Una bicicletta illuminata
Una bicicletta illuminata
Politica

Sanzioni ai veicoli elettrici, M5S: «Non sono ciclomotori, sbagliato equipararli»

Dal ministero arrivano delucidazioni sul decreto mobilità. Il pentastellato Scagliusi: «Continueremo a lavorare su trasporti moderni e sostenibili»

Anche monopattini, velocipedi, biciclette e skateboard elettrici negli ultimi giorni a Bari sono stati colpiti da multe e sanzioni per violazione al codice della strada. Dal governo però frenano sull'esecuzione delle misure ordinarie anche ai mezzi a trazione elettrica. In una nota il Movimento 5 stelle informa che «Per il Ministero dei Trasporti, il decreto micromobilità non si applica ai ciclomotori e, pertanto, i monopattini elettrici non rientrano in questa categoria e non vi possono essere equiparati. La delucidazione ministeriale pone così fine alla polemica sorta negli ultimi giorni in merito alle sanzioni comminate a diversi utenti della strada che circolavano in monopattino elettrico».

«Per i casi fuori dalla sperimentazione dei comuni sulla micromobilità, come ha specificato il Sottosegretario delle Infrastrutture e dei Trasporti, Roberto Traversi, si applica il Codice della Strada – dichiara il deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – di conseguenza i monopattini rientrano nella categoria 'veicoli atipici o acceleratori' e non si può quindi applicare la stessa sanzione prevista per un ciclomotore, come successo a Bari per esempio. Sono tantissimi gli utenti della strada che hanno accolto con entusiasmo la sperimentazione dei comuni sulla micromobilità voluta da Danilo Toninelli. Forti di questo primo grande risultato, il MoVimento 5 stelle continuerà a lavorare per una mobilità sempre più moderna, sostenibile e sicura».
  • Movimento 5 Stelle
Altri contenuti a tema
Anche a Bari l'iniziativa "Alberi per il futuro" del Movimento 5 Stelle Anche a Bari l'iniziativa "Alberi per il futuro" del Movimento 5 Stelle Ieri sono stati piantati nuovi esemplari a Sant'Anna e a Palese, ognuno in relazione a un importante evento storico
Il M5S si prepara alle regionali in Puglia, entro il 10 dicembre i nomi per il voto online Il M5S si prepara alle regionali in Puglia, entro il 10 dicembre i nomi per il voto online A Barbara Lezzi e Antonella Laricchia il compito di presentare le proposte al capo politico, poi la scelta degli iscritti sulla piattaforma Rousseau
Regionali Puglia 2020, Lezzi e Laricchia primi nomi per il Movimento 5 stelle Regionali Puglia 2020, Lezzi e Laricchia primi nomi per il Movimento 5 stelle L'ex ministro e la consigliera regionale entro il 10 dicembre dovranno formulare una proposta condivisa prima di aprire le "regionarie"
Inchiesta procura di Foggia, Emiliano non più indagato: «Mi hanno ridato dignità» Inchiesta procura di Foggia, Emiliano non più indagato: «Mi hanno ridato dignità» Il governatore esulta: «Insussistente il reato di corruzione». Ma i 5 stelle attaccano: «In Regione problema con le nomine»
Taglio ai costi della politica nel municipio I, niente gettone sotto i 30 minuti in commissione Taglio ai costi della politica nel municipio I, niente gettone sotto i 30 minuti in commissione Approvata dal consiglio la proposta di centrosinistra e 5 stelle. L'opposizione: «Noi avevamo proposto un'ora»
Playground della chiesa russa, il M5S Bari: «Colata di cemento distrutta e rifatta» Playground della chiesa russa, il M5S Bari: «Colata di cemento distrutta e rifatta» La risposta dell'assessore Galasso: «Qualità dell'opera pregiudicata dall'acquazzone. Nessun costo aggiuntivo»
Regionali Puglia 2020, centrosinistra allo snodo primarie. Emiliano: «Ipotesi remota» Regionali Puglia 2020, centrosinistra allo snodo primarie. Emiliano: «Ipotesi remota» Il governatore uscente: «Più passano i giorni e più si allontanano. Alleanza con i 5 Stelle? Sarebbe il colmo se dicessi no»
Governo Conte bis, il barese Giuseppe L'Abbate sottosegretario all'Agricoltura Governo Conte bis, il barese Giuseppe L'Abbate sottosegretario all'Agricoltura Fu eletto deputato nel 2013 con il Movimento 5 stelle
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.