La cerimonia in Uniba
La cerimonia in Uniba
Scuola e Lavoro

Un albero per ogni laureato durante il lockdown, il Comune di Bari aderisce all'iniziativa

L'idea del premio arriva dall'accordo siglato fra Regione Puglia e Anci. Romano: «Vorremmo festeggiare i nostri ragazzi e le nostre ragazze»

È online da stamattina, a questo link, il form del Comune rivolto a tutti i laureati residenti a Bari che abbiano conseguito il titolo di laurea - triennale o magistrale - in modalità telematica durante i mesi di chiusura delle università per l'emergenza sanitaria presso Università e Istituzioni di Alta formazione artistica musicale e coreutica della Puglia e non.

Il premio simbolico, offerto dalla Regione Puglia e che sarà recapitato nei singoli Comuni aderenti all'iniziativa (promossa dalla Regione Puglia in base ad un accordo con Anci Puglia), consiste in un giovane albero dotato di targhetta personalizzata con il nome del laureato/a, da piantumare a cura dei Comuni, e in una pergamena nominativa.

Per partecipare all'iniziativa, i laureati residenti a Bari dovranno compilare il form online inserendo tutti i dati richiesti entro le ore 12 del prossimo 9 settembre. L'assegnazione del premio avverrà nel corso dello "Smart Graduation day", la cui data è ora in via di definizione.

«Il Comune di Bari ha aderito al premio laureati Covid promosso dall'assessorato regionale all'Istruzione insieme ad Arti e Anci Puglia - commenta l'assessora alle Politiche educative e giovanili Paola Romano - condividendone lo spirito e l'auspicio, quello che i neolaureati baresi, proprio come i giovani alberi che porteranno il loro nome, possano piantare radici forti nella loro terra e continuare a crescere nella città che li ha visti studiare e preparasi per l'ingresso nel mondo del lavoro. Compatibilmente con l'andamento epidemiologico e con la tutela della salute pubblica, vogliamo festeggiare tutti i ragazzi e le ragazze baresi che hanno raggiunto questo importante traguardo nei mesi più difficili dell'emergenza da Covid per augurare loro tutto il meglio».
  • Regione Puglia
  • Comune di Bari
  • Paola Romano
  • anci
Altri contenuti a tema
Accordo con Emiliano? Il M5s si spacca. I consiglieri di Bari attaccano: «Non ne usciremmo integri» Accordo con Emiliano? Il M5s si spacca. I consiglieri di Bari attaccano: «Non ne usciremmo integri» Continua il dibattito interno ai pentastellati. Dal capoluogo: «Non accetteremo che i portavoce si incontrino con il centrosinistra senza delega»
Incontro fra Movimento 5 stelle Puglia ed Emiliano, approvato contributo Covid per disabili Incontro fra Movimento 5 stelle Puglia ed Emiliano, approvato contributo Covid per disabili I consiglieri pentastellati: «Abbiamo definito il coronoprogramma per realizzare seri punti programmatici»
Nuovi minibond per la Regione Puglia, gli investimenti salgono a 52 milioni Nuovi minibond per la Regione Puglia, gli investimenti salgono a 52 milioni Le Pmi ricorreranno al mercato dei capitali anziché a quello bancario. Emiliano: «Imprese stanno accelerando loro obiettivi di crescita»
Regione Puglia, prove d'intesa fra 5 Stelle ed Emiliano. Oggi l'incontro sul cronoprogramma Regione Puglia, prove d'intesa fra 5 Stelle ed Emiliano. Oggi l'incontro sul cronoprogramma Alle 15 è atteso il vertice. Barone: «Piena trasparenza, i cittadini hanno bisogno di risposte e non possono attendere»
Mancano i vaccini anti-influenzali in Puglia, la Regione contro Sanofi Mancano i vaccini anti-influenzali in Puglia, la Regione contro Sanofi Montanaro: «La società non ha consegnato 890 mila dosi, incaricato InnovaPuglia di intraprendere ogni azione formale e legale utile al rispetto dei termini contrattuali»
Covid-19, in Puglia altri 1.573 positivi su 10mila tamponi. Sono 30 i decessi Covid-19, in Puglia altri 1.573 positivi su 10mila tamponi. Sono 30 i decessi La provincia di Bari registra 510 nuovi casi e più della metà dei morti in regione
Covid, sindacati dei medici diffidano Regione Puglia su test antigenici e Dpi Covid, sindacati dei medici diffidano Regione Puglia su test antigenici e Dpi La categoria chiede anche l'immediata attivazione delle Usca e la fornitura di dispositivi protettivi
Covid, Procura di Bari indaga sulla gestione regionale della seconda ondata Covid, Procura di Bari indaga sulla gestione regionale della seconda ondata Aperto un fascicolo conoscitivo. Al momento non sono state formulate ipotesi di reato
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.