Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Presunte truffe sui fondi agricoli della Regione Puglia, indagati due baresi e tre bitontini

L'inchiesta della Procura di Bari era partita da una denuncia del governatore Michele Emiliano: i nomi

Presunte truffe da oltre 20 milioni sui fondi della Regione Puglia destinati all'agricoltura: la Guardia di Finanza di Bari perquisisce circa una ventina di studi legali in tutta Italia. L'indagine nasce dalla denuncia sporta qualche anno fa dal governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Gli uffici regionali, infatti, si erano accorti che alcuni agricoltori, servendosi della collaborazione di uno studio legale barese compiacente, avevano operato dei raggiri per distrarre fondi pubblici originariamente destinati allo sviluppo delle zone svantaggiate.

L'inchiesta, diretta dal procuratore aggiunto di Bari Roberto Rossi e dal sostituto procuratore Francesco Bertone, ha portato all'iscrizione al registro degli indagati di quattro persone: Oronzo Panebianco e Francesca Fiore di Bari, Michele Primavera e il figlio Enrico Domenico di Bitonto, unitamente alla moglie di Michele, Anna Maria Deruvo, anche lei di Bitonto. Insieme a loro compaiono fra gli indagati anche Assunta Iorio (Cercola, Napoli) e Salvatore Lanciano (Cassano allo Ionio, Cosenza).

Agli indagati si contestano, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere, truffa aggravata, falso materiale e ideologico, autoriciclaggio. Anna Maria Deruvo è titolare della società Polo Immobiliare D'Eccellenza Srl, con sede a Bari allo stesso indirizzo dello studio legale del marito, Giuriconcilia & ServiceSrl.

Il presunto stratagemma dei legali sarebbe consistito nel dare avvio a diversi contenziosi, tanti quante erano le annualità per le quali gli agricoltori avevano diritto ai contributi, in questo modo moltiplicando i compensi.
  • Guardia di Finanza
  • Truffa
  • Procura di Bari
Altri contenuti a tema
Arriva a Bari dalla Grecia con scarpe contraffatte. Sequestrate 4.788 paia Arriva a Bari dalla Grecia con scarpe contraffatte. Sequestrate 4.788 paia I prodotti a marchio "Fila" erano trasportati a bordo di un camion perlustrato da GdF e Agenzia Dogane
Furti in appartamento a Palo del Colle, presi due pregiudicati Furti in appartamento a Palo del Colle, presi due pregiudicati In manette un 39enne di Bitonto e un 26enne del luogo. Si cercano gli altri elementi della banda
Bimbo di 6 anni muore di polmonite al Giovanni XXIII, indaga la procura Bimbo di 6 anni muore di polmonite al Giovanni XXIII, indaga la procura I genitori accusano i medici di non aver prestato cure adeguate al figlio, ricoverato una prima volta e dimesso dopo 3 giorni
Foggia, maxi indagine anti prostituzione minorile della DDA di Bari. Presi in sei Foggia, maxi indagine anti prostituzione minorile della DDA di Bari. Presi in sei La Squadra Mobile del capoluogo dauno ha accertato come alcune ragazze venissero ridotte in schiavitù nel campo rom di via San Severo
Presunte frodi in agricoltura, Guardia di Finanza perquisisce gli studi legali Presunte frodi in agricoltura, Guardia di Finanza perquisisce gli studi legali Un'indagine della Procura di Bari nata dalla denuncia del governatore della Regione Puglia Michele Emiliano
Bari, minaccia l'avvocato. Arrestato 59enne bitontino con l'accusa di estorsione Bari, minaccia l'avvocato. Arrestato 59enne bitontino con l'accusa di estorsione L'uomo ha cercato di ottenere la restituzione forzosa di alcuni immobili a Giovinazzo
Lavorava sul traghetto Bari-Durazzo con 500 grammi di marijuana addosso. Preso 25enne Lavorava sul traghetto Bari-Durazzo con 500 grammi di marijuana addosso. Preso 25enne L'operazione di Agenzia delle Dogane e Guardia di Finanza. Il giovane è stato processato per direttissima e condannato
Zona industriale Bari-Modugno, si fingono petrolieri per truffare imprenditore. Presi in tre Zona industriale Bari-Modugno, si fingono petrolieri per truffare imprenditore. Presi in tre Una falsa trattativa per acquisto di benzina ha insospettito la vittima, che ha allertato i Carabinieri. Denunciato un quarto uomo
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.