La sala del Consiglio Comunale di Bari
La sala del Consiglio Comunale di Bari
Politica

Strade, verde, illuminazione. Lunedì in consiglio si discute il piano delle opere pubbliche

Diversi i provvedimenti da considerare per migliorare la città nei prossimi tre anni con una variazione di quanto già in essere

Lunedì si terrà un consiglio comunale a Bari molto importante. Sul tavolo una serie di provvedimenti che andranno a variare il Piano Triennale delle opere pubbliche 2018/2010.

Si parla per prima cosa di videosorveglianza, tema molto sentito in questo momento. Prevista la riparazione e l'adeguamento degli impianti, oltre all'installazione di 10 nuove telecamere. Spesa 950 mila euro.

Previsti poi 10 lavori di manutenzione straordinaria, riqualificazione e sistemazione di strade e marciapiedi, due per ogni Municipio cittadino. Tra questi previsto il rifacimento delle strade rimaste danneggiate dai lavori di Open Fiber. Totale di queste spese 25 milioni di euro.

È stata anche approvata la progettazione preliminare per la riqualificazione e la manutenzione della fognatura bianca cittadina e degli impianti di irrigazione: questo accordo quadro, valido per il 2019, comporta un incremento di 500 mila euro rispetto al precedente appalto attualmente in corso, per un importo totale di un milione e 600 mila euro.

Inseriti anche i lavori in piazzetta dei Papi, a Poggiofranco, i lavori di adeguamento del sottopasso Giuseppe Filippo (che sarà oggetto di gara entro la fine dell'anno). Previsti lavori all'illuminazione cittadina, grazie al PON Metro, i lavori di adeguamento della scuola materna "Diomede Fresa", a Bari vecchia e la riqualificazione del giardino "Peppino Impastato", a Catino,

Infine, è stato approvato il progetto esecutivo di riqualificazione di piazza Diaz, a Ceglie del Campo, un'opera particolarmente attesa dai residenti che è stata integrata con nuovi lavori al fine di garantire un intervento complessivo omogeneo, che prevede anche l'abbattimento di un vecchio manufatto in cemento; l'importo complessivo ammonta a 350 mila euro.
  • Lavori pubblici
  • Consiglio comunale
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale infinito, approvato il bilancio. 400 mila euro alla cultura Consiglio comunale infinito, approvato il bilancio. 400 mila euro alla cultura Dura battaglia in aula Dalfino per i fondi da destinare alle associazioni, la spunta la maggioranza
Problemi all'intonaco e all'infrastruttura, al via la manutenzione del ponte Padre Pio Problemi all'intonaco e all'infrastruttura, al via la manutenzione del ponte Padre Pio L'assessore Galasso: «Lavori strettamente necessari per salvaguardare la sicurezza degli spazi sottostanti, adibiti a circolazione stradale o ferroviaria»
Più verde, nuove panchine e giostrine anche per disabili, ecco la nuova piazzetta dei Papi a Bari Più verde, nuove panchine e giostrine anche per disabili, ecco la nuova piazzetta dei Papi a Bari Approvato il progetto preliminare per la riqualificazione dell'area, importo complessivo del progetto 400 mila euro
Vulnerabilità sismica, da domani sera chiuso il sottovia Bruno Buozzi Vulnerabilità sismica, da domani sera chiuso il sottovia Bruno Buozzi Quattro serate di inibizione al traffico per provvedere ad indagini sulla sicurezza
Lungomare di Bari, ripresa la pulizia delle caditoie Lungomare di Bari, ripresa la pulizia delle caditoie I lavori interessano il tratto tra Torre Quetta e San Giorgio
270.000 Euro per l'urbanizzazione primaria a Sant'Anna, c'è il sì del consiglio comunale 270.000 Euro per l'urbanizzazione primaria a Sant'Anna, c'è il sì del consiglio comunale La maggioranza: «Risposta concreta dell'amministrazione alle istanze mosse dai cittadini»
Voragine in via Melo, strada transennata e Aqp al lavoro Voragine in via Melo, strada transennata e Aqp al lavoro Probabile che il cedimento sia dovuto alla perdita di una condotta, operai sul posto per rispristinare
Enorme buca in centro, mezzo Amiu bloccato in via Melo Enorme buca in centro, mezzo Amiu bloccato in via Melo Cede l'asfalto all'angolo con via Davanzati, denuncia di Picaro e Melchiorre
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.