La bici bloccata nel sottopasso. <span>Foto Facebook Milena Ianigro</span>
La bici bloccata nel sottopasso. Foto Facebook Milena Ianigro
Vita di città

Nuovo sottopasso a Bari, le canaline per le bici sono inutilizzabili

La denuncia al sindaco di alcuni cittadini, Decaro: «Al vaglio le modifiche da fare, intanto si possono usare gli ascensori»

Un sottopasso nuovissimo appena inaugurato, ma che purtroppo presenta già delle problematiche. Era solo lo scorso venerdì che a Bari veniva, infatti, aperto al pubblico il sottopasso giallo in stazione, dopo mesi di lavori. E tra le caratteristiche "innovative" descritte per presentarlo c'erano anche le canaline per le bici, che avrebbero dovuto agevolare i ciclisti nel trasporto, evitando di dover come sempre portare la due ruote a spalla. E invece proprio le canaline sono finite nell'occhio del ciclone. Alcuni ciclisti attenti, appena hanno provato ad utilizzarle, hanno infatti purtroppo fatto notare che i pedali del mezzo si incastrano impedendone l'utilizzo.

«Possibile mai che dopo tutte le storie che abbiamo fatto per avere le canaline nei vari sottopassi, riusciate ancora a fare delle schifezze simili? - scrive al sindaco una cittadina su Facebook - È allucinante, davvero. I pedali si bloccano contro i montanti della ringhiera, che sono troppo vicini alla canalina, rendendola inutilizzabile».

E le foto allegate non possono fare altro che confermare quanto dichiarato. La risposta di Decaro non si è fatta attendere: «Lo abbiamo segnalato - sottolinea il primo cittadino - e pensare che la richiesta delle canaline era una prescrizione fatta dal Comune al progetto di Grandi Stazioni. Lunedì (oggi ndr) decidono le modifiche da fare. Ci sono altri piccoli problemi nel sottopasso. Mi dicono da grandi stazioni che si possono usare gli ascensori».
  • Ferrovie dello Stato
  • stazione bari centrale
  • biciclette
Altri contenuti a tema
Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Guasto tecnico sulla linea Bari-Foggia, rallentamenti e ritardi fino a 30 minuti Richiesto l'intervento dei tecnici per consentire la regolare ripresa del traffico ferroviario
L'aeroporto di Bari diventa bike-friendly con il progetto MIMOSA L'aeroporto di Bari diventa bike-friendly con il progetto MIMOSA L'assessore Maurodinoia: "Metteremo in atto una serie di misure per rendere più facilmente accessibili da parte dei cicloturisti gli scali aeroportuali"
MUVT in bici a Bari, online il bando. Ecco cosa fare per ottenere l'incentivo MUVT in bici a Bari, online il bando. Ecco cosa fare per ottenere l'incentivo I contributi economici validi per l’acquisto di biciclette di nuove o ricondizionate, per uso urbano e non sportivo, e di dispositivi di micromobilità elettrica
MUVT in bici, tornano i fondi per acquistare due ruote a Bari. Fino a 250 euro per un mezzo elettrico MUVT in bici, tornano i fondi per acquistare due ruote a Bari. Fino a 250 euro per un mezzo elettrico Arriva anche "Bike to Art" per sostenere l'utilizzo della bicicletta tramite erogazione di voucher da utilizzare presso cinema, teatri e musei ed eventi culturali
In giro a San Pasquale in sella ad una bici rubata, denunciato In giro a San Pasquale in sella ad una bici rubata, denunciato L'uomo, un 28enne, è risultato essere senza fissa dimora e privo di documenti
Bari, in stazione con 4 cellulari e 1200 euro in contanti: arrestato per ricettazione Bari, in stazione con 4 cellulari e 1200 euro in contanti: arrestato per ricettazione Il 35enne, originario del Ghana, nascondeva anche sette stecche di sigarette di ubbia provenienza.
Una Velostazione nel Polipark a Bari? Approvato il progetto da 300 mila euro Una Velostazione nel Polipark a Bari? Approvato il progetto da 300 mila euro L'assessore Galasso: «Opera che contribuirà ad incentivare la mobilità ciclopedonale, a migliorare l’accessibilità della stazione Policlinico e a garantire l’intermodalità bici-treno e bici/bus»
Chiude la VeloStazione, il Comune di Bari punta davvero sulla mobilità in bici? Chiude la VeloStazione, il Comune di Bari punta davvero sulla mobilità in bici? Il messaggio via social: «La nostra gestione termina in questi giorni ma continueremo a pedalare sperando di dare sempre un buon esempio»
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.