decaro de laurentiis sponsor cup
decaro de laurentiis sponsor cup
Calcio

SSC Bari, al San Nicola va in scena la “Sponsor cup”. Anche De Laurentiis e Decaro in campo

Il presidente: «Un importante evento di ripartenza». Il sindaco: «Un modo per ringraziare chi ha investito nel progetto»

Un quadrangolare fra le squadre composte dai rappresentati dell'ampio parco sponsor e da esponenti delle istituzioni cittadine. Con tre calciatori d'eccezione: il presidente Luigi De Laurentiis, il sindaco Antonio Decaro e l'assessore allo Sport cittadino Pietro Petruzzelli. Il tutto sul prato del San Nicola, riaperto per un ultimo evento "amichevole" dopo la delusione playoff. Ieri pomeriggio nell'astronave di Renzo Piano è andata in scena la prima edizione della "Sponsor cup", un torneo fra amici con cui la SSC Bari ha inteso ringraziare le aziende del territorio e di respiro nazionale che hanno investito nel progetto sportivo della società targata De Laurentiis.

Quattro squadre in campo, con indosso le divise ufficiali della SSC Bari, bianche, rosse e nere, più quella dei "gialli" che ha visto presidente, sindaco e assessore cimentarsi anche nei panni di calciatori, con risultati alterni. A sollevare la coppa, alla fine, è proprio la rappresentativa SSC Bari, capitanata dal presidente De Laurentiis, che guida anche il "trenino" celebrativo.

Ma, a prescindere dall'irrilevante parte "sportiva", si è trattato di un momento benaugurante, in vista dell'atteso ritorno alla vita normale dopo un anno e mezzo di Covid, pandemia e restrizioni. «Una giornata fantastica – ha detto Luigi De Laurentiis. Dopo un anno e mezzo di distanza, siamo di nuovo tutti qui con i nostri sponsor, che ringrazio. La "Sponsor cup" vuole celebrare questa partnership con tanti sponsor che ci hanno accompagnato in questi tre anni, l'ultimo il più difficile di tutti. Un giorno di grandissima ripartenza: saremo più forti di prima e ci auguriamo che questi sponsor continueranno a seguire il percorso ambizioso che il Bari si è imposto. Saremo pronti a trovare tutte le possibili partnership e a renderle sempre più creative».

Per il primo cittadino Antonio Decaro «È giusto ringraziare gli sponsor e le aziende di Bari che hanno dato una mano alla società di calcio, e anche chi è venuto da fuori per investire nella nostra squadra e nella nostra tifoseria. Era doveroso ringraziarli e stare insieme a loro».

Petruzzelli conclude: «Un momento per divertirsi con tanti amici su questo bellissimo campo».
19 fotoLa "Sponsor cup" al San Nicola
La "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San NicolaLa "Sponsor cup" al San Nicola
  • Antonio Decaro
  • Pietro Petruzzelli
  • ssc bari
  • luigi de laurentiis
Altri contenuti a tema
Mercato SSC Bari, arriva Maiello ma parte Marras Mercato SSC Bari, arriva Maiello ma parte Marras Ipotesi suggestiva il ritorno di Galano da impiegare anche sulla trequarti
Antenucci record, 201 goal in carriera: «Voglio segnare per aiutare il Bari a raggiungere l’obiettivo» Antenucci record, 201 goal in carriera: «Voglio segnare per aiutare il Bari a raggiungere l’obiettivo» Il bomber biancorosso:«Con la squadra al comando le prestazioni si amplificano. Post carriera? Non so, voglio mettere un altro tassello importante»
SSC Bari, intervento riuscito per Botta. Bolzoni rescinde SSC Bari, intervento riuscito per Botta. Bolzoni rescinde Legnago per Lollo. Per il centrocampo spuntano altri nomi
Ruben Botta: lesione al menisco del ginocchio sinistro Ruben Botta: lesione al menisco del ginocchio sinistro Necessario intervento chirurgico in artroscopia
Luci e ombre, il 2022 del Bari si apre fra amnesie e vecchie certezze Luci e ombre, il 2022 del Bari si apre fra amnesie e vecchie certezze Il 3-3 con il Catania mette a nudo alcuni problemi ma fa ritrovare anche tanti punti fermi della squadra di Mignani
Bari-Catania 3-3, Mignani: «Tanti errori ma bene la voglia di vincerla». Baldini: «Due punti persi» Bari-Catania 3-3, Mignani: «Tanti errori ma bene la voglia di vincerla». Baldini: «Due punti persi» Il tecnico biancorosso: «Abbiamo creduto alla rimonta, ma mi è mancata tranquillità». Mallamo: «Un punto che ci dà morale»
Pari, errori e spettacolo al San Nicola: fra Bari e Catania finisce 3-3 Pari, errori e spettacolo al San Nicola: fra Bari e Catania finisce 3-3 La doppietta di Antenucci e il goal di Cheddira completano la rimonta sugli etnei, in goal con Moro, Greco e Biondi
Il Bari torna in campo, ecco i convocati contro il Catania Il Bari torna in campo, ecco i convocati contro il Catania Torna a disposizione il capitano Valerio Di Cesare
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.