzia comunali, pubblicato l'avviso per gli incarichi di supplenza Scuole d'infanzia comunali, pubblicato l'avviso per gli incarichi di supplenza Online anche l'aggiornamento della graduatoria triennale
Tariffe Tari, la manovra tributaria pronta per la delibera del Consiglio comunale Tariffe Tari, la manovra tributaria pronta per la delibera del Consiglio comunale I costi complessivi del PEF 2022 risultano diminuiti con un importo complessivo di € 69,4 milioni circa
Piano Triennale delle Opere Pubbliche, il consiglio comunale approva. Ecco cosa c'è Piano Triennale delle Opere Pubbliche, il consiglio comunale approva. Ecco cosa c'è Sono 361 interventi, suddivisi nelle tre annualità, di cui 241 (66%) prevedono almeno una spesa nel primo anno e i restanti nel secondo e terzo anno
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.