Una bimba sul seggiolino auto
Una bimba sul seggiolino auto
Attualità

Seggiolini auto anti abbandono, ora c'è l'obbligo

Ieri l'approvazione della legge. Un sensore collegato allo smartphone avviserà chi scende dall' abitacolo della presenza del bambino

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato il decreto attuativo dell'articolo 172 del Nuovo codice della strada che prevede l'obbligo dei dispositivi anti abbandono sui seggiolini auto.
La norma sarà operativa nei prossimi giorni, non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Tutto è nato dopo diversi casi di cronaca in cui i genitori, credendo di aver lasciato i bimbi all' asilo andavano a lavorare lasciandoli per ore in auto sotto il sole. Ultimo in ordine di tempo il decesso di un bimbo a Catania.

Ma come funzioneranno?

Sul seggiolino ci sarà un sistema di allarme che, connesso allo smartphone, ricorderà al guidatore tramite un segnale sonoro, della presenza del bambino (l'obbligo è fino ai 4 anni), prima che chi guida esca dall'auto.

Quello di oggi è il passaggio conclusivo della legge, dopo l'approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici, l'ok della Commissione Europea e del Consiglio di Stato.
  • Infanzia
Altri contenuti a tema
Bari, presto a Carbonara il primo Polo per l'Infanzia Bari, presto a Carbonara il primo Polo per l'Infanzia L'assessore Romano: «Questa nuova struttura rientra nella nostra strategia complessiva di ampliamento dei servizi dedicati ai più piccoli»
Scuole d'infanzia comunali iscrizioni aperte, ecco cosa fare Scuole d'infanzia comunali iscrizioni aperte, ecco cosa fare C'è tempo sino al 31 gennaio per poter inserire il nominativo del proprio figlio in uno degli asili baresi
Falsa la notizia dei gemelli nati in due anni diversi Falsa la notizia dei gemelli nati in due anni diversi La segnalazione fatta a La Gazzetta del Mezzogiorno era frutto dell'invenzione di un fantomatico zio. Ci siamo cascati anche noi
Yoga, cinema, laboratori tutto pronto al quartiere San Paolo Yoga, cinema, laboratori tutto pronto al quartiere San Paolo Le iniziative, che si svolgeranno in via Marche, sono a cura della Fondazione Giovanni Paolo II
Educazione domiciliare per minori con disabilità, al via un progetto del Comune di Bari Educazione domiciliare per minori con disabilità, al via un progetto del Comune di Bari S.E.M.I. riguarderà sia il sostegno educativo dei bambini e delle famiglie, sia la prevenzione degli insuccessi scolastici
Ethan e il sogno diventato realtà: da Bari a Milano per incontrare Gerry Scotti Ethan e il sogno diventato realtà: da Bari a Milano per incontrare Gerry Scotti Il piccolo, affetto da una grave patologia, ha partecipato alla trasmissione 'Caduta Libera' con papà e nonno
Diritti dell' infanzia oggi la Giornata nazionale Diritti dell' infanzia oggi la Giornata nazionale A Bari, nell' asilo nido di via Carabellese, un momento di riflessione su educazione, gioco e crescita
Giada, Livia e Matteo: tre piccoli cuori nel palmo di una mano Giada, Livia e Matteo: tre piccoli cuori nel palmo di una mano Oggi è la giornata dei prematuri e mamma Susanna, barese, ci racconta gioie e dolori di quella nascita miracolosa
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.