manuel marras. <span>Foto ssc bari</span>
manuel marras. Foto ssc bari
Calcio

Mercato SSC Bari, arriva Maiello ma parte Marras

Ipotesi suggestiva il ritorno di Galano da impiegare anche sulla trequarti

Arriva Raffaele Maiello, ma parte Manuel Marras.

Sono ore importanti per il mercato invernale del Bari, con il ds Ciro Polito impegnato tra il capoluogo pugliese e Milano per dare nuove certezze a mister Michele Mignani.

In arrivo Raffaele Maiello, 30 anni, dal Frosinone, da comprendere però la formula che porterà il centrocampista nativo di Acerra in maglia biancorossa. Poco impiegato da Fabio Grosso in questa stagione (13 presenze, 1 rete, ma molti spezzoni di gara in campionato, 1 partita disputata anche in Coppa Italia), Maiello arriverebbe in prestito fino a giugno, per poi firmare un contratto sino al 2024 in caso di promozione e sarebbe un tassello importante per la linea mediana già molto forte per la serie C.

Dopo la rescissione consensuale del contratto con Francesco Bolzoni e la cessione in prestito al Legnago (serie C girone A) di Lorenzo Lollo, anche Manuel Marras sembrerebbe al passo d'addio. Secondo Radio Selene, infatti, il calciatore genovese starebbe per trovare l'accordo con il Crotone, formazione che milita in serie B. Si tratterebbe di un prestito con diritto di riscatto in favore dei calabresi. Al suo posto prende quota la suggestione di un ritorno a Bari di Cristian Galano, attualmente fuori dal progetto tecnico del Pescara di Gaetano Auteri.

Galano ha sin qui collezionato in stagione 8 presenze in campionato ed una in Coppa Italia. Resta qualche dubbio, se il calciatore originario di Foggia dovesse tornare a vestire la maglia dei galletti, sulla sua collocazione in campo. Potrebbe essere lui a sostituire Ruben Botta nel mese di febbraio, anche se in quel ruolo potrebbero agire anche Nicola Citro e Andrea D'Errico, quest'ultimo tuttavia squalificato nella sfida di domenica 30 gennaio a Pagani.

Le prossime ore potrebbero dirci di più sulle prossime mosse di un calciomercato di gennaio improvvisamente diventato movimentato per il Bari.
  • cristian galano
  • ssc bari
  • Raffaele Maiello
  • Manuel Marras
Altri contenuti a tema
SSC Bari, arriva il videogioco ufficiale. Download per il "beta test" polverizzati in 119 secondi SSC Bari, arriva il videogioco ufficiale. Download per il "beta test" polverizzati in 119 secondi L'applicazione ludica è stata sviluppata dalla società biancorossa in collaborazione con Cube comunicazione
Modena-Bari 3-3, Mignani: «Peccato per qualche distrazione. Ora è il momento del riposo» Modena-Bari 3-3, Mignani: «Peccato per qualche distrazione. Ora è il momento del riposo» Il tecnico: «Contenti di essere stati noi a riportare questa piazza in B. Citro? Avrei dovuto farlo giocare di più»
Supercoppa serie C, spettacolo tra Modena e Bari: al Braglia finisce 3-3 Supercoppa serie C, spettacolo tra Modena e Bari: al Braglia finisce 3-3 Tripletta di Bonfanti per i canarini, nei galletti a segno Citro (2) e Mallamo. I biancorossi chiudono qui la loro stagione
Modena-Bari, sono 24 i convocati di Mignani Modena-Bari, sono 24 i convocati di Mignani D'Errico squalificato, tornano Botta e Pucino
La SSC Bari al fianco dell'associazione "Dico no alla droga" La SSC Bari al fianco dell'associazione "Dico no alla droga" I volontario hanno incontrato la squadra biancorossa al termine dell'allenamento
Verso Modena-Bari, Mignani: «Proveremo a vincerla con tutto quello che ci è rimasto» Verso Modena-Bari, Mignani: «Proveremo a vincerla con tutto quello che ci è rimasto» Il tecnico alla vigilia: «Farà piacere tornare in una città dove sono stato bene. Per la B la rosa andrà ringiovanita»
Multiproprietà, il tribunale della Figc respinge il ricorso di Napoli e Bari Multiproprietà, il tribunale della Figc respinge il ricorso di Napoli e Bari Confermato il divieto per soggetti parenti di possedere più società professionistiche
Modena-Bari, tutte le info per il settore ospiti Modena-Bari, tutte le info per il settore ospiti Per acquistare i biglietti non servirà la tessera del tifoso
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.