modena bari. <span>Foto ssc bari</span>
modena bari. Foto ssc bari
Calcio

Supercoppa serie C, spettacolo tra Modena e Bari: al Braglia finisce 3-3

Tripletta di Bonfanti per i canarini, nei galletti a segno Citro (2) e Mallamo. I biancorossi chiudono qui la loro stagione

Pari e spettacolo nell'ultima partita stagionale del Bari. I galletti fanno 3-3 sul campo del Modena nel secondo turno della supercoppa di serie C, e dicono matematicamente addio alla possibilità di vincere il mini-torneo post season tra le tre vincitrici dei gironi di serie C. Vantaggio biancorosso con Citro (9'), pareggio dei canarini con Bonfanti (20'), poi l'uno-due del Bari firmato ancora da Citro (24') e Mallamo, nella ripresa Bonfanti fa altri due goal (51' e 73') per fissare il risultato finale sul segno X. Per il Bari, ora, ci sarà oltre un mese e mezzo di vacanza prima di iniziare a preparare sul campo la prossima stagione, quella del ritorno in B, mentre il Modena sabato prossimo andrà sul campo del Sudtirol per decidere chi vincerà la supercoppa

Mister Michele Mignani conferma per il suo Bari il 4-3-1-2, ma con diverse novità rispetto all'ultima gara. In porta torna Frattali al posto di Polverino, difesa a quattro con Belli-Terranova-Gigliotti-Ricci. A centrocampo non c'è lo squalificato D'Errico, sostituito da Mallamo per completare il reparto con Maiello e Maita. In attacco tridente quasi inedito: c'è Botta alle spalle della coppia Antenucci-Citro. Modulo 4-3-2-1 per il Modena di mister Attilio Tesser, che in attacco schiera Bonfanti sostenuto da Duca e Giovannini.

Avvio di gara scoppiettante, con il Bari che al 9' trova il vantaggio grazie a Citro, che sfrutta l'indecisione di Baroni e Narciso e mette dentro. Il Modena si scuote dopo il goal subito e al 20' trova il pareggio: punizione di Renzetti da sinistra, sbuca la testa di Bonfanti che la devia in rete. I galletti assorbono il colpo e reagiscono subito: al 24' Botta trova con una gran palla Citro alle spalle della difesa, l'attaccante biancorosso salta Narciso e la mette dentro a porta vuota. Il tris arriva al 31': cross di Maita da destra, sponda di Citro col tacco per Mallamo, che la mette giù e di destro perfora ancora Narciso. Al 41' Antenucci manca il poker sparando alto da pochi passi sul lancio perfetto di Belli.

A inizio ripresa il Modena si riporta immediatamente sotto: al 51' Giovannini crossa dal centrosinistra, palla sulla testa ancora di Bonfanti che mette alle spalle di Frattali. Inizia qui la girandola di cambi: nel Modena entrano Ciofani, Ogunseye e Scarsella (fuori Oukhadda, Duca e Armellino), nel Bari dentro Cheddira e Misuraca (escono Antenucci e Maita). Il Bari si schiaccia a protezione del vantaggio minimo, ma alla fine paga: al 73' cross di Renzetti da sinistra, Bonfanti svetta tra Gigliotti e Ricci e di testa firma la sua tripletta. Mignani prova a correre ai ripari mandando dentro Paponi e Bianco (fuori Botta e Maiello), e poi anche Pucino (out Belli); nel Modena entra Pergreffi al posto di Baroni. Al 93' l'occasione buona capita al Bari: cross da fermo di Ricci, svetta Cheddira che però da due passi mette fuori. Al fischio finale del signor Di Marco, dopo 5' di recupero, c'è spazio per la festa del Modena, che solleva la coppa del vincitore del girone B; per i galletti finisce col segno X una stagione comunque da incorniciare per il ritorno in serie B.


La partita


96' - Il signor Di Marco fischia tre volte: fra Modena e Bari finisce 3-3 al Braglia. Vantaggio biancorosso con Citro (9'), pareggio dei canarini con Bonfanti (20'), poi l'uno-due del Bari firmato ancora da Citro (24') e Mallamo, nella ripresa Bonfanti fa altri due goal (51' e 73') per fissare il risultato finale sul segno X

95' - Gigliotti ci prova da lontanissimo, palla in curva

93' - Occasione per il Bari: cross di Ricci da fermo, svetta Cheddira che da pochi passi mette out di testa

91' - Segnalati 5' di recupero. Giallo a Magnino per fallo su Mallamo

88' - Bonfanti ancora pericoloso, l'attaccante modenese si trova a tu-per-tu con Frattali ma la scivolata disperata di Ricci lo ferma; la parata del portiere biancorosso completa il salvataggio

87' - Tiro di Ricci da fuori, palla deviata in angolo. Corner senza esiti per il Bari

85' - Ultimo cambio nel Bari: dentro Pucino, fuori Belli

84' - Dentro Pergreffi, fuori Baroni nel Modena. Punizione di Citro dalla trequarti, sponda di Terranova che però non trova compagni

82' - Altro angolo per il Bari, la difesa del Modena spazza

81' - Corner per il Bari, la difesa devia ancora in angolo

78' - Di Paola ferma Citro con le cattive, giallo per il calciatore di casa

76' - Doppio cambio nel Bari: dentro Bianco e Paponi, fuori Maiello e Botta

73' - Pareggio del Modena, ancora Bonfanti: cross da sinistra di Renzetti, il centravanti dei canarini svetta tra Ricci e Gigliotti e fredda Frattali. Modena 3 Bari 3

71' - Problemi per Frattali, che esce e ricade male sul collo. Soccorso dallo staff medico della SSC Bari, il portiere biancorosso si rialza e può continuare la gara

69' - Altro cambio per Tesser: fuori Armellino, dentro Scarsella nel Modena

68' - Pericoloso il Bari: punizione di Maiello da sinistra, palla dentro che si trasforma in un flipper impazzito che la difesa ospite riesce a risolvere. Sulla ripartenza Misuraca abbatte Di Paola e si prende il giallo

66' - Storie tese tra Terranova e Bonfanti, che lamenta una spinta in area. Per il signor Di Marco è tutto regolare

65' - Di Paola fa tutto da solo, mancino dal limite che Frattali disinnesca distendendosi sulla sua sinistra

61' - Gigliotti stende Giovannini e si prende il giallo

60' - Doppio cambio nel Bari: fuori Antenucci e Maita, dentro Cheddira e Misuraca

58' - Punizione battuta da Antenucci, palla che si infrange sulla barriera

57' - Baroni abbatte Botta ai 20 metri, punizione per il Bari. Si scatena una rissa in campo, l'arbitro fa fatica a riportare la calma. Ammoniti Mallamo e Silvestri

56' - Cross di Ricci da fermo, sbuca Terranova che non trova però la porta

54' - Oukhadda stende Ricci, giallo per il difensore di casa. Cambi per Tesser: esce proprio Oukhadda, entra l'ex di turno Ciofani; dentro anche Ogunseye, fuori Duca nel Modena

51' - Accorcia il Modena: cross di Giovannini per la testa di Bonfanti, incornata perfetta che va a morire in rete alle spalle di Frattali. Modena 2 Bari 3 il parziale

47' - Doppia occasione per il Modena. Prima Giovannini va fino in fondo sulla destra, palla in mezzo dove Bonfanti non riesce a metterla dentro di tacco. Sugli sviluppi dell'azione ci prova Di Paola dal limite, Frattali mette in angolo. Corner senza esito per i canarini

45' - Il signor Di Marco fischia l'inizio della ripresa: ripartiti fra Modena e Bari con i canarini a muovere il primo pallone del secondo tempo. Non ci sono cambi

47' - Il signor Di Marco fischia due volte: alla fine del primo tempo è Modena 1 Bari 3. Vantaggio biancorosso con Citro (9'), pareggio dei canarini con Bonfanti (20'), poi l'uno-due del Bari firmato ancora da Citro (24') e Mallamo


46' - Segnalato 1' di recupero

42' - Bari vicinissimo al poker: lancio perfetto di Belli che trova Antenucci in posizione regolare, l'attaccante biancorosso a tu-per-tu con Narciso spara alto

38' - Di Paola calcia col destro, pallone rasoterra insidioso ma Frattali non si fa sorprendere e la fa sua

37' - Botta atterra Duca, punizione per il Modena dai trenta metri

35' - Calcia Di Paola col destro, palla sul fondo

31' - Tris del Bari: cross da destra di Maita, sponda di tacco di Citro per Mallamo che la mette giù e col destro perfora di nuovo Narciso. Modena 1 Bari 3 il parziale

30' - Oukhadda chiude in angolo su Ricci. Corner senza esiti per il Bari

29' - Ricci rimane giù dopo un contrasto con un avversario. Entra lo staff medico del Bari per soccorrere il terzino biancorosso

27' - Si rivede il Modena: discesa di Renzetti da sinistra, cross per Magnino che di testa mette fuori sulla pressione di Ricci

24' - Bari di nuovo in vantaggio: palla visionaria di Botta che vede lo scatto di Citro alle spalle della difesa e lo mette di fronte a Narciso, l'attaccante biancorosso salta il portiere dei canarini e a porta vuota sigla la sua doppietta. Modena 1 Bari 2 il parziale

20 ' - Pareggio Modena: cross teso di Renzetti su punizione, sul primo palo sbuca Bonfanti che di testa la devia quanto basta per mettere fuori causa Frattali. Modena 1 Bari 1


18' - Duca va via a Maita sulla sinistra, il centrocampista del Bari lo abbatte e viene ammonito. Punizione per il Modena dalla trequarti sinistra

16' - Oukhadda calcia da fuori; palla larga

15' - Modena ancora pericoloso: cross da sinistra, Ricci buca l'intervento e la lascia lì per Magnino, che però spara alto da posizione favorevole

14' - Cross teso di Ricci da sinistra, non ci arriva Citro

11' - Risposta Modena: conclusione di Giovannini, intervento con i piedi di Frattali che lascia la palla lì ma Bonfanti non ci arriva in tempo

9' - Bari in vantaggio: Citro chiude l'uno-due con Mallamo, palla dentro mal deviata da Baroni sui piedi dello stesso Citro che calcia e trova impreparati Narciso e proprio Baroni, trovando il goal beffardo per il Modena

8' - Armellino ci prova da fuori, palla larga

6' - Il primo angolo del match è per il Bari. Cross di Maiello, la fa sua Narciso

5' - Modena pericoloso: cross di Renzetti da sinistra su cui si avventa Magnino; fa buona guardia Frattali, che poi subisce anche una carica

3' - Pressing del Bari, fallo di Oukhadda su Mallamo. Punizione per il Bari, che però preferisce ricostruire da dietro che andare nel mezzo

1' - Il signor Di Marco fischia l'inizio: partiti fra Modena e Bari con gli ospiti in possesso. Bari in completo bianco, con risvolti e numerazione in rosso, maglia gialla con pantaloncini, calzettoni e numerazione in blu per il Modena

Tutto pronto o quasi allo stadio Braglia, dove alle 16 scenderanno in campo i padroni di casa del Modena e il Bari, per il secondo turno della supercoppa di serie C. Ultimo impegno della stagione per i biancorossi, che cercano di chiudere in bellezza il campionato della promozione in B dopo la sconfitta interna contro il Sudtirol nella prima giornata.

Squadre in campo agli ordini del signor Davide Di Marco di Ciampino, assistito da Giuseppe Trischitta di Messina e Antonio Piedipalumbo di Torre Annunziata; quarto ufficiale Dario Di Francesco di Ostia Lido.

Mister Michele Mignani conferma per il suo Bari il 4-3-1-2, ma con diverse novità rispetto all'ultima gara. In porta torna Frattali al posto di Polverino, difesa a quattro con Belli-Terranova-Gigliotti-Ricci. A centrocampo non c'è lo squalificato D'Errico, sostituito da Mallamo per completare il reparto con Maiello e Maita. In attacco tridente quasi inedito: c'è Botta alle spalle della coppia Antenucci-Citro.

Modulo 4-3-2-1 per il Modena di mister Attilio Tesser, che in attacco schiera Bonfanti sostenuto da Duca e Giovannini,

Le formazioni ufficiali


Modena (4-3-2-1): Narcisio (c); Oukhadda, Baroni, Silvestri, Renzetti; Magnino, Di Paola, Armellino; Duca, Giovannini; Bonfanti. A disp. Gagno, Spurio, Piacentini, Pergreffi, Ciofani, Scarsella, Mosti, Longo, Ogunseye All. Attilio Tesser

Bari (4-3-1-2): Frattali; Belli, Terranova, Gigliotti, Ricci; Maita, Maiello, Mallamo; Botta; Antenucci (c), Citro. A disp. Polverino, Plitko, Di Cesare, Pucino, Mazzotta, Misuraca, Scavone, Bianco, Simeri, Cheddira, Paponi, Galano All. Michele Mignani
  • ssc bari
Altri contenuti a tema
Campionato Under15, la corsa dei ragazzi della SSC Bari si ferma in finale Campionato Under15, la corsa dei ragazzi della SSC Bari si ferma in finale Allo stadio Recchioni di Fermo si impone il Cesena per 1-0 con una rete nel primo tempo
SSC Bari, il nuovo top sponsor è Ermetika SSC Bari, il nuovo top sponsor è Ermetika LDL: «Orgogliosi e carichi di responsabilità»
SSC Bari, De Laurentiis: «L'obiettivo è creare il giusto gruppo. Mercato? Polito l'uomo perfetto» SSC Bari, De Laurentiis: «L'obiettivo è creare il giusto gruppo. Mercato? Polito l'uomo perfetto» Il presidente biancorosso: «Vogliamo essere competitivi, anche se nella prossima serie B questa è una parola grossa»
SSC Bari, il nuovo main sponsor è Mv line SSC Bari, il nuovo main sponsor è Mv line Il logo sarà inserito sul retro della maglia da gioco biancorossa
Campionato nazionale Under 15, i biancorossi della SSC Bari conquistano la finale Campionato nazionale Under 15, i biancorossi della SSC Bari conquistano la finale I giovani galletti di mister Anaclerio battono la Pro Vercelli e strappano il pass per l'ultimo atto
SSC Bari, la stagione inizia a Roccaraso. Il sindaco: «Sconti per i tifosi». DeLa: «Polito? C’è intesa sul rinnovo» SSC Bari, la stagione inizia a Roccaraso. Il sindaco: «Sconti per i tifosi». DeLa: «Polito? C’è intesa sul rinnovo» Il presidente a tutto tondo: «Multiproprietà, faremo ricorso al Coni. Abbiamo chiesto disponibilità dell’Arechi. Mercato? Vogliamo aggredirlo da subito»
Multiproprietà, respinto il ricorso presentato da Napoli e Bari Multiproprietà, respinto il ricorso presentato da Napoli e Bari Le due società calcistiche chiedevano la modifica dell’art. 16 bis Noif
SSC Bari, ufficializzata la sede del ritiro: sarà a Roccaraso SSC Bari, ufficializzata la sede del ritiro: sarà a Roccaraso I biancorossi saranno in Abruzzo dal 7 al 23 luglio per preparare la stagione 2022/'23
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.