Il barattolo davanti al Kursaal
Il barattolo davanti al Kursaal
Vita di città

Bari, l'Umbertino, WhatsArt e l'eterna diatriba tra arte e decoro urbano

Comparsi davanti al Kursaal i barattoli riciclati da usare come cestini e posacenere, ma non tutti hanno apprezzato

Negli ultimi giorni, a Bari, è possibile notare per la città dei barattoli, posizionati sui pali come dei piccoli cestini o posacenere. Sono il risultato dell'azione di guerrilla marketing di WhatsArt: «un contenitore artistico ideato per propagare e diffondere l'arte in ogni sua forma». E i barattoli, in alcuni casi decorati e adottati anche da alcuni commercianti cittadini, uniscono in un certo qual modo l'arte urbana all'utilità sociale, e sono solo il primo atto di un processo che coinvolgerà diverse forme d'arte, essendo il collettivo fatto da illustratori, pittori, writers, musicisti, fumettisti, manager musicali, stilisti, esperti di marketing e comunicazione, imprenditori. Ma questo "attacco d'arte" non è passato inosservato e alcuni cittadini dell'umbertino non hanno gradito la comparsa, in alcune zone, dei barattoli.

Questa mattina, infatti, in seguito a segnalazione, il Comitato Salvaguardia Zona Umbertina si chiedeva se: «il nuovo modello "artigianale" di cestino porta rifiuti che fa bella mostra di sé dinnanzi al Kursaal Santalucia» piacesse agli abitanti. E non molti sono stati quelli entusiasti.

«Siamo in zona A - sottolinea Mauro Gargano, presidente del Comitato - e i relativi arredi urbani sono stati stabiliti dalla relativa commissione di concerto con la sopraintendenza. Nulla contro l'iniziativa di WhatsArt, ma mi sembra non in linea con quanto stabilito nel regolamento comunale, almeno in questo contesto urbano».
I barattoli di WhatsartI barattoli di WhatsartI barattoli di Whatsart
  • largo adua
  • kursaal santa lucia
  • Street Art
Altri contenuti a tema
Bari, muore a 53 anni ex proprietaria del Kursaal, Antonella Buompastore Bari, muore a 53 anni ex proprietaria del Kursaal, Antonella Buompastore Avvocato, con sua sorella gestivano il Santalucia dopo l'acquisizione da parte del padre nel 1981
Torna a vivere il Kursaal Santalucia di Bari, oggi e domani visite per le giornate Fai Torna a vivere il Kursaal Santalucia di Bari, oggi e domani visite per le giornate Fai Petruzzelli: «Dopo 9 anni di chiusura a breve sarà restituito alla città uno dei palazzi in stile Liberty più belli»
Il Kursaal Santalucia di Bari riprende vita. Il 17 e 18 ottobre le visite per le Giornate Fai Il Kursaal Santalucia di Bari riprende vita. Il 17 e 18 ottobre le visite per le Giornate Fai Emiliano: «Si potrà visitare la Sala Giuseppina e osservare i lavori di restauro nel resto del cantiere»
Calci e pugni nel centro di Bari, largo Adua diventa un "ring" Calci e pugni nel centro di Bari, largo Adua diventa un "ring" Questa notte diversi ragazzi coinvolti in una rissa. I residenti dell'umbertino: «Servono più controlli»
Bari, a Madonnella spunta la supereroina Maria Callas Bari, a Madonnella spunta la supereroina Maria Callas Il murales è stato realizzato per l'8 marzo dalle street artists anonime Lediesis
Street art contro il degrado nel mercato di piazza Mazzini a Bari Street art contro il degrado nel mercato di piazza Mazzini a Bari I disegni sono opera di Giuseppe De Palma: «Quello che ci è stato donato non è per il nostro piacere o altro, ma per chi ci è vicino»
Un campo da basket diventa opera d'arte grazie al muralista di Bari Nico Skolp Un campo da basket diventa opera d'arte grazie al muralista di Bari Nico Skolp L’intervento sul playground in piazza degli Olmi a Matera si chiama “Let’s Play Culture” e rientra nel progetto “Open Playful Space”
Bari, l'eterna lotta tra cittadini e locali all'Umbertino ad una svolta? Bari, l'eterna lotta tra cittadini e locali all'Umbertino ad una svolta? Ennesimo incontro tra le parti e i rappresentanti dell'amministrazione comunale, decisi gli orari di chiusura delle attività
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.