Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

A Bucarest i campionati di "cybersecurity", c'è anche un 19enne dell'Università di Bari

Lo studente Davide Palma è stato scelto fra i dieci migliori giovani italiani nel campo della sicurezza informatica

Davide Palma, 19 anni, studente del dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Bari, è risultato tra i migliori dieci giovanissimi italiani nel campo della cybersecurity. Lo studente UniBa, infatti, parteciperà alla ECSC 2019 di Bucarest (https://europeancybersecuritychallenge.eu/) e insieme ad altri nove giovanissimi italiani, tenterà di vincere la gara europea di sicurezza informatica.

Le gare si terranno domani, 9 ottobre, e dopodomani, 10 ottobre, nella sede del Parlamento della Romania. Saranno tante le sfide, ognuna con un punteggio diverso a seconda della difficoltà. Per entrambi i giorni sono previste otto ore di gare. Il team italiano, selezionato dal laboratorio di cybersecurity del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica (CINI), vede partecipare cinque under 20 e cinque over 20.

Un'occasione unica per il giovane, cresciuto ad Apricena in provincia di Foggia, per conoscere i migliori talenti europei della sua generazione: «A prescindere dal risultato sarà un'occasione per crescere sia nelle competenze tecniche, che a livello umano imparando a fare gioco di squadra» dice con sicurezza Palma.

Venerdì scorso, 4 ottobre, è stato ricevuto insieme agli altri campioni italiani dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha fatto alla squadra un grande augurio. Nella gara dello scorso anno l'Italia è risultata sesta su 20 nazionali partecipanti, un buon risultato che ora la squadra spera di eguagliare o addirittura migliorare: «Sarà interessante indossare questa maglia e difendere la reputazione dell'Italia, ma sarà anche importante rappresentare in Europa il mio dipartimento e la mia Università di fronte ai miei colleghi italiani e stranieri», conclude Davide Palma.
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Un master per assistenti sociali al San Paolo di Bari, da oggi è realtà Un master per assistenti sociali al San Paolo di Bari, da oggi è realtà Romano: «La cultura migliora la vita delle persone e rende i quartieri periferici luoghi che contano», Schingaro: «Operazione che mi rende orgoglioso»
Università di Bari, continua il trend positivo +2,43% di immatricolati Università di Bari, continua il trend positivo +2,43% di immatricolati Il maggior successo in termini assoluti lo ottiene il dipartimento di Informatica con 106 studenti in più dello scorso anno
Erasmus negato, finisce il sogno degli studenti baresi a Londra Erasmus negato, finisce il sogno degli studenti baresi a Londra Con l'entrata in vigore della Brexit niente più viaggi studio verso la Gran Bretagna
Un protocollo per identificare la leucemia acuta mieloide, la scoperta dei ricercatori di Bari Un protocollo per identificare la leucemia acuta mieloide, la scoperta dei ricercatori di Bari All'equipe di lavoro del professor Francesco Albano è dedicata la copertina della rivista scientifica internazionale Genes
Università di Bari, l'ex rettore Uricchio nuovo presidente di Anvur Università di Bari, l'ex rettore Uricchio nuovo presidente di Anvur Guiderà l'agenzia nazionale per la valutazione e la ricerca dal 7 gennaio 2020
L'Università di Bari istituisce il premio “Antonella Diacono” in Entomologia L'Università di Bari istituisce il premio “Antonella Diacono” in Entomologia Maria Grazia Mastronardi riceve il primo riconoscimento per la migliore tesi di laurea magistrale
Bari, un algoritmo aiuterà a sconfiggere i tumori? Bari, un algoritmo aiuterà a sconfiggere i tumori? La ricerca è stata portata avanti da quattro ricercatori dell'ateneo cittadino
Xylella, ricercatori di Bari progettano una macchina per distruggere le uova dell'insetto Xylella, ricercatori di Bari progettano una macchina per distruggere le uova dell'insetto Il progetto è stato condotto dall'equipe del professor Porcelli in collaborazione con un laboratorio di Conversano
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.