incontra natale covid
incontra natale covid
Associazioni

"Natale Covid" all'insegna della solidarietà, le iniziative di InConTra per le feste

Il cenone e il pranzo di capodanno diventeranno "degli sguardi" per l'emergenza sanitaria. Continua l'attività dell'unità di strada

Una Natale diverso a causa del Covid, che però vede intensificarsi le iniziative di solidarietà, soprattutto in prossimità delle feste. L'associazione di volontariato InConTra ha attivato un intenso piano di interventi a sostegno dei senza fissa dimora e delle famiglie in difficoltà della città di Bari, per contrastare emarginazione sociale, solitudine e rischi causati da povertà ed emergenza sanitaria.

«Il 24 dicembre sera festeggeremo la vigilia di Natale con i nostri amici senza dimora in maniera alternativa - spiega il presidente Michele Tataranni. Dalle 18:30 alle 21 passeremo con il camper dell'associazione, con cui facciamo servizio di unitá di strada, per distribuire pasti caldi, un piccolo pandoro e le "scatole di Natale", i regali donati ai senza dimora dai cittadini di Bari».

Quello della vigilia di Natale, però, non sarà l'unico appuntamento solidale dell'associazione barese. Ancora Tataranni spiega che «Il 30 dicembre porteremo pizze e focacce ai senza dimora».

Il 31 dicembre e il 1 gennaio il tradizionale appuntamento (portato avanti per 13 anni) con il pranzo e la cena "degli abbracci" cambierà forma, per adeguarsi alla situazione contingente, ma non lo spirito. In occasione del capodanno «Organizzeremo, in piazza Balenzano, il cenone e il pranzo "degli sguardi" - continua Tataranni. Quest'anno sarà un simbolo per non far sentire solo nessuno e far sentire la nostra vicinanza. Un breve momento dove verranno consegnati doni e kit alimentari per chi vive per strada. Ogni azione comunque verrà prima esaminata com le istituzioni e dalle autorità competenti».
25 fotoLe iniziative solidali di InConTra per il Natale all'epoca del Covid-19
incontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covidincontra natale covid
  • Volontariato
  • Solidarietà
  • Natale
  • associazione in.con.tra
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Covid in Puglia, numeri stabili nelle ultime ore Registrati 541 casi positivi
Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Calano ancora gli attualmente positivi al Covid in Puglia Nessun decesso registrato nelle ultime ore. Tasso di positività sugli ultimi test al 17.5%
Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia Covid, meno di 40 mila attualmente positivi in Puglia Sono 7 i decessi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo Covid in Puglia, attualmente positivi in lieve calo I ricoverati si avvicinano a scendere sotto quota 400
Weekend di Ferragosto, a Bari attivi i servizi welfare per i più fragili Weekend di Ferragosto, a Bari attivi i servizi welfare per i più fragili Dalle mense al centro antiviolenza, passando per il Pis e i servizi di InConTra. Tutte le info utili
Covid in Puglia, 16 decessi rilevati nelle ultime ore Covid in Puglia, 16 decessi rilevati nelle ultime ore Stabile il dato dei ricoverati
Si riduce ancora il numero degli attualmente positivi al Covid in Puglia Si riduce ancora il numero degli attualmente positivi al Covid in Puglia 19 decessi registrati nelle ultime ore
Covid in Puglia, si abbassa il tasso di positività agli ultimi test Covid in Puglia, si abbassa il tasso di positività agli ultimi test 752 nuovi casi registrati in queste ore
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.