Polizia locale
Polizia locale
Cronaca

Sorprendono parcheggiatore abusivo, agenti della polizia locale aggrediti dal suo cane

Gli uomini del comandante Palumbo hanno riportato lesioni guaribili in 10 giorni

Un parcheggiatore abusivo, sorpreso ieri sera in località Torre a Mare dal personale della polizia locale, in compagnia di un grosso cane, ha opposto resistenza all'arresto e contestualmente il suo cane ha morso gli agenti della polizia locale.
L'uomo, un 55enne barese, si avvaleva della compagnia di un cane di grossa taglia, che (suo malgrado) intimoriva i passanti qualora si avvicinino al suo detentore (è un comportamento naturale per l'animale ed eventuali responsabilità sono da ricondurre in capo al suo proprietario), esercitando l'attività abusiva di parcheggiatore in una area sterrata vicino la Lama di Giotta.

Intercettato dagli agenti, l'uomo ha dapprima rifiutato di fornire le proprie generalità e poi ha opposto resistenza nei confronti dei due pubblici ufficiali. Il tentativo di fermo del soggetto è stato ostacolato dell'aggressione dell'animale che ha azzannato i due agenti che hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari riportando entrambi lesioni e ferite con una prognosi di 10 giorni.
Il parcheggiatore è stato tratto in arresto ieri sera prima della mezzanotte e questa mattina è stato tradotto davanti il giudice che ha confermato l'arresto eseguito dai pubblici ufficiali e disposto per la misura prescrittiva dell'obbligo di rimanere presso la propria dimora dalle 21 allalle del giorno dopo.
Il cane è stato sottratto alla disponibilità del detentore ed affidato alla Asl per i percorsi riabilitativi e le misure di profilassi conseguenti le morsicature in danno degli agenti.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Prima giornata di controlli con il telelaser a Bari, già 13 le sanzioni elevate Prima giornata di controlli con il telelaser a Bari, già 13 le sanzioni elevate Ben 11 sono i casi riscontrati di eccesso di velocità da parte della polizia locale
A Bari arriva il controllo velocità con il telelaser, si parte oggi A Bari arriva il controllo velocità con il telelaser, si parte oggi I dispositivi saranno installati a campione sulle strade e i lungomari della città
Bus investe pedone 80enne in viale Ennio, morto l'anziano Bus investe pedone 80enne in viale Ennio, morto l'anziano L'uomo è stato trasportato al Policlinico, ma è deceduto all'arrivo in ospedale
Incidente mortale a Santo Spirito, agli arresti domiciliari il motociclista Incidente mortale a Santo Spirito, agli arresti domiciliari il motociclista Nello scontro perse la vita un papà 47enne di Bitonto oltre a rimanere ferito il figlio
Monopattini irregolari e occupazione illecita di suolo pubblico, il bilancio della polizia locale di Bari Monopattini irregolari e occupazione illecita di suolo pubblico, il bilancio della polizia locale di Bari Quasi 300 sanzioni elevate per i conducenti dei mezzi a due ruote, molte all'indirizzo di cittadini minorenni
Maltempo su Bari, a Pane e pomodoro torna il divieto di balneazione Maltempo su Bari, a Pane e pomodoro torna il divieto di balneazione Si attende l'analisi sullo stato delle acque da parte di Arpa Puglia
Contrasto all'abbandono di rifiuti, 150 multe in due settimane grazie alle fototrappole Contrasto all'abbandono di rifiuti, 150 multe in due settimane grazie alle fototrappole Petruzzelli: «Gli incivili che hanno abbandonato questi rifiuti sono stati beccati e sanzionati»
Emergenza sangue, raccolta straordinaria della polizia locale di Bari Emergenza sangue, raccolta straordinaria della polizia locale di Bari Un'iniziativa utile anche a sensibilizzare i cittadini sul problema
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.