ikea bari assembramenti
ikea bari assembramenti
Scuola e Lavoro

Centri commerciali, l'appello di Filcams Cgil Bari: «Chiuderli tutti nei weekend»

Il segretario generale Miccoli: «Lavoratori ci informano che strutture come Ikea vogliono aprire. Chiediamo incontro a sindaco e prefetto»

«In queste ore stiamo ricevendo informazioni dai lavoratori del settore che ci comunicano che moltissime aziende presenti nel nostro territorio con grandi e medie superfici hanno deciso tenere aperti i propri punti vendita nelle giornate festive e prefestive in quanto free stand fuori dai centri commerciali. Alcune di queste aziende come Ikea, ritengono inoltre di rientrare tra le attività essenziali e quindi di poter restare comunque aperti». A tuonare è Antonio Miccoli, segretario generale Filcams Cgil Bari, in relazione ad alcuni "vuoti normativi" del nuovo Dpcm sulla chiusura dei negozi all'interno dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi.

«È evidente la confusione che si sta generando e che abbiamo necessità di chiarire subito per il bene dei cittadini tutti e per la tutela della salute dei lavoratori. Salute che sembra essere un accessorio e che a proprio piacimento chi ci governa decide di farne un cavallo di battaglia utilizzando escamotage linguistici che di fatto affossano un diritto costituzionalmente sancito», prosegue Miccoli.

Gigia Bucci, segretario generale della Cgil Bari, prosegue: «Chiediamo di essere convocati urgentemente dal prefetto e dal sindaco di Bari. La Camera del lavoro metropolitana e provinciale insieme alla categoria del commercio, la Filcams, chiede immediatamente di chiarire la questione delle chiusure dei centri commerciali nel fine settimana. Nel nuovo Dpcm all'art. 1 - Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale - comma 9, lett. ff) c'è scritto che "nelle giornate festive e prefestive sono chiusi gli esercizi commerciali presenti all'interno dei centri commerciali e dei mercati, a eccezione delle farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, punti vendita di generi alimentari, tabacchi ed edicole"».

Bucci continua: «Chiediamo al sindaco di Bari Antonio Decaro, di adottare ai sensi dell'art. 54 del Testo unico degli enti locali in materia di sicurezza urbana, la chiusura di tutte le attività commerciali, ad eccezione di farmacie e parafarmacie. Se non saremo convocati subito, quella della mobilitazione sarà l'unica strada percorribile».
  • Cgil
  • cgil bari
Altri contenuti a tema
Scuole "chiuse" in Puglia, Cgil: «Necessari congedi Covid per i genitori» Scuole "chiuse" in Puglia, Cgil: «Necessari congedi Covid per i genitori» Richiesto un incontro urgente con le categorie datoriali Confindustria, Confcommercio, Legacoop, Confartigianato
Covid, i sindacati incontrano Emiliano: «Subito task force per riattivare il confronto interrotto» Covid, i sindacati incontrano Emiliano: «Subito task force per riattivare il confronto interrotto» Cgil, Cisl e Uil: «Bisogna progettare anche il futuro post-pandemia. Necessario discutere sull'utilizzo dei fondi europei»
Covid, i sindacati attaccano Lopalco: «Meno televisione e più confronto» Covid, i sindacati attaccano Lopalco: «Meno televisione e più confronto» Cgil, Cisl e Uil tirano le orecchie all'assessore regionale: «Porti più rispetto per la rappresentanza»
Contratti, assunzioni e sicurezza: a Bari la manifestazione dei lavoratori del pubblico in piego Contratti, assunzioni e sicurezza: a Bari la manifestazione dei lavoratori del pubblico in piego La protesta in piazza Prefettura. I sindacati: «In molti non hanno aderito perché ricoprono funzioni indifferibili»
I lavoratori del pubblico impiego scioperano a Bari, domani manifestazione in piazza Prefettura I lavoratori del pubblico impiego scioperano a Bari, domani manifestazione in piazza Prefettura Lo stato di agitazione è stato indetto da Cgil, Cisl e Uil: «Stop precariato. Dallo Stato arriva la peggiore offerta di impiego»
Cgil e Comune contro la violenza di genere, a Bari vecchia le panchine si tingono di rosso Cgil e Comune contro la violenza di genere, a Bari vecchia le panchine si tingono di rosso L'iniziativa in largo Chiurlia, nei pressi della sede dell'assessorato al Welfare. Sulle sedute anche i recapiti del centro antiviolenza
Giornata contro la violenza sulle donne, le panchine di Bari vecchia si tingono di rosso Giornata contro la violenza sulle donne, le panchine di Bari vecchia si tingono di rosso L'iniziativa organizzata da Cgil e Comune in piazza Chiurlia per mercoledì 25 novembre
Asl Bari riprende l'inter per le progressioni orizzontali, i sindacati «Agitazione sospesa» Asl Bari riprende l'inter per le progressioni orizzontali, i sindacati «Agitazione sospesa» Cgil, Cisl, Uil e Fials esultano: «Non faremo mai mancare la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.