tennis club parioli (Foto federtennis lazio)
tennis club parioli (Foto federtennis lazio)
Tennis

Serie A1, la rimonta di Angiulli Bari resta a metà. Col 3-3 va in finale il TC Parioli

La squadra pugliese vince i primi due singolari con Beretta e Pellegrino, ma non riesce a portare a casa l'impresa

Serviva una vera e propria impresa ad Angiulli Bari per volare in finale scudetto di Serie A1 maschile dopo il 2-4 interno contro il fortissimo Tennis Club Parioli di Thomas Fabbiano. La squadra barese, capitanata da Vito Calabrese e Roberto Capozzi, ci prova nella gara di ritorno, vincendo i primi due singolari ma non basta: il finale è di 3-3. In finale vola il TC Parioli, che sfiderà all'ultimo atto il CC Aniene nel derby per lo scudetto.

Eppure la rimonta sembrava possibile dopo le prime sfide di giornata. Inizia con il verso giusto Beretta, che batte Rondoni in due set per 76(5) 62. Un successo bissato dall'infinito Pellegrino, protagonista di questa grande avventura in Serie A1 di Angiulli Bari. Il barese rifila un duplice 64 al pariolino Zekic.

Avvertito il pericolo, TC Parioli innesta le marce alte e getta nella mischia l'asso Thomas Fabbiano, numero 101 delle classifiche ATP. Fabbiano, pugliese di nascita. piega Petrovic con un doppio 63. Il punteggio torna in parità dopo la vittoria sofferta di Bessire sul barese Luca Narcisi, che cede al rivale 76(6) 64.

Si arriva così ai doppi decisivi, con TC Parioli già sicuro della finale grazie al punteggio dell'andata. la coppia Thomas Fabbiano/Miljan Zekic batte gli avversari Duilio Beretta/Luca Narcisi 63 62, mentre Andrea Pellegrino/Danilo Petcovic piegano Pietro Rondoni/Flavio Cobolli 46 75 10-5 al super tie-break, portando a casa il punto dell'onore per una Angiulli impagabile.

«Complimenti a tutti per la splendida avventura - ha scritto il club barese su Facebook al termine della sfida. Ai tifosi che ci hanno creduto ed hanno assistito alla rivincita di Pellegrino e Beretta che sul 2-0 mettono grande pressione al TC Parioli. A tutti i giocatori, Andrea Pellegrino che ha vinto tutti i suoi match tranne quelli dell'andata con Parioli, ad uno straordinario Luca Narcisi vincitore di tutti i suoi singolari prima di incontrare Andrea Bessire, a Duilio Beretta determinante senza dubbio per cambiare senso al nostro campionato, a Danilo Petrovic che si è integrato alla grande spronando sempre il gruppo dall'altondei suoi 203cm; eppoi Gianni Narcisi l'uomo delle emergenze e Benny Massacri il talento da coccolare, passando per Ciurletti e Serdarusic. Grazie a tutti. Grazie a Vito e Bob "capitani coraggiosi" che hanno plasmato e guidato il gruppo tra tanti sacrifici. Grazie a tutti i soci Angiulli per il supporto ed agli sponsor che hanno scoperto un ambiente straordinario... X il 2019 si potrà fare meglio?? Pensiamo prima a guadagnarci la serie A 2020 e guardiamo gli amici di Trento che se la sono giocata alla pari con noi nel girone poi sfortunatissimo ai play out... Il tennis ci proietta al Torneo di Natale con le iscrizioni in chiusura sabato 8 ed inizio sabato 15 fino al 23 ma Angiulli è anche il sorriso della Ginnastica Artistica e Ritmica, i successi del Basket, la gioia del Calcio, la forza della Lotta, la determinazione di Judo e Karate, la Pesistica in fase di rifondazione, la bellezza del Pattinaggio, la saggezza del Bridge ed ancora Pallavolo, Atletica, Acrobatica, BodyTone, Multisport, Difesa Personale, Kempo Dankan e tutte le attività della palestra Angiulli Fitness Gym e le prelibatezze del Ristorante-Bar sociale. Ad Maiora!!!».
  • società sportiva angiulli
Altri contenuti a tema
Serie A1, parte male la semifinale scudetto per Angiulli Bari. Sconfitta 2-4 contro il TC Parioli Serie A1, parte male la semifinale scudetto per Angiulli Bari. Sconfitta 2-4 contro il TC Parioli A tenere viva la speranza della compagine pugliese la grande giornata di Luca Narcisi
Serie A1, semifinali scudetto: Angiulli Bari trova il Tennis Club Parioli Serie A1, semifinali scudetto: Angiulli Bari trova il Tennis Club Parioli Andata in casa il 25 novembre; ritorno a Roma il 2 dicembre
Serie A1, Angiulli Bari nella storia. Battuto il TC Palermo, è semifinale scudetto Serie A1, Angiulli Bari nella storia. Battuto il TC Palermo, è semifinale scudetto La squadra pugliese s'impone sui forti rivali nonostante l'assenza di Pellegrino. Domani il sorteggio
Serie A1, primo pareggio per l'Angiulli Bari. Con Ata Trentino finisce 3-3 Serie A1, primo pareggio per l'Angiulli Bari. Con Ata Trentino finisce 3-3 Si complica la strada verso il primo posto, ma è un punto prezioso per la conferma nell'Olimpo del tennis nazionale
Serie A1, l'Angiulli Bari non si ferma più. Battuto anche il Tennis Club Palermo Serie A1, l'Angiulli Bari non si ferma più. Battuto anche il Tennis Club Palermo Vittoria pesante in trasferta per la compagine pugliese, che comanda il girone a punteggio pieno
Serie A1, impresa dell'Angiulli Bari. Battuto 4-2 il Tennis Club Italia Serie A1, impresa dell'Angiulli Bari. Battuto 4-2 il Tennis Club Italia Tre singolari e un doppio garantiscono il successo della squadra pugliese contro i rivali di Forte dei Marmi
Lutto nel mondo della lotta. È morto il dottor Pino Vitucci, originario di Bari Lutto nel mondo della lotta. È morto il dottor Pino Vitucci, originario di Bari Domani i funerali. Vitucci fu olimpionico nel 1976 a Montreal e per anni ha rappresentato la società sportiva Angiulli
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.