Podio Cus
Podio Cus
Altri sport

Festival della velocità a Bari, ottimi risultati per gli atleti del Cus

“Abbiamo ottenuto un bel risultato, dimostrando di essere cresciuti sia a livello qualitativo che quantitativo"

Sabato 1 maggio al campo sportivo Bellavista di Bari, si sono disputate le gare del "Festival della Velocità", manifestazione sportiva per categorie Cadetti, Allievi, Juniores, Promesse, Master e Seniores maschile e femminile, organizzata dal Comitato Provinciale Fidal, nel quale il Cus Bari ha ottenuto un ottimo risultato, conquistando numerosi piazzamenti e registrando 1 podio completo.

Le gare, nel pieno rispetto delle rigide norme anticovid, si sono svolte su distanze spurie, con 33 società partecipanti. Sono state disputate competizioni singole e a staffetta su 80, 300, 400 e 600 metri alle quali ogni atleta può prendere parte ad un massimo di 2 gare individuali o 1 gara individuale e una staffetta.

"Era da parecchio tempo che in questa tipologia di corsa – ha spiegato Gaetano Barone, responsabile della sezione atletica del Cus Bari - non riuscivamo a piazzarci. Stiamo ricostruendo un vivaio e aver ottenuto risultati soddisfacenti da atlete alla loro prima esperienza, ci rende orgogliosi e ci fa ben sperare".

Nella finale degli 80 metri femminile, si sono posizionate ben 4 ragazze cussine: Valentina Kouzovkov, terza nella classifica generale, seguita da Maria Caringella , Giada Cassano e Mariafrancesca Guerricchio. Questo stesso quartetto si è aggiudicato anche la staffetta svedese, ovvero su distanza di 100-200-300-400m. Stesso traguardo è stato conquistato nella gara maschile da Abbinante, Squicciarini, Sarli e Veras, con il primo già reduce dal secondo posto argento negli 80 m, avanti a un altro Cussino, Marco Falotico. Il podio tutto del Cus Bari è stato ottenuto nella 300 m maschile, negli Assoluti, da Christian Cella, Alessandro Petroni e Gianmarco Capriati. Da segnalare anche il terzo posto nei 300m del cadetto Christian Serafino e di l'ottima prova di Nicola Gelao, che ha registrato un miglioramento, abbassando il suo PB nei 600m di 14".

"Abbiamo ottenuto un bel risultato, dimostrando di essere cresciuti sia a livello qualitativo che quantitativo. Siamo stati la società con più atleti in gara e con più risultati".
  • Cus Bari
Altri contenuti a tema
Piccoli passi verso la normalità, al Cus ripartono le attività non agonistiche Piccoli passi verso la normalità, al Cus ripartono le attività non agonistiche Si ricomincia con arti marziali, atletica, canoa, canottaggio, calcio, con il corso “io gioco libero”, cross training, fitness, mini-basket, pattinaggio-skateboard e vela
Nuovo Dpcm, Cus Bari: «Da domani attività sospese». Chiuso stadio del Nuoto Nuovo Dpcm, Cus Bari: «Da domani attività sospese». Chiuso stadio del Nuoto Il centro universitario sportivo: «Abbiamo necessità di verificare quali attività si possono svolgere»
Fase due, dal 25 maggio riparte l'attività del Cus Bari Fase due, dal 25 maggio riparte l'attività del Cus Bari Allenamenti all'aperto, garantendo le distanze di sicurezza previste dalle norme. Separati ingressi e uscite
Coronavirus, conclusi in anticipo i campionati regionali di basket. Si fermano le squadre di Bari Coronavirus, conclusi in anticipo i campionati regionali di basket. Si fermano le squadre di Bari Il presidente della Fip Petrucci ha dichiarato conclusa anzitempo la stagione. Punto interrogativo per la Pink
Waterfront San Girolamo, prende vita la piastra sul mare. Palone: «A giorni i bandi per assegnazione dei locali» Waterfront San Girolamo, prende vita la piastra sul mare. Palone: «A giorni i bandi per assegnazione dei locali» Le postazioni sono destinate ad accogliere attività di ristorazione. L'assessore: «Avvisi quasi pronti, spazi dedicati al food e allo sport»
Addio a Kobe Bryant, il Cus Bari: «Scompare un mito» Addio a Kobe Bryant, il Cus Bari: «Scompare un mito» Il commento di Emiliano: «Amava moltissimo la nostra Italia»
A Bari torna "Giochiamo senza barriere", un evento sportivo per atleti con e senza disabilità A Bari torna "Giochiamo senza barriere", un evento sportivo per atleti con e senza disabilità Appuntamento sabato 30 novembre al Cus, dove si confronteranno cinquanta ragazzi in diverse discipline sportive
Cus Bari zerobarriere, limitazioni al traffico e variazioni di percorso per i bus Cus Bari zerobarriere, limitazioni al traffico e variazioni di percorso per i bus Una manifestazione aperta ad atleti normodotati e paralimpici. Sulla pagina Facebook del sindaco Antonio Decaro il video spot.
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.