Le ruspe al mercato di Japigia
Le ruspe al mercato di Japigia
Vita di città

Bari, a che punto è il mercato coperto di Japigia?

Dopo i ritardi di quello di via Amendola i residenti temono la stessa sorte ma per Galasso è tutto nei tempi

Era il 10 novembre del 2018 quando Decaro diceva: "Festeggeremo Natale 2019 nel nuovo mercato di via Pitagora". Poi dopo la posa della prima pietra anche i primi problemi che hanno causato i ritardi nell' apertura vera e propria del cantiere che è ripartito ad aprile di quest' anno più o meno. I residenti temono un via Amendola 2 (mercato pronto da anni e ancora non consegnato). 320 giorni ci volevano per la consegna e se non 300 ce ne vorranno almeno 200 per vedere le prime bancarelle al suo interno. Tra i problemi riscontrati c'è stato quello delle interferenze con alcuni sottoservizi, come la linea di media tensione di Enel da 20 mila Volt che è stata spostata, e acquedotto pugliese.

"Stiamo lavorando, tutto procede senza stop - spiega l'assessore comunale ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso- abbiamo avuto dei ritardi ma ora non ci sono altri problemi".
Sul cantiere si sta procedendo con le fondazioni tipo pozzo in cemento armato e con il cunicolo che corre tutto intorno al mercato e sarà utilizzato per gli alloggiamenti degli impianti. Subito dopo ci sarà il montaggio della struttura, attualmente in produzione, che è mista acciaio/legno: le travi di copertura sono il legno, invece i pilastri sono in acciaio. Il mercato avrà una forma rettangolare coperta di 4.820 metri quadrati, 72 box prefabbricati da 30 mq e due percorsi paralleli più un terzo scoperto di 1.800 metri quadrati destinato alla vendita degli operatori settimanali ambulanti.
Costo? 3 milioni 430mila euro, fondi del ministero dello Sviluppo economico.
  • Quartiere Japigia
Altri contenuti a tema
Fan di Harry Potter siete pronti? A Bari arriva il quidditch Fan di Harry Potter siete pronti? A Bari arriva il quidditch Appuntamento per grandi e piccini all'Arena della Pace a Japigia
Incendi a Bari, lo sfogo del Comitato dei Cittadini Incendi a Bari, lo sfogo del Comitato dei Cittadini Notte di roghi in diverse zone della città, si invoca la prevenzione
Ruba sette teglie da forno in un negozio di viale Magna Grecia, arrestato 35enne Ruba sette teglie da forno in un negozio di viale Magna Grecia, arrestato 35enne L'uomo, di origini georgiane, era in possesso di regolare permesso di soggiorno. Su di lui pende l'accusa di furto aggravato
Japigia, sul campo di calcio in piazza San Francesco arriva il manto in resina Japigia, sul campo di calcio in piazza San Francesco arriva il manto in resina In corso le operazioni di sostituzione. Leonetti: «Pronto fra due settimane per l'inizio della scuola»
Bari, impianto di irrigazione guasto nel giardino di Japigia. Bruciati sei alberi e il prato Bari, impianto di irrigazione guasto nel giardino di Japigia. Bruciati sei alberi e il prato L'inconveniente nella zona Pirp. Leonetti: «Iniziate le operazioni di disserbo. Le specie vegetali verranno ripiantate»
Bari, a Japigia arriva il polo dell'infanzia Bari, a Japigia arriva il polo dell'infanzia La scuola "Speranza" si amplia, al via dalla prossima settimana il cantiere da 180mila euro
Conclusa la bonifica della ex Fibronit, via Caldarola torna a doppio senso Conclusa la bonifica della ex Fibronit, via Caldarola torna a doppio senso Ripristinata la marcia in entrambe le direzioni in una delle arterie principali del rione Japigia
Bari, ancora roghi di rifiuti a Japigia. I residenti: «Non si respira» Bari, ancora roghi di rifiuti a Japigia. I residenti: «Non si respira» Ieri l'ultimo episodio in strada De Serio. Leonetti: «Il reato sarà trattato con durezza»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.