La senatrice Assuntela Messina
La senatrice Assuntela Messina
Politica

Messina: "Ciclo dell'acqua, eccellenza di Puglia"

La senatrice conferma il suo impegno in Commissione Ambiente

Di estremo interesse la puntata del 3 Settembre di PresaDiretta Rai3 che ha attraversato l'Italia da nord a sud, raccontando le criticità di alcune regioni ma anche gli esempi virtuosi di grandi e piccole amministrazioni che, grazie alla ricerca scientifica e alle innovazioni tecnologiche, gestiscono l'intero ciclo dell'acqua senza perdite ed evitando sprechi.

Sono state messe in luce le straordinarie esperienze in atto in Puglia, evidenziandone la capacità scientifica di gestire al meglio il suddetto ciclo, grazie anche alle ricerche effettuate presso l'Istituto IRSA CNR di Bari.

Gli impianti di Putignano, Fasano e Lecce sono eccellenze che operano per la depurazione delle acque a beneficio di quei territori e non solo. In tale contesto anche la Geotermia può rappresentare una soluzione, al costo di una necessaria sburocratizzazione .

Tutti i progetti sono supportati e finanziati dalla Regione Puglia che a Luglio ha avviato 7 nuove sperimentazioni che mirano a chiudere il ciclo della depurazione riducendo la quantità di fango e producendo energia o prodotti utili all'agricoltura.

Come ha dichiarato il Presidente Michele Emiliano .

A tal proposito ribadisco il mio impegno in Commissione Ambiente del Senato , perché questi temi siano sollecitati e affrontati operando con concretezza, trasparenza e rigore. Ritengo necessario e urgente lavorare su questo fronte per una ulteriore sensibilizzazione delle forze politiche, trattandosi di temi che riguardano le Comunità e l'interesse della Collettività intera.

Sen. Assuntela MESSINA (Ufficio di Presidenza della Commissione Ambiente Senato)
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Guardie Federiciane, se ne va il suo fondatore Francesco Martiradonna Guardie Federiciane, se ne va il suo fondatore Francesco Martiradonna I funerali si svolgeranno il 12 gennaio nella Chiesa del Cuore Immacolato di Maria di Andria
Via Sparano, arrivano le panchine con le spalliere. Decaro: «Mantenuto l'impegno» Via Sparano, arrivano le panchine con le spalliere. Decaro: «Mantenuto l'impegno» Consegnato il primo salotto verde alla città. Galasso: «Cantieri aperti su via Crisanzio, Piazza Moro e Piazza Umberto»
Progetto Civica, spunta l'orto sociale a Bari Vecchia Progetto Civica, spunta l'orto sociale a Bari Vecchia Educazione ambientale tra ortaggi e verdure, a cura della Cooperativa Lavoriamo Insieme
Ex Fibronit, giù anche l'ultimo edificio della "Fabbrica della Morte" Ex Fibronit, giù anche l'ultimo edificio della "Fabbrica della Morte" Sopralluogo nel pomeriggio di Decaro e Giannini, esito favorevole della Asl alla prova fumi
Lotta e prevenzione: il caso dei roghi e delle molestie olfattive Lotta e prevenzione: il caso dei roghi e delle molestie olfattive L'assessore Petruzzelli, l'Arpa e la Polizia Locale incontrano i cittadini del quartiere Japigia.
Magrone attacca, Decaro risponde. Continua la diatriba sull'inceneritore Magrone attacca, Decaro risponde. Continua la diatriba sull'inceneritore Dopo la manifestazione in Regione dei giorni scorsi continuano le prese di posizione via social
No all'inceneritore Newo, giovedì mattina manifestazione in via Capruzzi No all'inceneritore Newo, giovedì mattina manifestazione in via Capruzzi Appuntamento presso il Consiglio Regionale, Borraccino (SI): «Tali strutture non risolvono il problema dei rifiuti e danneggiano la salute»
Inceneritore di Bari-Modugno, Decaro e Magrone ribadiscono il loro No Inceneritore di Bari-Modugno, Decaro e Magrone ribadiscono il loro No In un incontro con l'assessore regionale all'ambiente il sindaco ha sottolineato le ragioni della sua contrarietà al progetto Newo
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.