campo diomede san paolo
campo diomede san paolo
Politica

San Paolo, il suolo del "Diomede" passa da Arca a Comune. Melini: «Fatti non chiacchiere»

Decisiva la denuncia della consigliera dopo la gara a porte chiuse: «Verificate manchevolezze dell'amministrazione»

Sembra arrivata a un punto di svolta la vicenda del campo "Diomede" del rione San Paolo, rimasta pendente dal 2012. Dopo l'episodio di domenica scorsa, quando il match di Promozione fra Vigor Liberty Bari (squadra che unisce i quartieri di Japigia e San Paolo) e Martina è stato disputato a porte chiuse per la mancata agibilità dell'impianto, la procedura per trasferire il possesso del suolo da Arca a Comune di Bari si è sveltita.

A denunciare il fatto fu la consigliera comunale del Gruppo misto, nonché candidata a sindaco di Bari, Irma Melini, che oggi annuncia «La risoluzione del problema del trasferimento della titolarità del suolo su cui sorge il Campo sportivo del San Paolo da Arca al Comune di Bari, così da renderlo definitivamente e completamente fruibile ai baresi». Dopo i sei anni, in cui al Comune è stata negata la possibilità di accatastare il campo sportivo perché in assenza del proprietario del suolo, vale a dire Arca Puglia, domani i tecnici dell'Agenzia per la Casa e l'abitare riceveranno i loro omologhi del Comune per risolvere in tempi rapidi la questione dell'accatastamento del campo. Per il Comune, quindi, il passo successivo sarà conseguire il certificato di agibilità dell'intera struttura per poi convocare la commissione comunale di pubblico spettacolo e sbloccare la relativa autorizzazione.

Ringraziando il presidente di Arca Puglia Zichella per «Essersi impegnato, il giorno dopo la mia richiesta di intervento», Irma Melini commenta: «Quando ci si impegna con i fatti e senza chiacchiere la buona amministrazione trionfa. Grazie alla partita di domenica scorsa della Vigor Liberty, la squadra che unisce i quartieri San Paolo e Japigia, ho potuto a stretto giro verificare tutte le manchevolezze di questa amministrazione e di chi, dal sindaco all'assessore Petruzzelli, al presidente del Municipio, pur sapendo che il campo era inagibile hanno taciuto e perseverato fino a far giocare le squadre baresi a porte chiuse».

Fatto un passo decisivo per sbloccare la procedura, «Quel campo sarà consegnato definitivamente ai ragazzi del San Paolo e alle loro famiglie, assolvendo insieme alle scuole calcio alla giusta funzione di recupero sociale che si confà ad una struttura sportiva pubblica», conclude Melini.
  • Quartiere San Paolo
  • irma melini
Altri contenuti a tema
Rione San Paolo, 31 nuovi alberi sulla rotonda di via Giaquinto Rione San Paolo, 31 nuovi alberi sulla rotonda di via Giaquinto A inizio 2019 verrà predisposta anche una nuova area ludica per i bambini
Bari-San Paolo, in dirittura d'arrivo lavori per pubblica illuminazione in strada Torre dei Cani Bari-San Paolo, in dirittura d'arrivo lavori per pubblica illuminazione in strada Torre dei Cani Installati 21 pali di 7 metri di altezza con corpi illuminanti da 90 watt ciascuno. In funzione prima di Natale
Cassa Prestanza, Melini diffida il Comune di Bari Cassa Prestanza, Melini diffida il Comune di Bari La consigliera: «Annullare i provvedimenti illegittimamente adottati e gravemente lesivi dei diritti e degli interessi degli iscritti»
Bari, ancora cassonetti di rifiuti incendiati al San Paolo Bari, ancora cassonetti di rifiuti incendiati al San Paolo L'ennesimo episodio di vandalismo, stavolta in via Maria Monti
Piogge su Bari, allagamenti a Pane e Pomodoro. Melini: «Attendiamo ancora prolungamento condotta Matteotti» Piogge su Bari, allagamenti a Pane e Pomodoro. Melini: «Attendiamo ancora prolungamento condotta Matteotti» La consigliera d'opposizione attacca: «Unica spiaggia completamente pubblica della città inagibile»
San Paolo, summit criminale interrotto dai Carabinieri. Preso un pregiudicato, sequestrate due pistole San Paolo, summit criminale interrotto dai Carabinieri. Preso un pregiudicato, sequestrate due pistole Fondamentale la segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato movimenti sospetti in via Candura
Lavori bloccati a Sant'Anna, Melini: «Sindaco verifichi lo stanziamento dei fondi» Lavori bloccati a Sant'Anna, Melini: «Sindaco verifichi lo stanziamento dei fondi» La consigliera attacca: «Dopo i proclama e i tagli di nastro l'amministrazione non garantisce continuità»
Bari Multiservizi, mancano i quadri dirigenziali. Melini: «Istituire commissione d'inchiesta» Bari Multiservizi, mancano i quadri dirigenziali. Melini: «Istituire commissione d'inchiesta» La consigliera: «Senza direttore tecnico viene meno requisito della SOA, fondamentale per lavori pubblici e forniture»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.