Briatore yacht
Briatore yacht
Attualità

La polemica di Briatore in Puglia: «A Gallipoli vietato l'attracco di uno yacht extra-lusso»

I facoltosi occupanti della barca si sono diretti a Otranto. La capitaneria risponde: «All'imbarcazione era stato concesso l'ormeggio nel porto commerciale»

Flavio Briatore in aperta polemica con la Puglia. Sul suo profilo Instagram il facoltoso manager italiano attacca il porto di Gallipoli, riportando la vicenda del mancato ormeggio di uno yacht extra-lusso nello scalo della cittadina jonica. «Come mandare via le barche con importanti turisti a bordo - scrive Briatore. Questo è successo a Gallipoli: il comandante di uno yacht di sessanta metri con dodici persone facoltose a bordo ha chiesto tramite la propria agenzia marittima alla capitaneria l'accesso in porto con il tender per approvigionamenti, come succede in tutti i porti del mondo e di Italia. Tranne a Gallipoli, che rifiuta l'approdo del tender, intimando l'entrata dello yacht in banchina, creando un disservizio agli ospiti che hanno preso così la decisione di non permanere più a Gallipoli per due giorni ma di procedere per Otranto, dove il tender ha avuto accesso al porto e gli ospiti sono rimasti due giorni godendosi l'ospitalità di Otranto».

Non si è fatta attendere la risposta della capitaneria di porto gallipolina, che in una nota dà la sua versione dei fatti: «L'unità navale in questione - si legge nella nota - yacht commerciale battente bandiera Cayman Island, aveva richiesto, per il tramite di una locale agenzia marittima, di poter ormeggiare con i propri tender presso una delle darsene pescherecci di Gallipoli. Per tale tipologia di unità navale e per i mezzi alla stessa asserviti, si applica la normativa internazionale discendente dal Codice ISPS . Pertanto nel rispetto della normativa, era stata comunicata dalla agenzia marittima la necessità di effettuare le operazioni nell'ambito del porto commerciale della città, unica struttura dotata di un piano e di un livello di sicurezza idoneo per l'effettuazione di accosti con unità di tale tipologia. A seguito di ciò il comando di bordo dello yacht optava per proseguire la propria navigazione verso Otranto e ormeggiare nella banchina commerciale del porto».
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Turismo in Puglia ancora in crescita trainato da Bari e dalla Valle d'Itria Turismo in Puglia ancora in crescita trainato da Bari e dalla Valle d'Itria All'estero migliorano il trend Germania, Belgio, Paesi Bassi e Francia
1 Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Dal restauro dell’ex Dogana Vecchia nasce Dogana Resort Accoglienza di prestigio per turisti italiani e stranieri sul mare di Molfetta
Vacanze 2019, Puglia regina incontrastata Vacanze 2019, Puglia regina incontrastata Tra giugno e agosto i turisti hanno speso oltre venticinque miliardi di euro
Estate di vip in Puglia, le vacanze di Federica Pellegrini a Campomarino Estate di vip in Puglia, le vacanze di Federica Pellegrini a Campomarino La Divina del nuoto azzurro si concede qualche giorno di relax sulle spiagge del tarantino dopo l'oro a Gwangju
Vip in Puglia, ecco la masseria di Raoul Bova Vip in Puglia, ecco la masseria di Raoul Bova Si trova nelle campagne del fasanese tra uliveti, vigneti e bianchi trulli
Ronn Moss a Fasano, il Ridge di "Beautiful" gira un film in Puglia Ronn Moss a Fasano, il Ridge di "Beautiful" gira un film in Puglia L'attore americano alle prese con la sua prima pellicola dopo l'addio alla celebre soap-opera
Puglia meta di vip in vacanza, esulta Coldiretti: «Masserie e agriturismi grandi attrattori» Puglia meta di vip in vacanza, esulta Coldiretti: «Masserie e agriturismi grandi attrattori» Prenotazioni in crescita secondo l'analisi condotta con Terranostra. La provincia di Bari è seconda solo dietro il Salento
Continua la vacanza della famiglia Beckham in Puglia. David e Victoria a Torre Canne Continua la vacanza della famiglia Beckham in Puglia. David e Victoria a Torre Canne L'ex stella di Real Madrid, Manchester United e Milan stregato dal cibo: nghimridd, bruschette e pizza nel menù della villeggiatura
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.