Fabio Grosso. <span>Foto Fc Bari 1908</span>
Fabio Grosso. Foto Fc Bari 1908
Calcio

Cittadella-Bari 2-2, Grosso: “È mancata lucidità. Il nostro campionato meritava di più”

L’allenatore biancorosso a Sky: “Penalizzazione? Decisioni azzardate. Futuro? Valuterò”

Delusione, amarezza e la consapevolezza di essere arrivati alla partita decisiva con troppi veleni sulle spalle. Al Bari non basta il 2-2 in casa del Cittadella per passare in semifinale playoff, ma a Grosso resta la convinzione di aver fatto comunque un buon cammino: "Oggi abbiamo fatto una buona partita - dice il mister a Sky. Nel primo tempo siamo stati in controllo e abbiamo creato occasioni senza riuscire ad andare in vantaggio. Nella ripresa ci siamo riusciti e dovevamo essere più lucidi: ci sono stati dieci minuti in cui abbiamo perso le distanze e subito due eurogoal. Se avessimo mantenuto la calma avremmo avuto qualche occasione per portare a casa la patita, ma so che non è facile. Per il campionato che abbiamo fatto il pareggio poteva bastarci, ma abbiamo fatto una grande stagione comunque".

"Sono contentissimo e orgoglioso dei miei ragazzi; la stagione è stata importantissima - continua Grosso. Usciamo da questo campionato senza aver perso". Inevitabile, però, tornare sulla penalizzazione: "Non ha senso pensarci ora, così come non aveva senso pensarci prima: i tempi e le modalità sono state azzardate", è la riflessione di Grosso.

Nel finale il Bari non ne aveva proprio più: "Ci è mancata energia, nel finale ho messo giocatori che sono stati fermi e angli altri erano molto stanchi. La realtà dice che è passato il Citta e gli facciamo gli auguri", dice Grosso che aggiunge anche qualcosa sul suo futuro: "Un po' di tempo per recuperare le energie e poi vedrò cosa succederà. Io comunque ci metto sempre grande passione".
  • FC Bari 1908
  • Fabio Grosso
Altri contenuti a tema
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Nella prima parte dell'iniziativa andate a ruba circa mille pezzi, quattro le librerie aderenti. Ecco dove e come acquistarle
Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» La società di Giancaspro contestava il mancato rilascio della licenza nazionale e la non iscrizione alla Serie B 2018/2019
Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma L'ex patron biancorosso, attualmente detenuto, chiede il riesame delle carte e l'iscrizione al prossimo campionato di B
FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro Per l'ex presidente, ancora ai domiciliari, si prefigura anche il reato di bancarotta fraudolenta
Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Una città intera è ripartita dalla Serie D sotto la guida dei De Laurentiis cancellando la delusione del 16 luglio
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria FC Bari, non accolta la richiesta di Giancaspro d'iscrizione in Terza categoria Il Consiglio direttivo del Comitato regionale Puglia Lega Nazionale Dilettanti boccia la vecchia società per i troppi debiti
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.