Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

A Bucarest i campionati di "cybersecurity", c'è anche un 19enne dell'Università di Bari

Lo studente Davide Palma è stato scelto fra i dieci migliori giovani italiani nel campo della sicurezza informatica

Davide Palma, 19 anni, studente del dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Bari, è risultato tra i migliori dieci giovanissimi italiani nel campo della cybersecurity. Lo studente UniBa, infatti, parteciperà alla ECSC 2019 di Bucarest (https://europeancybersecuritychallenge.eu/) e insieme ad altri nove giovanissimi italiani, tenterà di vincere la gara europea di sicurezza informatica.

Le gare si terranno domani, 9 ottobre, e dopodomani, 10 ottobre, nella sede del Parlamento della Romania. Saranno tante le sfide, ognuna con un punteggio diverso a seconda della difficoltà. Per entrambi i giorni sono previste otto ore di gare. Il team italiano, selezionato dal laboratorio di cybersecurity del Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica (CINI), vede partecipare cinque under 20 e cinque over 20.

Un'occasione unica per il giovane, cresciuto ad Apricena in provincia di Foggia, per conoscere i migliori talenti europei della sua generazione: «A prescindere dal risultato sarà un'occasione per crescere sia nelle competenze tecniche, che a livello umano imparando a fare gioco di squadra» dice con sicurezza Palma.

Venerdì scorso, 4 ottobre, è stato ricevuto insieme agli altri campioni italiani dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha fatto alla squadra un grande augurio. Nella gara dello scorso anno l'Italia è risultata sesta su 20 nazionali partecipanti, un buon risultato che ora la squadra spera di eguagliare o addirittura migliorare: «Sarà interessante indossare questa maglia e difendere la reputazione dell'Italia, ma sarà anche importante rappresentare in Europa il mio dipartimento e la mia Università di fronte ai miei colleghi italiani e stranieri», conclude Davide Palma.
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Università di Bari, un open day informativo per le future matricole Università di Bari, un open day informativo per le future matricole Appuntamento venerdì 4 ottobre dalle 10 alle 17 nei porticati del palazzo ateneto
Per dire no alla plastica il dipartimento di Economia regala borracce alle matricole Per dire no alla plastica il dipartimento di Economia regala borracce alle matricole Gli studenti che iniziano il percorso di studi hanno avuto il kit durante gli incontri di benvenuto, ecco come averla per chi non è stato presente
Ricercatori di Bari e Lecce studiano i raggi cosmici in un esperimento spaziale Ricercatori di Bari e Lecce studiano i raggi cosmici in un esperimento spaziale I risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista specialistica Science Advances
Servizio civile in Uniba, 118 posti non solo a Bari Servizio civile in Uniba, 118 posti non solo a Bari Le opportunità sono anche all'estero, in Israele, Perù, Ecuador, Brasile e San Marino.
Un algoritmo per prevenire le malattie cardiovascolari, lo studio di un ricercatore di Bari a Sarajevo Un algoritmo per prevenire le malattie cardiovascolari, lo studio di un ricercatore di Bari a Sarajevo Il dottor Gianvito Pio ospite in Bosnia-Erzegovina per una conferenza relativa al progetto medico sul microbioma umano
Morto Giocoli Nacci colonna portante della Facoltà di Giurisprudenza di Bari Morto Giocoli Nacci colonna portante della Facoltà di Giurisprudenza di Bari Il professore e preside dal 1996 al 2001 è deceduto all' età di 92 anni. Oggi i funerali
Università di Bari, il professor Sulpizio nel team di ricerca sui cambiamenti climatici Università di Bari, il professor Sulpizio nel team di ricerca sui cambiamenti climatici L'articolo apparso sulla rivista specializzata "Nature" è il frutto di un lavoro iniziato nel 2013
Universitario in cerca di una stanza? Anche quest'anno c'è "Cercoalloggio Puglia" Universitario in cerca di una stanza? Anche quest'anno c'è "Cercoalloggio Puglia" Attivo lo sportello in collaborazione con Adisu che aiuta gli studenti a trovare alloggio per l'anno accademico nella nostra città
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.